Ernest Borgnine: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Ernest Borgnine

Ernest Borgnine è nato Ermes Effron Borgnino il 24 gennaio 1917 a Hamden, nel Connecticut. I suoi genitori erano Anna (Boselli), che era emigrata da Carpi (MO), Italia, e Camillo Borgnino, che era emigrato da Ottiglio (AL), Italia. Come figlio unico, Ernest amava la maggior parte degli sport, in particolare la boxe, ma non si interessava molto alla recitazione. All'età di 18 anni, dopo essersi diplomato al liceo di New Haven e indeciso sulla sua futura carriera, si unì alla Marina degli Stati Uniti, dove rimase per dieci anni fino alla sua partenza nel 1945. Dopo alcuni lavori di fabbrica, sua madre suggerì che la sua forza la personalità poteva renderlo adatto a una carriera nella recitazione e Borgnine si iscrisse prontamente alla Randall School of Drama di Hartford. Dopo aver completato il corso, si è unito Robert Porterfield Il famoso Barter Theatre di Abingdon, in Virginia, è rimasto lì per quattro anni, svolgendo lavori strani e recitando ogni tipo di ruolo immaginabile. La sua grande occasione arrivò nel 1949, quando fece il suo debutto come attore a Broadway nel ruolo di un'infermiera di sesso maschile in "Harvey".

Nel 1951, Borgnine si trasferì a Los Angeles per perseguire una carriera cinematografica, e fece il suo debutto cinematografico come Bill Street in The Whistle at Eaton Falls (1951). La sua carriera decollò nel 1953 quando fu scelto per interpretare il ruolo del Sergente "Fatso" Judson Da qui all’eternità (1953). Questa memorabile performance ha portato a numerosi ruoli secondari come "heavy" in una serie costante di drammi e western. Ha giocato contro il tipo nel 1955 assicurandosi il ruolo principale di Marty Piletti, un macellaio timido e sensibile Marty – Vita di un timido (1955). Ha vinto un Oscar per il miglior attore per la sua interpretazione, nonostante la forte concorrenza di Spencer Tracy , Frank Sinatra , James Dean e James Cagney . Durante gli anni '50, '60 e '70, Borgnine si esibì memorabilmente in film come Pranzo di nozze (1956), Base artica Zebra (1968) e L’imperatore del Nord (1973). Tra il 1962 e il 1966, ha interpretato il tenente comandante Quinton McHale nella popolare serie televisiva Un equipaggio tutto matto (1962). All'inizio del 1984, è tornato in televisione come Dominic Santini nella serie d'azione Supercopter (1984) co-protagonista Jan-Michael Vincent e, nel 1995, è stato scelto per la serie comica The Single Guy (1995) nel ruolo del portiere Manny Cordoba. È anche apparso in diversi film per la TV.

Ernest Borgnine ha spesso affermato che la recitazione è stata la sua più grande passione. La sua straordinaria carriera di 61 anni (1951 – 2012) includeva apparizioni in oltre 100 film e in tre serie televisive, oltre a doppioni in film animati come Le nuove avventure di Charlie (1996), Small Soldiers (1998) e un ruolo continuo nella serie SpongeBob SquarePants (1999). Tra il 1973 e la sua morte, Ernest è stato sposato con Tova Traesnaes, che dirige la sua compagnia di cosmetici. Vivevano a Beverly Hills, in California, dove Ernest assisteva sua moglie tra i progetti cinematografici. Quando non ha agito, Ernest ha sostenuto attivamente numerose organizzazioni benefiche e ha parlato instancabilmente di benefici in tutto il paese. Ha ricevuto numerosi dottorati onorari da college degli Stati Uniti e numerosi premi alla carriera. Nel 1996, Ernest acquistò un autobus e viaggiò attraverso gli Stati Uniti per vedere il paese e incontrare i suoi numerosi fan. Il 17 dicembre 1999, ha presentato all'Università del Nord Alabama una raccolta di sceneggiature della sua carriera cinematografica e televisiva, a causa della sua lunga amicizia con l'alunno e l'attore del Nord Alabama George Lindsey (morto il 6 maggio 2012), artista residente nell'Alabama settentrionale.

Ernest Borgnine è deceduto all'età di 95 anni l'8 luglio 2012, presso il Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, in California, per insufficienza renale. È sopravvissuto a sua moglie Tova, ai loro figli e alla sorella minore Evelyn (1926-2013)

Luogo di nascita: Hamden, Connecticut, USA
Data di nascita: 24/01/1917
Data di morte: 08/07/2012

Lascia un commento

jfb_p_buttontext