Ana de la Reguera: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Ana de la Reguera

Ana de la Reguera è cresciuta nello stato tropicale di Veracruz, sulla costa del Golfo del Messico. Ha iniziato i suoi studi di arti performative presso l'Istituto Culturale di Veracruz, poi è partita per il Center for Artistic Education (CEA) di Televisa e l'Istituto artistico Aztecas (CEFAC) di Città del Messico, successivamente ha studiato con Lisa Robertson e Aaron Spicer a Los Angeles e allenatore di recitazione Juan 'Carlos Corzza in Spagna. In teatro ha partecipato a "El Cartero" ("Il Postino") per il quale ha ricevuto due premi: uno come "Migliore attrice" dall'Associazione dei giornalisti teatrali in Messico e l'altro per "L'attrice più promettente" dell'Associazione di critici teatrali e giornalisti.

La carriera professionale di De la Reguera è iniziata con il suo ruolo nella telenovela Azul (1996), seguito da Pueblo chico, infierno grande (1997) – per il quale ha ricevuto l'Heraldo Award come "Migliore attrice femminile breakout" – e Desencuentro (1997), che è stata la sua terza telenovela sotto la direzione del riconoscimento internazionale Ernesto Alonso . _ "Tentaciones" (1998) _ ha segnato il suo inizio con la potente Argos Comunicación. Le furono immediatamente offerti ruoli in "Destino" (1998) _ e Todo por amor (2000), per il quale ha ricevuto "The Golden Palm Award". Successivamente, è stato un lavoro non-stop per de la Reguera. Nel 2002 ha recitato in Cara o Cruz (2001), che è stata la prima telenovela coprodotta da Argos Comunicación e Telemundo, realizzata esclusivamente per il pubblico ispanico che vive negli Stati Uniti. L'anno seguente ha interpretato María nella telenovela Por tí (2002) per TV Azteca e la mini-serie che ne è seguita Pedro el escamoso (2001), Como Pedro por su casa (2003), che è stata una coproduzione tra la Colombia Caracol e Telemundo. Inoltre, de la Reguera ha anche avuto il ruolo principale nella soap opera peruviana Luciana y Nicolás (2003).

L'introduzione nel film di De la Reguera è iniziata Por la libre (2000), che le è valso due nomination: "El Heraldo de la Revelación Femenina" (Migliore attrice nuova) e "Eres Mejor Actriz" (Migliore attrice). Più tardi ha recitato Un secreto de Esperanza (2002) con il candidato all'Oscar Katy Jurado . Nel 2003 Ana ha recitato nella commedia acclamata Ladies’ Night (2003), a fianco Ana Claudia Talancón . Il film è diventato il successo al botteghino dell'anno e le è valso tre importanti riconoscimenti: "il premio come attrice preferita in America Latina MTV", il premio dell'industria cinematografica messicana come migliore attrice dell'anno, "CANACINE" e il "Diosa de Plata (Silver Godess) Award "per la migliore attrice non protagonista (2003).

Nel 2005 ha interpretato il ruolo da protagonista in Gitanas (2004), andato in onda su Telemundo negli Stati Uniti e ora è stato visto fino a Ucraina, Spagna e Argentina. Nel 2006 de la Reguera ha avuto il comando dei potenti Así del precipicio (2006), che le è valso il suo secondo "Diosa de Plata [Silver Goddess] Award" per la migliore attrice. Inoltre, ha anche recitato Paraiso Travel (2008), interpretando il ruolo di Milagros, cantando e ballando per la prima volta in un film. John Leguizamo e stella colombiana Margarita Rosa de Francisco erano anche nel cast. Il film è stato presentato al Tribeca Film Festival e successivamente distribuito negli Stati Uniti e in America Latina. Nello stesso anno Ana ha ricevuto la sua grande svolta nel cinema americano quando ha ottenuto il ruolo di Suor Encarnación nella commedia Super Nacho (2006). Il film di Jared Hess –direttore di Napoleon Dynamite (2004) – e co-protagonista Jack Black le diede l'opportunità di farsi vedere in tutto il mondo.

Nel 2008 è diventata il nuovo volto di Cover Girl in tutto il mondo, insieme a celebrità come Drew Barrymore , Queen Latifah , Ellen DeGeneres e Rihanna . Da lì la sua carriera è salita a molte altre straordinarie conferme, tra cui campagne con Pantene, Special K e Flip, Macy's, Coca-Cola (Ciel), Pepsi (Be Light) e Caress, tra molti altri. Ha iniziato il 2010 con una campagna pubblicitaria mondiale per Lipton Tea insieme all'attore Hugh Jackman . Più di recente, ha fatto una campagna internazionale con Kahlúa a beneficio della sua città natale di Veracruz, in Messico, rimasta demolita dopo la risentita distruzione di Huricaine Karl.

