Amy Adams: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Amy Adams

Amy Adams,  gli esordi in tv

Amy Lou Adams, meglio nota come Amy Adams, è un’attrice statunitense.
La Adams nasce in Italia, a Vicenza, poiché, in quel periodo, suo padre, militare dell’esercito degli Stati Uniti, è di stanza in Europa.
Esordisce nel mondo del cinema con il film “Bella da morire” (1999), con Kirsten Dunst e Denise Richards. Nei mesi successivi, interpreta piccoli ruoli in alcune famose serie tv: “That ’70s Show” (2000); “Streghe” (2000); “Providence” (2000); “Buffy l’ammazzavampiri” (2000); “Smallville” (2001); “West Wing – Tutti gli uomini del Presidente” (2002).

Il debutto al cinema e la prima nomination agli Oscar di Amy Adams

Al cinema, ottiene un primo ruolo significativo nel film “Prova a prendermi” (2002) di Steven Spielberg, con Leonardo DiCaprio e Tom Hanks. In questo periodo, alterna televisione (“King of the Hill”, 2004; “Dr. Vegas”, 2004; “The Office”, 2005-2006) e cinema (“Junebug”, 2005, per cui riceve la prima nomination agli Oscar come non protagonista; “Un amore in prestito”, 2005; “Ricky Bobby – La storia di un uomo che sapeva contare fino a uno”, 2006).

I migliori film di Amy Adams: da “Come d’incanto” a “Vice”

Il successo internazionale arriva con il film Disney “Come d’incanto” (2007), dove dimostra anche buone doti canore, che le vale la prima nomination ai Golden Globe come attrice protagonista.
Da questo momento, la Adams interpreta numerosi film famosi: “La guerra di Charlie Wilson” (2007) di Mike Nichols, con Tom Hanks, Philip Seymour Hoffman e Julia Roberts; “Un giorno di gloria per Miss Pettigrew” (2008), con Frances McDormand; “Il dubbio” (2008), per cui ottiene una nuova candidatura agli Oscar come non protagonista, e “Julie & Julia” (2009) con Meryl Streep; “The Fighter” (2010) e “American Hustle – L’apparenza inganna” (2013) di David O. Russell, che le valgono altre due nomination agli Oscar come attrice non protagonista e la vittoria del primo Golden Globe; “The Master” (2012) di Paul Thomas Anderson, con Joaquin Phoenix e ancora Philip Seymour Hoffman, altra candidatura agli Oscar come non protagonista; “Di nuovo in gioco” (2013), con Clint Eastwood; “Lei” (2013) di Spike Jonze, di nuovo con Phoenix; “Big Eyes” (2014) di Tim Burton, grazie a cui vince un Golden Globe come miglior attrice; “Arrival” (2016) di Denis Villeneuve; “Animali notturni” (2016) di Tom Ford, con Jake Gyllenhaal; “Vice – L’uomo nell’ombra”, con Christian Bale, per cui ottiene la prima nomination agli Oscar come protagonista.

La Adams interpreta il ruolo di Lois Lane, la fidanzata di Clark Kent/Superman in alcuni film tratti dai fumetti DC Comics: “L’uomo d’acciaio” (2013); “Batman v Superman: Dawn of Justice” (2016); “Justice League” (2017).
Nel 2018, l’attrice è protagonista della miniserie tv HBO “Sharp Objects”, grazie a cui riceve una nomination ai Globes come protagonista in una produzione televisiva drammatica.
Nel 2018, riceve una stella sulla Walk Of Fame di Los Angeles.

Luogo di nascita: Vicenza, Veneto, Italy
Data di nascita: 20/08/1974

Lascia un commento

jfb_p_buttontext