Brittany Murphy: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Brittany Murphy

Brittany Murphy (10 novembre 1977 – 20 dicembre 2009) è stata un’attrice e cantante americana. Nata nel New Jersey, Murphy si è trasferita a Los Angeles all’età di 14 anni con la madre Sharon, nella speranza di ottenere ruoli da attrice. Ha ottenuto rapidamente spot pubblicitari e ruoli da guest star in televisione, ed è apparsa come una serie regolare in due sitcom familiari di breve durata, Drexell’s Class e Almost Home. Ma è stato solo nel 1995 che Murphy è diventata una specie di nome familiare, vincendo il ruolo della nuova ragazza Tai, “tragicamente sganciata”, nel classico adolescenziale Clueless.

Dopo il successo del film, Murphy si è imbarcato in una serie di ruoli di personaggi che rubano la scena, come stravaganti copricapo in film come Drop Dead Gorgeous e Riding in Cars with Boys, o come giovani donne mentalmente disturbate in film come Freeway e il premio Oscar per il dramma Girl, Interrupted. Ha anche accaparrato un lucroso ruolo da protagonista nella lunga commedia animata King of the Hill, che si è svolta dal 1997 al 2010. Nel 2001, Murphy è esplosa come protagonista con un ruolo memorabile nel thriller di Michael Douglas Don’t Say a Word (Non dire una parola), prima di conquistare la protagonista femminile nell’acclamato campione d’incassi 8 Mile. Poco dopo, Murphy è diventato una star della commedia, apparendo al fianco di Ashton Kutcher in Just Married, e le commedie da headliner Uptown Girls e Little Black Book.

Ha anche rubato scene nell’adattamento Sin City di Robert Rodriguez, e ha fornito la voce del pinguino Gloria in Happy Feet. Ha anche messo in moto una sua carriera di cantante, capitalizzando finalmente le bravure vocali che nel 2000 le avevano fatto ottenere l’ambito ruolo di Janis Joplin in un biopic del tragico cantante, che alla fine è stato interrotto. Faster Kill Pussycat, la sua collaborazione con il DJ Paul Oakenfold, è diventata un successo internazionale nelle classifiche dance.

Alla fine del 2005, Murphy è stata abbandonata dal suo management alla ICM, sulla scia delle voci dei tabloid sul suo spostamento di peso e sulle accuse di uso di droghe. All’inizio dell’anno, i pubblicitari di Murphy avevano rilasciato una dichiarazione ai media che negava tutte le accuse. Ma il caos dietro le quinte ha incrinato la reputazione di Murphy all’interno dell’industria, e lei avrebbe continuato a lottare professionalmente. Tra i film successivi ci sono stati i thriller a basso costo Deadline e Something Wicked, e il film per la TV SyFy Megafault, prodotto dai maestri schlock The Asylum. Le speranze di un ritorno al mainstream sono state deluse anche quando la cantante Pink l’ha sostituita in Happy Feet Two, mentre un ruolo di supporto in The Expendables è stato scritto in fase di sceneggiatura.

È stato durante questo periodo che Murphy ha sposato il produttore cinematografico Simon Monjack, nonostante gli avvertimenti dei rappresentanti dell’industria sul suo background. Nel 2009, Murphy è stato licenziato dal set del thriller soprannaturale The Caller. Meno di un mese dopo, i vigili del fuoco di Los Angeles hanno risposto a una “richiesta medica” nella casa che Murphy aveva condiviso con Monjack e sua madre. Murphy sarebbe crollata e, nonostante i tentativi di rianimarla sulla scena, è stata dichiarata morta all’arrivo al Cedars-Sinai Medical Center. Murphy è stata trovata morta per polmonite, anemia e intossicazione da farmaci da prescrizione multipla. Nonostante i risultati, il padre di Murphy, Angelo Bertolotti, continua a lottare per una nuova indagine sulla sua scomparsa.

Luogo di nascita: Atlanta, Georgia, USA
Data di nascita: 10/11/1977
Data di morte: 20/12/2009

Lascia un commento

jfb_p_buttontext