Douglas Fairbanks Jr.: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Douglas Fairbanks Jr.

Sebbene sia apparso in circa 100 film o programmi TV, Douglas Elton Ulman – meglio conosciuto come Douglas Fairbanks Jr. – non ha mai avuto intenzione di intraprendere la carriera di attrice. Tuttavia, l'ambiente in cui è nato e le circostanze lo hanno portato naturalmente ad essere un critico. Noblesse oblige. Il figlio del futuro idolo muto 'Douglas Fairbanks' e Beth Sully – la figlia di un ricco magnate del cotone – nacque nel 1909 e presto si dimostrò un ragazzo di talento. Alla fine della sua vita è rimasto un uomo dai molti talenti e iperattivo, non contento di apparire nei 100 film sopra menzionati. Bello, distinto ed estremamente brillante, eccelleva negli sport (proprio come suo padre), in particolare durante il suo soggiorno all'Accademia militare nel 1919 (il suo ruolo in "L'athlète incomplete" di Claude Autant-Lara ha illustrato queste abilità). Eccelleva anche accademicamente e frequentava il Lycéee Janson de Sailly a Parigi, dove aveva seguito la madre divorziata. Molto presto nella sua vita ha sviluppato anche un gusto per l'arte e divenne pittore e scultore. Non contento di limitarsi a un solo campo, si dedicò agli affari, in campi diversi come quello minerario, quello alberghiero, con una catena di piste da bowling e un'azienda che produceva popcorn. Durante la seconda guerra mondiale diresse il Douglas Voluntary Hospital di Londra (un istituto che si occupava dei rifugiati di guerra), fu inviato speciale del presidente Franklin D. Roosevelt per la Missione speciale in Sud America nel 1940 prima di diventare tenente della Marina (fu promosso a grado di capitano nel 1954) e prendendo parte allo sbarco degli Alleati in Sicilia ed Elba nel 1943. Un fervente anglofilo, fu nominato cavaliere nel 1949 e spesso intrattenne la regina Elisabetta II e il principe Filippo nella sua dimora londinese "The Boltons". La sua carriera cinematografica è iniziata all'età di 13 anni quando è stato firmato dalla Paramount Pictures. Ha debuttato in Stephen Steps Out (1923) ma il film ha fallito e la sua carriera è rimasta stagnante nonostante un ruolo acclamato dalla critica in Stella Dallas (1925). Le cose sono andate davvero bene quando ha sposato Lucille Le Sueur, una giovane stellina che presto sarebbe diventata meglio conosciuta come Joan Crawford. La giovane coppia divenne il brindisi della città (un episodio di "Screen Snapshot" fa eco a questa improvvisa gloria) e seguirono buone parti e successi, come lo sfortunato partner di Edward G. Robinson in Little Caesar (1931), una svolta favorevole in quanto cattivo in The Prisoner of Zenda (1937) o più personaggi debuttanti in commedie slapstick o filati di avventura. Gli anni '30 furono un periodo fruttuoso per Fairbanks, il cui ruolo più memorabile fu probabilmente quello del soldato britannico in Gunga Din (1939); sebbene fosse in qualche modo un ruolo da "coglione", Fairbanks ha deciso di non imitare mai suo padre. Dopo la seconda guerra mondiale, la sua stella è scemata e, nonostante una parte commovente in Ghost Story (1981), non è apparso in un film importante. Ora stesso una leggenda, Douglas Fairbanks Jr. lasciò questo mondo con la soddisfazione di aver vissuto fino al nome di Fairbanks alla fine di una vita che nessuno poteva definire "sprecato". Data di decesso 7 maggio 2000, New York City, New York (attacco di cuore)

Luogo di nascita: New York City, New York, USA
Data di nascita: 09/12/1909
Data di morte: 07/05/2000

Lascia un commento

jfb_p_buttontext