Jim Carrey: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Jim Carrey

Breve biografia di Jim Carrey ed esordi del famoso attore comico

James Eugene Carrey, meglio noto come Jim Carrey, è un attore, comico, imitatore, cantante e scrittore canadese-americano.
Ancora adolescente, Carrey inizia l’attività di imitatore in un locale di Toronto.
Raggiunta una certa notorietà locale, si trasferisce negli Stati Uniti, in California, e comincia a lavorare a Los Angeles, dove viene notato dal comico Rodney Dangerfield, che lo scrittura per aprire le sue esibizioni.
Inizia a lavorare in televisione, ma, ai provini, viene scartato dal Saturday Night Live. Molti anni dopo, nel 2020, avrebbe partecipato allo show, imitando il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden.

Il 1994 è l’anno di Jim Carrey: “Ace Ventura”, “The Mask”, “Scemo & più scemo”

Jim Carrey esordisce ufficialmente al cinema con la commedia “Tutti di buon gusto” (1983).
Negli anni Ottanta, partecipa ad alcuni film: “Peggy Sue si è sposata” (1988) di Francis Ford Coppola, con Kathleen Turner e Nicolas Cage; “Le ragazze della Terra sono facili” (1988) di Julien Temple, con Geena Davis e Jeff Goldblum; “Pink Cadilac” (1989) di Buddy Van Horn, con Clint Eastwood.
Nel 1994, Carrey raggiunge la notorietà internazionale, con la commedia “Ace Ventura – L’acchiappanimali” di Tom Shadyac, in cui esprime appieno la propria vena comica demenziale. Nello stesso anno, escono altri due film che decretano il definitivo successo di Carrey: “The Mask – Da zero a mito” di Chuck Russell, con Cameron Diaz, per cui ottiene la prima nomination ai Golden Globe, e “Scemo & più scemo” dei Fratelli Farrelly, con Jeff Daniels.
Ventura è ancora l’Acchiappanimali nel film “Ace Ventura – Missione Africa” (1995) e duetta di nuovo con Daniels nel sequel “Scemo & + scemo 2” (2014). Ai personaggi interpretati da Carrey e Daniels è dedicato un altro film, il prequel “Scemo & più scemo – Iniziò così…” (2003), con Eric Christian Olsen e Derek Richardson nei ruoli di Lloyd e Harry.

I migliori film di Jim Carrey: il Golden Globe di “The Truman Show” e il successo di “Se mi lasci ti cancello”

Negli anni Novanta e Duemila, Jim Carrey compare in molti film e tenta anche vie alternative a quelle della comicità pura, dimostrando che il suo istrionismo non si limita a buffe espressioni del viso: “Batman Forever” (1995) di Joel Schumacher, con Val Kilmer e Nicole Kidman, in cui interpreta l’Enigmista; “Il rompiscatole” (1996) di Ben Stiller, con Matthew Broderick; “Bugiardo bugiardo” (1997) e “Una settimana da Dio” (2004), ancora di Tom Shadyac; “The Truman Show” (1998) di Peter Weir, per cui vince un Golden Globe come miglior attore in un film drammatico; “Io, me & Irene” (2000), ancora dei Fratelli Farrelly; “Il Grinch” (2000) di Ron Howard, che gli vale un’altra candidatura ai Golden Globe; “Se mi lasci ti cancello” (2004) di Michel Gondry, con Kate Winslet, che diventa presto un film cult e per cui l’attore riceve un’altra nomination ai Globes; “Lemony Snicket – Una serie di sfortunati eventi” (2004) di Brad Silberling; “Una parola può cambiare tutto – Yes Man” (2008) di Peyton Reed; “Colpo di fulmine – Il mago della truffa” (2009), con Ewan McGregor; “A Christmas Carol” (2009) di Robert Zemeckis; “I pinguini di Mr. Popper” (2011) di Mark Waters; “Kick-Ass 2” (2013) di Jeff Wadlow.

“Man on the Moon”: il legame tra Jim Carrey e Andy Kaufman

Nel 2000, Jim Carrey interpreta il famoso comico statunitense Andy Kaufman nel film “Man on the Moon” (1999) di Milos Forman e vince un altro Golden Globe come miglior attore in un film comedy/musical.
Il legame tra Carrey e Kaufman è molto particolare, non solo perché entrambi sono nati il 17 gennaio (Carrey, nel 1962; Kaufman, nel 1949). Carrey ha sempre sentito Kaufman molto affine a sé, anche dal punto di vista personale.
Nel 2017, su Netflix, è stato reso disponibile il film documentario “Jim e Andy” di Chris Smith, in cui viene raccontato come Carrey sia riuscito a entrare nel personaggio di Kaufman.

Gli ultimi film di Jim Carrey e progetti futuri

Tra gli ultimi film di Jim Carrey, ricordiamo: “The Bad Batch” (2016) di Ana Lily Amirpour; “Dark crimes” (2017) di Alexandros Avranas, con Charlotte Gainsbourg; “Sonic – Il film” (2020) di Jeff Fowler.
I prossimi film in cui vedremo Jim Carrey: “Sonic – Il film 2”, previsto in uscita nel 2022.

Le serie tv di Jim Carrey

Fin dall’inizio della sua carriera, l’attore ha parteciparo a vari film per la televisione e telefilm.
Fra le migliori serie tv di Jim Carrey, ricordiamo “Kidding – Il fantastico mondo di Mr. Pickles” (2018-2020), in cui interpreta il ruolo del protagonista, il presentatore televisivo Jeff Pickles, e per cui, nel 2019, ottiene una nomination ai Golden Globe come miglior attore in una serie tv comedy.

Luogo di nascita: Newmarket, Ontario, Canada
Data di nascita: 17/01/1962

Lascia un commento

jfb_p_buttontext