Dajana Roncione: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Dajana Roncione

La carriera di Dajana Roncione, tra teatro, tv e cinema

Dajana Roncione è un’attrice teatrale, televisiva e cinematografica italiana.
Esordisce nel mondo del teatro nel 1999 e si diploma nel 2007 all’Accademia nazionale d’arte drammatica di Roma.
Lavora in tv, partecipando alla miniserie Mediaset “Paolo Borsellino” (2004) e alla serie Sky “Romanzo criminale” (2008-2010). La Roncione compare anche nel cast di altre produzioni televisive: “Il commissario Montalbano (episodi: “La caccia al tesoro”, 2011; “Una lama di luce”, 2013), “Il sogno del maratoneta” (2012), “Walter Chiari – Fino all’ultima risata” (2012), “Nero Wolfe” (episodio “La traccia del serpente”, 2013), “La mafia uccide solo d’estate – Capitolo 2” (2018). Nel 2019, è Loredana Berté nel film per la tv, distribuito anche al cinema, “Io sono Mia” di Riccardo Donna, con Serena Rossi.
Al cinema, la Roncione debutta nel film “Il grande sogno” (2009) di Michele Placido, interpretato da Jasmine Trinca, Riccardo Scamarcio e Luca Argentero. In seguito, lavora con Giuseppe Tornatore (“Baarìa”, 2009) e Aurelio Grimaldi (“L’ultimo re”, 2009).

La collaborazione con Thom Yorke e Paul Thomas Anderson

Insieme al fidanzato Thom Yorke, compositore britannico e frontman dei Radiohead, la Roncione è protagonista del cortometraggio “ANIMA” (2019) diretto da Paul Thomas Anderson.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext