Haley Joel Osment: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Haley Joel Osment

Biografia di Haley Joel Osment

Haley Joel Osment è un attore statunitense.
Figlio di un attore e di un insegnante, Osment inizia a lavorare nel mondo della recitazione quando è ancora molto piccolo. A 4 anni, partecipa a un casting e viene selezionato per partecipare a uno spot televisivo della famosa catena di fast food Pizza Hut.

Gli esordi di Haley Joel Osment: “Forrest Gump” e “Il sesto senso”

Nel 1994, Osment esordisce al cinema, interpretando il figlio di Tom Hanks nel film “Forrest Gump” di Robert Zemeckis, premiato con 6 Oscar e 3 Golden Globe 1995.
Dopo qualche film (“Nel bene e nel male”, 1995, con James Woods; “Bogus – L’amico immaginario”, 1996), serie tv (“Thunder Alley”, 1994-1995; “Walker Texas Ranger”, 1997; “Murphy Brown”, 1997-1998; “Il tocco di un angelo”, 1998; “Ally McBeal”, 1999) e lavori di doppiaggio (è la voce di Chicco nella versione anglofona del cartone animato Disney per l’home video “La bella e la bestia – Un magico Natale”, 1997), Haley Joel Osment raggiunge la notorietà internazionale grazie al film “The Sixth Sense – Il sesto senso” (1999) di M. Night Shyamalan, con Bruce Willis e Toni Collette, per cui ottiene una nomination ai Globes e agli Oscar 2000 come miglior attore non protagonista.

I migliori film e le serie tv di Haley Joel Osment

Negli anni successivi, Osment lavora molto, partecipando a diversi film famosi: “Un sogno per domani” (2000), con Kevin Spacey ed Helen Hunt; “Il ricordo di un aprile” (2000), con Pat Morita; “A.I. – Intelligenza artificiale” (2001) di Steven Spielberg.
Progressivamente, però, dirada le sue partecipazioni cinematografiche, limitandosi perlopiù al doppiaggio per la tv e i videogame: “I Griffin” (2000-2001); “Il gobbo di Notre Dame II – Il segreto della campana” (2002); “Kingdom Hearts” (2002; 2005; 2007); “Il libro della giungla 2” (2003); “IGPX: Immortal Grand Prix” (2005-2006); “American Dad” (2013).
Nel 2006, i problemi di dipendenza da alcool e droghe costringono Osment a iniziare un percorso di riabilitazione.
L’attore torna al cinema nel 2012, con le commedie “Montana Amazon” e “Sassy Pants”. In seguito partecipa ad altri film: il mistery “I’ll Follow You Down” (2013), con Gillian Anderson; l’horror grottesco “Tusk” (2014) e il sequel “Yoga Hosers – Guerriere per sbaglio” (2016) di Kevin Smith; la commedia “Sex Ed” (2015); “The World Made Straight” (2015) con Noah Wyle; “Entourage” (2015); “La rivoluzione di Charlie” (2016), con un altro ex attore-bambino, Freddie Highmore.

Ultimi film e serie tv con Haley Joel Osment

Tra gli ultimi film di Haley Joel Osment, c’è il biopic “Ted Bundy – Fascino criminale” (2019), con Zac Efron e Lily Collins.
Negli ultimi anni, Osment ha lavorato ancora a serie tv famose: “Silicon Valley” (2017); “X-Files” (2018); “Future Man” (2017-2019); “The Boys” (2019); “Il metodo Kominsky” (2019).

Luogo di nascita: Los Angeles, California, USA
Data di nascita: 10/04/1988

Lascia un commento