Ewan McGregor: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Ewan McGregor

Breve biografia di Ewan McGregor

Ewan Gordon McGregor, meglio noto come Ewan McGregor, è un attore e regista scozzese.
A 16 anni, lascia la Morrison Academy per unirsi al Perth Repertory Theatre. I suoi genitori, entrambi insegnanti, lo incoraggiano a lasciare la scuola e dedicarsi alla recitazione, piuttosto che essere infelice. Studia teatro per un anno alla Kirkcaldly di Fife e, poi, si trasferisce a Londra, alla Guildhall School of Music and Drama. In questo periodo, è collega di studi di Daniel Craig.
Lascia gli studi artistici senza laurearsi e inizia a lavorare in televisione, recitando nella miniserie “Lipstick on Your Collar (1993)”.

I migliori film di Ewan McGregor: da “Trainspotting” di Danny Boyle a “L’uomo nell’ombra” di Polanski

Dopo qualche altra esperienza in tv, McGregor esordisce con successo al cinema nel film “Piccoli omicidi tra amici” (1994) di Danny Boyle.
Sempre con la regia di Boyle, McGregor diventa famoso a livello mondiale con il ruolo di Mark Renton nel film “Trainspotting” (1996) e vince un BAFTA come miglior attore. L’attore interpreta lo stesso personaggio nel sequel, diretto da Boyle, “T2 Trainspotting” (2017). Con Boyle, lavora anche nel film “Una vita esagerata” (1997), con Cameron Diaz.
Da questo momento, l’attore diventa un volto famoso del cinema internazionale. Tra i migliori film di Ewan McGregor, ricordiamo: “I racconti del cuscino” (1996) di Peter Greenaway; “Grazie, signora Thatcher” (1996) di Mark Herman, con Pete Postlethwaite; “Nightwatch – Il guardiano di notte” (1997) di Ole Bornedal, con Nicke Nolte e Patricia Arquette; “Il bacio del serpente” (1997) di Philippe Rousselot, con Greta Scacchi e, ancora, Postlethwaite; “Velvet Goldmine” (1998) di Todd Haynes, con Jonathan Rhys Meyers, Christian Bale e Toni Collette; “Moulin Rouge!” (2001) di Baz Luhrmann, con Nicole Kidman, per cui ottiene la sua prima nomination ai Golden Globe; “Black Hawk Down – Black Hawk abbattuto” (2001) di Ridley Scott; “Abbasso l’amore – Down with love” (2003) di Peyton Reed, con Renée Zellweger; “Big Fish – Le storie di una vita incredibile” (2003) di Tim Burton; “The Island” (2005) di Michael Bay, con Scarlett Johansson; “Angeli e demoni” (2009) di Ron Howard, con Tom Hanks; “L’uomo che fissa le capre” (2009) di Grant Heslov, con George Clooney, Jeff Bridges e Kevin Spacey; “L’uomo nell’ombra” (2010) di Roman Polanski, con Pierce Brosnan, grazie a cui vince un European Film Award come miglior attore europeo; “Beginners” (2010) di Mike Mills, con Mélanie Laurent e Christopher Plummer; “The Impossible” (2012) di J.A. Bayona, con Naomi Watts e Tom Holland; “I segreti di Osage County” (2013) di John Wells, con Meryl Streep e Julia Roberts.
Nel 2016, McGregor esordisce nella regia di un lungometraggio con “Pastorale americana”, ambizioso adattamento del romanzo omonimo di Philip Roth.

Saga di Star Wars: McGregor è Obi-Wan Kenobi in film e serie tv

Ewan McGregor è entrato nella saga di Star Wars, alla fine degli anni Novanta, per interpretare il giovane jedi Obi-Wan Kenobi.
Ha recitato in diversi film della saga: “Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma” (1999); “Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni” (2002); “Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith” (2005); solo come voce fuori campo, “Star Wars – Il risveglio della Forza” (2015) e “Star Wars – L’ascesa di Skywalker” (2019).
McGregor sarà ancora il famoso jedi nella miniserie Disney “Obi-Wan Kenobi” prevista entro il 2023.

Gli ultimi film di Ewan McGregor

Tra gli ultimi film di Ewan McGregor, segnaliamo: “Zoe” (2018) di Drake Doremus, con Léa Seydoux; “Doctor Sleep” (2019) di Mike Flanagan, con Rebecca Ferguson; “Birds of Prey” (2020) di Cathy Yan, con Margot Robbie.

Serie tv con Ewan McGregor: il Golden Globe per “Fargo”

Alternando cinema e tv, nel corso degli anni, il famoso attore scozzese ha recitato in diverse serie tv di successo: “E.R. – Medici in prima linea” (1997); “Doll & Em” (2015); la terza stagione autoconclusiva di “Fargo” (2017), grazie a cui ha vinto un Golden Globe come miglior attore in una miniserie.

Filmografia di McGregor: i prossimi film e serie tv

Nella filmografia di Ewan McGregor, sono previsti nuovi progetti: il thriller “The Birthday Cake”, previsto in uscita nel 2021, con Val Kilmer; “The Cow” di Marc Forster.
Per la tv, la miniserie Netflix “Halston” (2021).
Come doppiatore, presterà la sua voce ad alcuni film di animazione: “Pinocchio” di Guillermo del Toro; “The Land of Sometimes” di Leon Joosen.

Luogo di nascita: Perth, Scotland, UK
Data di nascita: 31/03/1971

Lascia un commento

jfb_p_buttontext