Nel film thriller d'azione Sultanes del Sur (2007), girato principalmente in Argentina, interpreta Monica Silvari, un rapinatore di banca mediocre e sofisticato al fianco di attori spagnoli Jordi Mollà e Tony Dalton . Nella primavera del 2008 Ana ha iniziato le riprese Capadocia (2008), uno spettacolo televisivo della mega produzione della HBO sulla vita caotica e miserabile in una prigione femminile in Messico. Lo spettacolo è andato in onda con punteggi da record in Messico e in America Latina, ed è stato pubblicato negli Stati Uniti nell'autunno del 2008 per HBO OLE. Tre dei registi più famosi dell'America Latina hanno partecipato a questa produzione originale della HBO: Epigmenio Ibarra , Jorge Aragón e Luis Peraza . La serie di successo ha ottenuto tre nomination agli Emmy internazionali per la sua prima stagione e questo autunno ha segnato l'apertura della seconda stagione di "Capadocia".

Nel 2009 ha girato _Di Di Hollywood (2009) _, dal famoso _Jamón, Jamón (2000) _ regista Bigas Luna . Nello stesso anno è tornata al teatro messicano per sei mesi dove ha recitato in "Desdemona" William Shakespeare "Otello". L'opera ha riscosso un enorme successo nel famoso teatro messicano Juan Ruiz de Alarcón ed è stata nominata "Migliore attrice" dalla Journalist Theater Association agli annuali Bravo Awards e dall'ACTP. Più tardi quell'anno ha girato il film messicano estremamente commovente El Traspatio (2009), in cui interpreta un poliziotto in una città di confine fuorilegge controllata da trafficanti di droga e assassini. Diretto da Carlos Carrera ( Il crimine di padre Amaro (2002), nominato all'Oscar per il "Miglior film straniero"), il film è stato scelto per rappresentare il Messico agli Oscar 2010 nella categoria Miglior film straniero e ha vinto de la Reguera il "Premio per la migliore attrice" agli Imagen Awards e il CANACINE Awards, e ha vinto la "Targa d'argento" al Chicago Film Festival.

L'inizio del 2010 ha portato all'apertura del suo film di Hollywood Poliziotti fuori – Due sbirri a piede libero (2010), co-protagonista Bruce Willis e Tracy Morgan e diretto da Kevin Smith . Ha interpretato Gabriela, una donna volitiva con un linguaggio molto piccante e colorato, che viene salvata da Willis e Tracy e li mette nei guai. Nello stesso anno ha portato l'uscita del suo film Hidalgo – La historia jamás contada. (2010), sulla controversa vita dell'eroe dell'indipendenza del Messico, il sacerdote Miguel Hidalgo. Interpreta la seconda moglie di Hidalgo e condivide il merito Demián Bichir ( Weeds (2005), Che – L’argentino (2008)).

Negli Stati Uniti ha anche avuto un ruolo ricorrente nelle serie della rete USA Royal Pains (2009), e ha recitato nel film acclamato dalla critica, Will Farrell commedia HBO prodotta Eastbound & Down (2009) co-protagonista Danny McBride nel ruolo del giocatore di baseball e ama l'interesse di Kenny Powers. Ha anche avuto un ruolo nel Jon Favreau -dirette Cowboys & Aliens (2011) con protagonista Harrison Ford , Daniel Craig e Sam Rockwell , prodotto da Steven Spielberg , Ron Howard e Brian Grazer . Il film attraversa il classico western con il film di invasione aliena nella sua storia di un cowboy solitario che guida una rivolta contro gli alieni assassini dallo spazio.

Come se la sua impegnata carriera di attore non fosse abbastanza, de la Reguera è anche fortemente coinvolta nel lavoro di beneficenza. Più di recente ha caricato un video su YouTube per aiutare a sensibilizzare Veracruz, il suo stato d'origine, colpito da forti piogge e dal devastante uragano Karl. Nel video parla di una varietà di opzioni per il supporto e l'aiuto che le vittime dell'uragano possono utilizzare e offre metodi per effettuare donazioni. La campagna virale è andata su Twitter e su altri siti online, raccogliendo i soldi necessari per le vittime dell'uragano. Ha anche fondato l'organizzazione VeracruzANA AC, un'organizzazione filantropica la cui missione è quella di raccogliere fondi e costruire un viale turistico di Antigua – qualcosa che è stato promesso da anni da organizzazioni politiche. Antigua è una delle comunità più importanti e storiche di Veracruz e anche una delle aree più danneggiate dall'uragano. Questo giugno ha segnato il culmine del suo duro lavoro e la cerimonia di apertura del grando per il viale turistico.

Luogo di nascita: Veracruz, Veracruz, Mexico
Data di nascita: 08/04/1977

Lascia un commento