Katharine Isabelle: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Katharine Isabelle

Katharine Isabelle è nata a Katharine Isobel Murray a Vancouver, nella Columbia Britannica Graeme Murray , un art director e scenografo che ha vinto due Emmy Awards per i suoi effetti speciali sulla serie televisiva X-Files (1993) e Gail Murray, scrittore e produttore dilettante di Vancouver. Isabelle è sorella del giornalista ed ex attore bambina Joshua Murray .

Rompere con la recitazione nel 1989 con parti nei film Cugini (1989), Intrigo mortale (1989) e MacGyver: The Madonna (1989) episodio di MacGyver (1985), Isabelle si è rapidamente dimostrata una brava attore.

Nel 1992, ha interpretato il ruolo di Erica Sanderson in Scacco mortale (1992). Il pubblico americano l'ha notata come Lindsay Clark nel thriller per ragazzi Generazione perfetta (1998).

Nel 2000, Isabelle ha ottenuto il ruolo di protagonista nel preferito dai cult Licantropia Evolution – Ritorno al presente (2000), dove la sua esibizione straordinaria lascerà un segno nelle menti degli spettatori.

Continuando la sua intensa carriera, ha interpretato Tia Bones (2001), Paige Fleming in Turning Paige (2001) e Tanya Francke in Insomnia (2002), opposto Al Pacino .

Durante gli anni 2000, Isabelle è apparsa in diversi film horror e slasher, tra cui Carrie (2002), Spooky House (2002), Freddy vs. Jason (2003), opposto Robert Englund così come Ginger Snaps II: Unleashed (2004) e Licantropia (2004).

Ha anche recitato in vari film indipendenti, tra cui Angeli caduti (2003), On the Corner (2003), The Last Casino (2004), Everything’s Gone Green (2006), il cortometraggio Favourite People List (2009) e Frankie & Alice (2010).

Isabelle ha recitato in numerose serie televisive popolari durante la sua carriera, tra cui alcune importanti X-Files (1993), Da Vinci’s Inquest (1998), Smallville (2001) e Supernatural (2005).

Nel 2008, ha ricevuto il Gemini Award per la migliore interpretazione da un'attrice in un ruolo di supporto in primo piano in un programma drammatico o in una mini serie per il suo ruolo di Norma Carlyle nel lodato adattamento televisivo The Englishman’s Boy (2008).

Nel 2012, Isabelle ha recitato nel controverso film horror American Mary (2012) che le è valso la menzione speciale all'Austin Fantastic Fest in aggiunta al Festival Trophy Award per la migliore attrice, un premio speciale per la migliore attrice, un Fright Meter Award per la migliore attrice e un Fangoria Chainsaw Award per la migliore attrice protagonista.

Apparizioni seguite in 13 Eerie (2013), Torment (2013) e Lawrence & Holloman (2013) per il quale ha ottenuto una nomination al Leo Award per la migliore interpretazione non protagonista da una donna in un film.

Ha anche attirato l'attenzione di molti con la sua rappresentazione magnetica di Margot Verger nella seconda e terza stagione dell'acclamata serie TV NBC Hannibal (2013).

Nel 2014, si è riunita con American Mary (2012) creatori Jen Soska e Sylvia Soska nel Il collezionista di occhi 2 (2014).

Nel 2015 Isabelle ha recitato nel film thriller 88 (2015) e il film horror The Girl in the Photographs (2015). Quell'anno, potrebbe anche essere vista nel film indipendente How to Plan an Orgy in a Small Town (2015), a fianco Jewel Staite , Lauren Lee Smith e Ennis Esmer .

Luogo di nascita: Vancouver, British Columbia, Canada
Data di nascita: 02/11/1981

Lascia un commento

jfb_p_buttontext