Jeanne Crain: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Jeanne Crain

Jeanne Crain è nata a Barstow, in California, il 25 maggio 1925. Figlia di un'insegnante di inglese al liceo e sua moglie, Jeanne si trasferì a Los Angeles non molto tempo dopo la sua nascita, dopo che suo padre ebbe un'altra posizione di insegnante in quella città. Durante le scuole medie, Jeanne ha recitato in una produzione scolastica che l'ha messa sulla strada della recitazione. Quando andava al liceo, a Jeanne fu chiesto di fare una prova per apparire in un film di Orson Welles . Sfortunatamente, non ha ottenuto la parte, ma si è imposta come attrice cinematografica.

Dopo la sua carriera scolastica, Jeanne si iscrisse all'UCLA per studiare recitazione. All'età di 18 anni, Jeanne ha vinto una piccola parte nel film di Fox Studio intitolato Banana Split (1943) e un piccolo contratto. Il suo prossimo film ha visto Jeanne elevata a una parte più sostanziale in Due donne e un puro sangue (1944) l'anno successivo, che è stato girato nella vicina Kentucky. Il film è stato un successo indiscutibile. Sulla base di quel successo al botteghino, Jeanne ricevette un aumento e una fatturazione da star, come Maggie Preston, nel prossimo film del 1944, Nel frattempo, Cara (1944). Sfortunatamente, i critici non solo hanno arrostito il film, ma hanno individuato in particolare la performance di Jeanne. Ha rimbalzato piacevolmente nel suo ultimo film dell'anno, Vittoria alata (1944). Il pubblico lo adorava e il film era redditizio.

Nel 1945, Jeanne fu scritturata Festa d’amore (1945) nel ruolo di Margie Frake che si reca in fiera e si innamora di un reporter interpretato da Dana Andrews . Ora, Jeanne ha ottenuto un contratto più ampio e un maggiore riconoscimento. Più tardi quell'anno, Jeanne si sposò Paul Brooks a Capodanno. Sebbene sua madre non fosse favorevole al matrimonio, il sindacato durò fino alla morte del marito e generò sette figli. L'anno 1947 fu un anno libero per Jeanne, poiché si prese del tempo libero per dare alla luce il primo figlio dei Brooks.

Nel 1949, Jeanne è apparsa in tre film, Lettera a tre mogli (1949), Il ventaglio (1949) e Pinky la negra bianca (1949). È stato quest'ultimo film che le è valso una nomination all'Oscar come migliore attrice per il ruolo di Pinky Johnson, un'infermiera che ha fondato una clinica nel profondo sud. Lei ha perso Olivia de Havilland per L’ereditiera (1949). Jeanne ha lasciato Fox dopo le riprese Hanno ucciso Vicki (1953) nel 1953, con Jean Peters . Aveva realizzato 23 film per lo studio che ha iniziato la sua carriera, ma aveva bisogno di un meritato cambiamento. Come con qualsiasi brava artista, Jeanne voleva ampliare la sua gamma invece di interpretare i tipi della ragazza della porta accanto.

Andò brevemente alla Warner Brothers per le riprese di Duello nella giungla (1954) nel 1954. Il film era al massimo tiepido. Jeanne, quindi, firmò un contratto, quello stesso anno, con gli Universal Studios con la promessa di ruoli migliori e di alto profilo. È entrata in produzione nel film L’uomo senza paura (1955) che fu un successo di pubblico e critica. Dopo Il Jolly è impazzito (1957) nel 1957, Jeanne si prese del tempo libero per la sua famiglia e per apparire in alcuni programmi televisivi. È tornata, brevemente, per filmare Tuoni sul Timberland (1960) nel 1960. I film furono sporadici dopo quello. Nel 1967, apparve in un filato di suspense a basso budget chiamato 52 miglia di terrore (1967). Il suo film finale fu come Clara Shaw nel 1972 Il pirata dell’aria (1972).

Jeanne è morta di infarto a Santa Barbara, in California, il 14 dicembre 2003. Suo marito Paul Brooks era morto due mesi prima.

Luogo di nascita: Barstow, California, United States
Data di nascita: 25/05/1925
Data di morte: 14/12/2003

Lascia un commento

jfb_p_buttontext