Josh Lucas: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Josh Lucas

Josh Lucas è nato a Little Rock, nell'Arkansas, da Michele (LeFevre), un'infermiera ostetrica, e Don Maurer, un medico di pronto soccorso.

La carriera cinematografica di Lucas iniziò per caso nel 1979 quando una piccola produzione cinematografica canadese girò sulla piccola isola costiera del Sud Carolina, Sullivan's Island, dove vivevano Lucas e la sua famiglia. All'insaputa dei cineasti, Lucas, di 8 anni, si nascondeva tra le dune di sabbia a guardare le riprese durante la scena climatica in cui gli innamorati adolescenti si scontrano in una lotta amorosa. Fu durante questa esperienza che Lucas decise di intraprendere una carriera nel cinema che ha fatto per quasi 3 decenni. Nato da giovani genitori radicali politicamente attivi nell'Arkansas nel 1971, Lucas trascorse la sua prima infanzia trasferendosi nomadicamente negli Stati Uniti meridionali. La famiglia si stabilì definitivamente a Gig Harbor, Washington, dove Lucas frequentò le superiori. La scuola aveva un premiato programma di teatro / dibattito e Lucas ha vinto il Campionato di stato in interpretazione drammatica e ha partecipato al campionato nazionale del 1989. Seguirono brevi periodi di teatro professionale a Seattle prima che Lucas si trasferisse a Los Angeles. Dopo aver ricevuto pause interpretando un giovane George Armstrong Custer nel Steven Spielberg prodotta Class of ’61 (1993) e Frank Marshall film Alive – Sopravvissuti (1993), la carriera di Lucas ha lavorato duramente in apparizioni televisive minori. Frustrato, decise di ricominciare da capo e si trasferì a New York City.

A New York, Lucas ha studiato recitazione per anni con Suzanne Shepherd e ha lavorato in produzioni teatrali più piccole come Shakespeare nel parcheggio prima di ricevere un'altra pausa nel 1997, quando è stato scelto come Judas in Terrence McNally La controversa produzione off-Broadway di Corpus Christi. Lo spettacolo ha portato al suo cast nei film Conta su di me (2000) e American Psycho (2000). Questi film sono stati seguiti da interessanti esibizioni nel premio Oscar A Beautiful Mind (2001) e il successo al botteghino Tutta colpa dell’amore – Sweet home Alabama (2002).

Da allora Lucas ha lavorato con molti dei più grandi talenti della comunità cinematografica. Ha recitato a fianco Jon Voight nel Jerry Bruckheimer 'S Glory Road – Vincere cambia tutto (2006), per il quale Lucas ha aggiunto 40 sterline per trasformarsi nel leggendario allenatore di basket Don Haskins . Anche Lucas ha recitato Kurt Russell e Richard Dreyfuss nel Wolfgang Petersen 'S Poseidon (2006). Ha recitato con Morgan Freeman e Robert Redford nel Lasse Hallström 'S Il vento del perdono (2005). Ha anche recitato di fronte Jamie Bell nel David Gordon Green 'S Undertow (2004), prodotto anche da Terrence Malick . Inoltre, Lucas ha lavorato a fianco Christopher Walken nel Dietro l’angolo (2004).

Si è esibito con Jennifer Connelly e Eric Bana nel Ang Lee 'S Hulk (2003). Altri crediti includono Wonderland – Massacro a Hollywood (2003), I segreti del lago (2001), American Psycho (2000), Session 9 (2001) e Conta su di me (2000).

I crediti teatrali di Lucas includono la serie off-Broadway di "Spalding Gray: Stories Left to Tell"; Tennessee Williams "The Glass Menagerie", apparso a Broadway nel 2005; Terrence McNally "Corpus Christi" al Manhattan Theatre Club; Christopher Shinn "Cosa non è successo"; e "L'immagine di Dorian Gray".

Lucas è sempre stato affascinato dai documentari e ha interpretato la voce con la leggenda del cinema Ken Burns sul documentario The War (2007) e ha anche fornito lavori di voice over per Operation Homecoming: Writing the Wartime Experience (2007), Trumbo (2007) e Resolved (2007). La prima avventura di Lucas nella produzione fu Stolen – Rapiti (2009), in cui ha interpretato il padre single di un ragazzo con problemi mentali. Il film è stato il primo progetto prodotto dalla società di produzione di Lucas, "Two Bridges".

Negli ultimi anni, i film di Lucas includono The Lincoln Lawyer (2011), Daydream Nation (2010), Peacock (2010), nel ruolo di Charles Lindbergh nel film di Clint Eastwood J. Edgar (2011) e il massiccio botteghino australiano e il successo critico Red Dog (2011), per il quale Lucas ha vinto il premio come miglior attore australiano (The IF Award). Ha anche interpretato la leggenda della Beat generation Neal Cassady in Big Sur (2013). Può essere visto dentro Kevin Connolly 'S Dear Eleanor (2016), il prossimo film del Sundance festival Little Accidents e il film indipendente di New York The Mend.

Luogo di nascita: Little Rock, Arkansas, USA
Data di nascita: 20/06/1971

Lascia un commento

jfb_p_buttontext