Bill Paxton: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Bill Paxton

Bill Paxton è nato il 17 maggio 1955 a Fort Worth, in Texas. Era il figlio di Mary Lou (Gray) e John Lane Paxton, un uomo d'affari e attore (come John Paxton ). Bill si è trasferito a Los Angeles, in California, a diciotto anni, dove ha trovato lavoro nell'industria cinematografica come scenografo per Roger Corman New World Pictures. Ha fatto il suo debutto cinematografico nel film Corman Crazy Mama (1975), diretto da Jonathan Demme . Trasferitosi a New York, Paxton ha studiato recitazione sotto Stella Adler alla New York University. Dopo aver ottenuto un piccolo ruolo in Stripes – Un plotone di svitati (1981), ha trovato un lavoro costante in film e televisione a basso budget. Ha anche diretto, scritto e prodotto cortometraggi premiati tra cui Barnes & Barnes: Fish Heads (1980), andato in onda Il Saturday Night Live (1975). La sua prima apparizione in a James Cameron il film ha avuto un piccolo ruolo in Terminator (1984), seguito dalla sua interpretazione davvero memorabile come Private Hudson in Aliens – Scontro finale (1986) e nel ruolo del vampiro nomade Severen in Kathryn Bigelow 'S Il buio si avvicina (1987). Anche Bill è apparso in John Hughes ' La donna esplosiva (1985), nel ruolo del sadico fratello maggiore Chet di Wyatt Donnelly. Sebbene abbia continuato a lavorare costantemente nel cinema e in televisione, la sua grande occasione non è arrivata fino al suo ruolo da protagonista nel film noir acclamato dalla critica Qualcuno sta per morire (1992). Ciò ha portato rapidamente a ruoli di supporto nei panni dell'ingenuo fratello minore di Wyatt Earp Morgan Tombstone (1993) e nei panni di Fred Haise, uno dei tre astronauti, in Apollo 13 (1995), oltre che nell'offerta di James Cameron True Lies (1994).

Bill è morto il 25 febbraio 2017, a Los Angeles, per complicazioni a seguito di un intervento al cuore. Aveva 61 anni.

Luogo di nascita: Fort Worth, Texas, USA
Data di nascita: 17/05/1955
Data di morte: 25/02/2017

Lascia un commento

jfb_p_buttontext