Halle Berry: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Halle Berry

Halle Berry è nata a Cleveland, Ohio. Suo padre, Jerome Jesse Berry, era afro-americano e lavorava come assistente ospedaliero. Sua madre, Judith Ann (Hawkins), che è caucasica, ha origini inglesi e tedesche ed è un'infermiera psichiatrica in pensione. Halle ha una sorella maggiore, Heidi Berry . La Halle è stata messa in luce per la prima volta a diciassette anni quando ha vinto il Miss Teen All-American Pageant, rappresentando lo stato dell'Ohio nel 1985 e, un anno dopo, nel 1986, quando è stata la prima classificata nel Miss USA Pageant. Dopo aver partecipato al concorso, Halle divenne un modello. Alla fine portò alla sua prima serie TV settimanale, quella del 1989 Living Dolls (1989), dove presto si guadagnò una reputazione per la sua tenacia sul set, preferendo "vivere" i suoi ruoli e rimanere nel personaggio anche quando le telecamere smisero di girare. Ha dato i suoi frutti anche se, secondo quanto riferito, ha rifiutato di fare il bagno per diversi giorni prima di iniziare a lavorare sul suo ruolo di tossicodipendente Spike Lee 'S Jungle Fever (1991) perché il ruolo ha fornito la sua svolta sul grande schermo. L'anno seguente, fu scelta come Eddie Murphy L 'interesse amoroso in Il principe delle donne (1992), una delle poche volte in cui Murphy è stato abbinato uniformemente sullo schermo. Nel 1994, Berry ha ottenuto un seguito giovane per la sua interpretazione della segretaria sexy "Sharon Stone" in I Flintstones (1994). Successivamente ha avuto un ruolo da protagonista molto pubblicizzato Jessica Lange nel dramma sull'adozione Lontano da Isaiah (1995). Sebbene il film abbia ricevuto recensioni contrastanti, Berry non l'ha lasciata rallentare e ha continuato il suo percorso verso la celebrità.

Nel 1998, ha ottenuto un successo critico quando ha recitato nel ruolo di una giovane donna di strada intelligente che si cimenta con un politico in difficoltà Warren Beatty 'S Bulworth – Il senatore (1998). L'anno seguente, ottenne un successo ancora maggiore per il suo ruolo di attrice Dorothy Dandridge in fatto per cavo Vi presento Dorothy Dandridge (1999), per il quale ha vinto un Golden Globe come migliore attrice in un film TV / mini-serie. Nel 2000, ha ottenuto il successo al botteghino in X-Men (2000) in cui interpretava "Storm", una mutante che ha la capacità di controllare il tempo. Nel 2001, ha recitato nel thriller Codice: Swordfish (2001), e divenne la prima afroamericana a vincere la migliore attrice agli Academy Awards, per il suo ruolo di madre addolorata nel dramma Monster’s Ball – L’ombra della vita (2001).

Luogo di nascita: Cleveland, Ohio, USA
Data di nascita: 14/08/1966

Lascia un commento

jfb_p_buttontext