Dave Bautista: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Dave Bautista

David Michael Bautista, Jr. è nato il 18 gennaio 1969 a Washington, DC, da Donna Raye (Mullins) e David Michael Bautista, un parrucchiere. Suo padre è filippino e sua madre ha origini greche.

Quando i funzionari della WCW gli dissero che non ce l'avrebbe mai fatta con l'intrattenimento sportivo, Bautista si spinse a realizzare il suo sogno di diventare una superstar. Nel maggio 2002, ha fatto il suo debutto su SmackDown usando il nome dell'anello Batista, ma non è stato fino al passaggio a Raw e alle due vittorie su Kane che "The Animal" ha iniziato a fare rumore nell'universo WWE. Le vittorie sono state impressionate Ric Flair e Triple H, che stavano cercando di allinearsi con le nuove stelle più brillanti del settore. Dopo una lunga ricerca, hanno identificato Randy Orton e Batista. Collettivamente le quattro Superstar divennero note come Evoluzione.

Batista ha vinto il suo primo campionato insieme a "The Nature Boy" quando il duo ha conquistato i WWE Tag Team Championships nel dicembre 2003. Mentre Evolution ha dominato la WWE, Batista ha iniziato a emergere dall'ombra di Triple H e Ric Flair . Quando Batista vinse il Royal Rumble Match del 2005, il campione mondiale dei pesi massimi Triple H lo considerava una seria minaccia al suo titolo.

Dopo un infortunio al tricipite per mano di Mark Henry costretto Batista a rinunciare al titolo nel gennaio 2006, giurò di tornare. Batista ha riguadagnato con successo il World Heavyweight Championship alla serie Survivor nel 2006. A quattro mesi dal suo secondo regno, Batista ha affrontato Undertaker a WrestleMania 23. "The Animal" ha portato Undertaker al limite, ma non è stato in grado di fermare la serie di "The Deadman" a WrestleMania. Sebbene deluso, Batista rimase affamato e riuscì sempre a mantenersi nella caccia al campionato per il resto della sua carriera.

A Bragging Rights nel 2009, Batista ha scioccato il mondo quando ha incolpato Rey Mysterio per la perdita di Undertaker, quindi ha attaccato il suo ex partner del tag team. "L'Animale" è stato quindi bloccato in una rivalità tesa con un altro ex amico, John Cena , durante il campionato WWE. La faticosa partita di Over the Limit ha portato un Batista in sedia a rotelle a dichiarare "Ho smesso!" la notte seguente su Raw prima di scomparire dall'universo WWE nel maggio 2010. Dopo la sua partenza dalla WWE, Bautista apparve di fronte Vin Diesel nel film Universal The Chronicles of Riddick: Rule the Dark (2013) e il debutto alla regia di RZA L’uomo con i pugni di ferro (2012), in cui ha interpretato il malvagio Corpo di ottone e ha recitato di fronte Russell Crowe e Lucy Liu . Altri suoi crediti cinematografici includono Il Re Scorpione 3 – La battaglia finale (2012), dove ha interpretato Argomael; il film d'azione Accusato speciale (2011); e Wrong Side of Town (2010) rapper opposto Ja Rule .

Due anni dopo, si unì alla MMA e vinse il suo primo combattimento MMA professionale. Nel gennaio 2014, fece il suo tanto atteso ritorno alla WWE, prima di lasciare una seconda volta nel giugno dello stesso anno. Lo ha fatto per promuovere Guardiani della Galassia (2014), uscito il 1 agosto 2014 e recitato Chris Pratt , Benicio Del Toro , Zoe Saldana , e Djimon Hounsou , al fianco di Bautista.

Sparerà Kickboxer – La vendetta del guerriero (2016), diretto da John Stockwell e co-interpretato artista marziale Alain Moussi e combattente UFC Georges St-Pierre . Il remake del 1989 Jean-Claude Van Damme film, Kickboxer – Il nuovo guerriero (1989) parla di due fratelli David e Kurt Sloan; Quando David vince il Karate World Championship, un promotore lo attira ad Hong Kong, nonostante le proteste di suo fratello che l'uomo sia un imbroglione. Quando Kurt si reca in Thailandia per incontrare suo fratello, scopre di essere morto e cerca la sua vendetta.

Dopo aver recitato in film come, Guardiani della Galassia Vol. 2 (2017), Blade Runner 2049 (2017), Avengers: Infinity War (2018), Hotel Artemis (2018), Escape Plan 2 – Ritorno all’inferno (2018) e Final Score (2018), ha fatto un'apparizione speciale come ospite SmackDown! (1999) per i 1000 episodi riuniti con i suoi ex membri di Evolution Triple H, Randy Orton , e Ric Flair il 16 ottobre 2018. L'anno seguente, il 25 febbraio 2019, è tornato a WWE Monday Night RAW (1993) quando attaccò Ric Flair al suo settantesimo compleanno alla fine dell'episodio inviando un messaggio a Triple H che alla fine porterebbe a una partita senza esclusione di colpi per WrestleMania 35 (2019). Batista ha aggiunto che se vince l'incontro, Triple H dovrà ritirarsi dalla competizione sul ring. Di conseguenza, Triple H è stato finalmente in grado di battere Batista per la prima volta e ha vinto la partita, il che alla fine ha portato Batista ad annunciare il suo ritiro ufficiale dal wrestling nella WWE. Dopo la sua pensione, continuerà la sua carriera come attore a Hollywood.

I suoi prossimi film in uscita saranno; Stuber – Autista d’assalto (2019), Avengers: Endgame (2019), Escape Plan 3 – L’ultima sfida (2019) e My Spy (2020). È uno dei tanti lottatori professionisti a compiere il passaggio senza problemi dal wrestling al mondo dello spettacolo.

Luogo di nascita: Washington, DC, USA
Data di nascita: 18/01/1969

Lascia un commento

jfb_p_buttontext