Adolf Wohlbrück: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Adolf Wohlbrück

Questo attore austriaco oscuro, disinvolto, accattivante ed estremamente distinto è stato battezzato Adolf Wohlbrück a Vienna, il rampollo di una famiglia di pagliacci del circo. Si staccò facilmente da generazioni di tradizione poiché la vita da circo non aveva alcun fascino per Walbrook.

Formata dal leggendario regista Max Reinhardt , La reputazione di Walbrook è cresciuta sia sul palcoscenico austriaco che su quello tedesco. Nel mezzo ha gestito un paio di ruoli non distinti in film muti. Presentato come Adolf Wohlbrück, l'attore giovane e attraente ha regalato una serie di film romantici che arrivano all'avvento del suono a partire dal 1931. Tra questi Guerra di valzer (1933) e la commedia che piega il genere Vittorio e Vittoria (1933), che in seguito servì come ispirazione e base per Blake Edwards ' proprio Victor Victoria (1982) con protagonista la moglie Julie Andrews . Alla fine degli anni '30, Hollywood ha fatto cenno a Walbrook di riprendere i dialoghi per un'imminente immagine internazionale Michele Strogoff (1937) interpretando di nuovo Michael Strogoff, un ruolo che aveva interpretato in modo impeccabile in precedenti adattamenti sia francesi che tedeschi. Con l'avvento dell'oppressione nella Germania nazista, si trasferì in Gran Bretagna e portò i suoi baffi distintivi e le sue caratteristiche oscure e belle nei film in lingua inglese, dove continuò ad apparire con grande efficacia.

Interpretando una serie di re imperiosi, bon vivants e dignitari stranieri nel corso della sua carriera, ha interpretato qualsiasi cosa, dal compositore Johann Strauss al re bavarese Ludwig I. Con una tendenza alla recitazione grandiosa, intensa, esagerata, è stato comunque abbastanza impressionante in una serie di ritratti. Tra cui il simpatico ufficiale tedesco nella satira Powell e Pressburger Duello a Berlino (1943) e pacifista gentile in un'altra delle loro collaborazioni Gli invasori (1941); come Prince Albert nel costume lucido in bianco e nero La grande imperatrice (1937) immediatamente seguito dal suo remake a colori Zestig glorierijke jaren (1938) entrambi opposti Anna Neagle Queen Victoria; e, in particolare, come l'impresario ossessivamente esigente di fronte alla ballerina Moira Shearer nel melodramma romantico Scarpette rosse (1948). I suoi ufficiali militari rigidi e severi erano altrettanto notevoli, incluso il lavoro in sterline La donna di picche (1949) e ultimo film inglese L’affare Dreyfus (1958).

Si ritirò dal cinema alla fine degli anni '50, e negli anni successivi tornò sul palcoscenico europeo e includeva ruoli televisivi nel suo curriculum. Morì in Germania nel 1967 per un attacco di cuore.

Luogo di nascita: Wien, Austria
Data di nascita: 19/11/1896
Data di morte: 09/08/1967

Lascia un commento