Daniel Mays: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Daniel Mays

Daniel Alan Mays (nato il 31 marzo 1978) è un attore inglese.

Nato il terzo di quattro ragazzi, Mays è stato allevato a Buckhurst Hill, nell'Essex, dal padre elettricista e dalla madre della cassa. Ha frequentato l'Accademia di arti teatrali Italia Conti prima di ottenere un posto alla Royal Academy of Dramatic Art.

Dopo essersi laureato alla RADA nel 2000, Mays ha presto iniziato a recitare in una serie di ruoli secondari che vanno da una piccola parte nella soap opera della BBC EastEnders nel 2000 a interpretare un pilota nel Pearl Harbor (2001) di Jerry Bruckheimer. È stato scelto per il film di Mike Leigh All or Nothing (2002) nel ruolo di Jason, un delinquente che ha abusato della sua ragazza, ed è apparso anche nel prossimo progetto di Leigh, Vera Drake (2004), in cui interpretava Sid, il figlio del protagonista. Le sue esibizioni per Leigh hanno portato a ulteriori offerte di lavoro.

Uno dei primi ruoli più importanti di Mays è stato nel dramma improvvisato della BBC Rehab. Diretto dall'acclamata regista Antonia Bird, Rehab è stato un dramma sulla vita all'interno di una struttura di riabilitazione dalla droga. Ha interpretato il ruolo di Adam, un giovane drogato di eroina rilasciato dalla prigione e mandato direttamente in riabilitazione. Per la sua interpretazione, Mays è stato insignito del premio come miglior attore al Festival televisivo di Palmare-Reims nel 2003.

Mays ha continuato a lavorare regolarmente ed è apparso in una varietà di produzioni, che hanno incluso una parte nella sitcom di Johnny Vaughan, Top Buzzer (2004); il ruolo principale di Carter Krantz in BBC Three's Funland (2005); così come apparizioni cinematografiche in Espiazione (2007), White Girl (2008) e The Bank Job (2008).

May ha recitato in un film televisivo Half Broken Things (2007) a fianco Penelope Wilton .

Mays ha recitato nella commedia degli errori del Venerdì 4 di Channel 4 Plus One, in cui ha interpretato Rob Black, la vittima perenne della legge di Sod la cui ragazza lo ha scaricato per sposare "Duncan from Blue". Ha interpretato il ruolo di Michael Myshkin nell'adattamento di Channel 4 della trilogia di Red Peace di David Peace. Appare anche nella terza e ultima serie di Ashes to Ashes su BBC1 nel ruolo di Discipline and Reclaints Officer, DCI Jim Keats (che in realtà è il diavolo travestito da ufficiale di polizia).

Oltre al suo lavoro televisivo e cinematografico, Mays ha anche recitato in sei spettacoli teatrali al Royal Court Theatre di Londra. Le produzioni includono Ladybird, Motortown, The Winterling e Scarborough. Simon Stephens ha scritto il ruolo principale di Danny in Motortown pensando a Mays. Ha continuato a ottenere il plauso della critica per la sua esibizione, ma il duro gioco è stato troppo per alcuni membri del pubblico e scioperi non erano rari.

I progetti nel 2009 includevano Hippie Hippie Shake (come il prestanome alternativo degli anni '60 David Widgery, insieme a Cillian Murphy e Sienna Miller); un ruolo al fianco di Anna Friel nella terza serie di The Street di Jimmy McGovern; un "marchio" nel serial drammatico della BBC Hustle; così come un'apparizione nel film indipendente britannico Shifty, con Riz Ahmed, per il quale ha ricevuto una nomination come miglior attore non protagonista ai British Independent Film Awards.

Mays ha recitato nel ruolo di Eddie O'Grady nel film del 2010 Made in Dagenham. Nello stesso anno, ha interpretato il DCI Jim Keats nella terza serie di "Ashes to Ashes", in cui ha interpretato un personaggio che era l'antagonista di Gene Hunt di Philip Glenister.

Mays appare nella serie di fantascienza della BBC Outcasts, iniziata il 7 febbraio 2011, con il ruolo di Cass Cromwell, agente della PAS, e nel nono episodio della sesta serie di Doctor Who, intitolata "Night Terrors", trasmessa su BBC One il 3 settembre 2011.

Ha recitato in Nessuno si toglie in questa città e un ruolo di supporto nel film di Steven Spielberg The Adventures of Tintin: The Secret of the Unicorn. Tuttavia, l'ultima parte che ha interpretato è stata un criminale per coprifuoco dopo aver scontato una condanna a 10 anni per l'omicidio della sua ragazza quando aveva 19 anni nel programma Public Enemies, andato in onda su BBC One all'inizio di gennaio 2012. Ha interpretato Ronnie Biggs in un film drammatico in 5 parti chiamato Mrs Biggs a fianco Sheridan Smith .

Per gran parte della seconda metà del 2013, Mays si è esibito sul palco. Si esibisce in The Same Deep Water As Me di Nick Payne al Donmar Warehouse al fianco di Nigel Lindsay e nel primo grande risveglio della commedia d'esordio di Jez Butterworth, Mojo all'Harold Pinter Theater. Ha recitato a fianco Ben Whishaw , Brendan Coyle, Rupert Grint e Colin Morgan.

Mays ha recitato nella serie 3 del film drammatico della BBC Line of Duty nel ruolo del sergente Danny Waldron, un ufficiale di risposta armata la cui infanzia travagliata e violenta viene indagata dopo la sua morte nell'episodio 1 come parte di una più ampia indagine sulla corruzione della polizia in tutto il serial.

Dal 29 marzo al 14 maggio 2016 Mays ha recitato nel ruolo di Aston nella commedia di Harold Pinter The Caretaker, diretta da Matthew Warchus al The Old Vic Theatre di Londra, al fianco di Timothy Spall e George MacKay.

Mays ha interpretato Tivik nel film Rogue One: A Star Wars Story.

L'11 aprile 2017 Daniel Mays è stato nominato per un BAFTA Television Award come attore non protagonista per il suo ruolo nella serie 3 di Line of Duty.

Luogo di nascita: Epping, Essex, England, UK
Data di nascita: 31/03/1978

Lascia un commento

jfb_p_buttontext