Frédérique Bel: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Frédérique Bel

Frédérique Bel è nata ad Annecy, nel dipartimento dell'Alta Savoia. I suoi genitori possedevano entrambi un piccolo negozio e, a causa della loro vita difficile, ha lavorato per loro per otto anni. Dopo aver conseguito l'esame di maturità, si è trasferita a Strasburgo e ha studiato all'università laureandosi sia in lettere moderne che in storia dell'arte, per diventare insegnante. Grazie al suo bel viso, alla sua silhouette snella e alle sue misure perfette, ha poi iniziato la carriera di modella e ha partecipato a numerose sfilate di moda per vari marchi come Chanel. Nel frattempo si è cimentata anche in concorsi di bellezza ed è apparsa in diverse pubblicità. Ha poi fatto il suo debutto come attrice nel 2000 interpretando un piccolo ruolo nel film commedia Vincent – Una vita dopo l’altra (2000) e successivamente nel film commedia La beuze (2003) e serie televisive Le groupe (2001) dove è apparsa solo brevemente. È diventata famosa nel 2004 per aver interpretato Dorothy Doll nella sequenza "La Minute Blonde" di Le grand journal de Canal+ (2004), in cui ritrae uno stereotipo biondo spesso vestita con outfit eccentrici come un completo argentato o lunghi stivali bianchi. Il personaggio era una specie di immagine ironica contro la misoginia. In ogni sequenza, parla e fa piccoli schizzi a una celebrità che è infatti in bianco e nero e fatta di cartone. La sequenza è stata trasmessa nella prima e nella seconda stagione fino al 2006.

Ha avuto anche ruoli secondari famosi in commedie e film romantici, tra cui Tu vas rire, mais je te quitte (2005), Bambole Russe (2005), Un ticket pour l’espace (2006) in cui interpreta una sbarazzina Miss Francia e Camping (2006). Ha interpretato uno dei ruoli principali in Cambio d’indirizzo (2006), la prima commedia romantica diretta da Emmanuel Mouret e anche lui stesso protagonista. In seguito ha recitato in altri due dei suoi film, Solo un bacio per favore (2007) e Fais-moi plaisir! (2009). Ha recitato in ruoli da ospite in alcune serie televisive come nella sesta stagione della serie fantasy storica Kaamelott (2004) che ritrae il servo di Cesare, e la terza stagione di Profiling (2009) dove ha interpretato un avvocato manipolatore. Ha anche avuto un ruolo regolare dalla quarta alla sesta stagione di Fais pas ci, fais pas ça (2007), serie in cui il comico belga Stéphane De Groodt ha avuto anche un ruolo da ospite nella sesta stagione. Ha interpretato un piccolo ruolo nella quinta stagione della serie comica Scènes de ménages (2009) dove ha interpretato un assistente di uno dei personaggi principali, e successivamente in un episodio della serie comica Nos chers voisins (2012) dove ha avuto un ruolo da ospite in una trasmissione speciale.

Dal 2007, Frédérique Bel ha anche avuto alcuni ruoli come doppiatrice in entrambe le versioni originali e doppiate in francese di alcuni film e serie televisive. Ha iniziato nella versione francese della serie animata Tripping the Rift (2004) dove ha doppiato il personaggio principale Six nella terza stagione. In seguito ha doppiato il personaggio di Rose, madre di Arthur, nelle versioni originali dei film d'animazione Arthur e la vendetta di Maltazard (2009) e Arthur e la guerra dei due mondi (2010), entrambi diretti da Luc Besson . Ha anche doppiato Barbie nella versione francese del film d'animazione Toy Story 3 – La grande fuga (2010), e in seguito lo stesso personaggio nel cortometraggio animato Vacanze hawaiiane (2011). Oltre alla sua carriera di attrice, è apparsa anche il 29 marzo 2013 come concorrente nel terzo episodio del game show francese "Tout le monde aime la France" condotto da Sandrine Quétier , e dove Élodie Gossuin era anche un concorrente nella stessa squadra. È apparsa come ospite in alcuni programmi televisivi e talk show come "Toute une histoire" condotto da Sophie Davant il 29 aprile 2014 e Comment ça va bien! (2010) ospitato da Stéphane Bern il 27 marzo 2015 con il suo cane Joca.

Luogo di nascita: Annecy, Haute-Savoie, France
Data di nascita: 24/03/1975

Lascia un commento