Izabella Miko: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Izabella Miko

Nato in quella che all'epoca era la Polonia comunista nel gennaio 1981 per aver raggiunto i genitori di Thespian, Grazyna Dylag e Aleksander Mikolajczak , Izabella Miko poteva ballare prima che potesse camminare. Ha iniziato a perseguire la carriera dei suoi sogni come ballerina non appena era disponibile per lei all'età di 10 anni. Izabella è stata accettata alla National Ballet School di Varsavia e, sebbene i suoi insegnanti fossero preoccupati per quelle che sembravano essere alcune limitazioni di flessibilità di il suo corpo fin dall'inizio, Izabella era determinato a realizzare il suo sogno. Avrebbe semplicemente bisogno di allenarsi più duramente e più a lungo degli altri ballerini, e così ha fatto. Si è realizzata così rapidamente che all'età di 15 anni è stata reclutata per andare a New York con una borsa di studio completa e studiare alla School of American Ballet. Izabella stava andando al balletto di New York e sotto i riflettori dei suoi sogni. Tuttavia, il suo corpo non riusciva più a sopportare i rigori di un programma di allenamento di sette giorni alla settimana e nel 1997 soffriva di lesioni alle vertebre, al ginocchio e alla caviglia – in un batter d'occhio, la sua carriera di ballerina era finita.

Si è ritrovata a 17 anni e si chiedeva quale carriera avrebbe mai trovato che avrebbe potuto soddisfare la sua anima nello stesso modo in cui ha fatto la danza. Non ci volle molto perché il destino rivelasse il suo piano nuovo e migliorato per Izabella. Mentre tornava a Varsavia e si stava riprendendo, una direttrice del casting che stava lavorando con i genitori di Izabella le chiese se avrebbe recitato in un film televisivo, "La Lituania, la mia patria". Ha accettato, non sapendo dove altro rivolgersi. Fin dal primo momento davanti alle telecamere, Izabella è stata catturata. La sua chiamata ad agire risuonava così forte nel suo cuore che era inequivocabile e aveva così tanto senso da ciò che era fino a quel momento una delusione confusa.

Una volta morso dall'insetto recitazione, e mai una signora a fare qualcosa solo a metà strada, poco prima del suo 18esimo compleanno Izabella era tornata in America, solo questa volta, come attore. Ha immediatamente iniziato a studiare al Lee Strasberg Theatre Institute e gettando le basi per una carriera di successo come attore. Cucito all'istante nel cuore di tutti quelli che incontra, non ci volle molto prima che gli affari spingessero Izabella a diventare un artista bi-costiero. È uscita a Los Angeles subito dopo aver compiuto 18 anni e una serie di eventi fortuiti ha portato al suo atterraggio un ruolo molto ricercato in Jerry Bruckheimer 'S Le ragazze del Coyote Ugly (2000) interpretando il rubacuori "Cammie". Questo ruolo l'ha messa sulla buona strada a Hollywood, e ha anche ottenuto una serie di copertine di riviste e cartelloni pubblicitari! Ha seguito "Coyote Ugly" con un ruolo da protagonista in J.S. Cardone 'S Desert Vampires (2001) e Minimal Knowledge (2002). È anche apparsa in The Shore (2006), con protagonista accanto Lesley Ann Warren e Ben Gazzara . Con una profonda passione per la danza, il movimento e i riflettori di sempre nella sua anima, Izabella ha recitato accanto a attori di grande talento Derek Jacobi e Michael Lonsdale nel Bye Bye Blackbird (2005). La sua interpretazione di Alice, un'artista del trapezio del circo nei primi anni del 1900, era la combinazione perfetta dei talenti più innati di Izabella. Si è preparata per questo ruolo con un rigoroso programma di allenamento di tre mesi sia sul trapezio volante che statico. Utilizzando le sue abilità nel ballo e nel trapezio, insieme alla camminata sul filo del rasoio (che ha dato le sue abilità, non era poi così difficile), si è assicurata un ruolo part-time di Raia, un membro della truppa di circo "Circus of Crime" nella NBC del 2011 serie The Cape (2011).

Luogo di nascita: Lódz, Lódzkie, Poland
Data di nascita: 21/01/1981

Lascia un commento

jfb_p_buttontext