Janet Leigh: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Janet Leigh

Janet Leigh (6 luglio 1927 – 3 ottobre 2004), nata Jeanette Helen Morrison, era un'attrice americana. Fu la moglie dell'attore Tony Curtis dal giugno 1951 al settembre 1962 e la madre di Kelly Curtis e Jamie Lee Curtis. Scoperta dall'attrice Norma Shearer, Leigh ottenne un contratto con la MGM e iniziò la sua carriera cinematografica alla fine degli anni '40. È apparsa in diversi film popolari nel decennio successivo, tra cui Psycho (1960) di Alfred Hitchcock e Living It Up (un film di Martin e Lewis del 1954). Dalla fine degli anni '50, ha recitato in ruoli più drammatici in film come Safari (1958) Touch of Evil (1958) e The Manchurian Candidate (1962), ma ha ottenuto il riconoscimento più duraturo per la sua interpretazione come la condannata Marion Crane in Alfred Hitchcock's Psycho (1960). Per questo ruolo ha ricevuto il Golden Globe Award come migliore attrice non protagonista ed è stata nominata per l'Oscar come migliore attrice non protagonista. Ha continuato ad apparire occasionalmente in film e televisione, tra cui due spettacoli con sua figlia Jamie Lee Curtis ne La nebbia (1980) e Halloween H20: 20 anni dopo (1998).

Luogo di nascita: Merced, California, USA
Data di nascita: 06/07/1927
Data di morte: 03/10/2004

Lascia un commento

jfb_p_buttontext