“Whiplash”: ecco il corto che ha ispirato il film

In Rete, il cortometraggio del 2013 che ha ispirato il pluripremiato film che è valso l'Oscar a J.K.Simmons: l'attore è presente anche nel corto. E, come bonus, un video in cui Fletcher si confronta con un allievo molto particolare.

, di

“WHIPLASH”, IL CORTOMETRAGGIO

Se avete visto WHIPLASH (2012) del neo-trentenne Damien Chazelle, sia che lo abbiate apprezzato o meno, sarete incuriositi dal cortometraggio che ha ispirato il film, ora disponibile in Rete.
Come nella pellicola che gli è valsa numerosissimi e prestigiosi riconoscimenti in qualità di Miglior Attore non protagonista, dal Gotham Award all’Oscar ricevuto pochi giorni fa, J.K.Simmons compare nel corto nelle vesti di un irreprensibile e vessatorio professore di musica.
Il cortometraggio di quasi diciotto minuti, intitolato WHIPLASH come il film, è stato realizzato nel 2013, co-prodotto da Jason Reitman (TRA LE NUVOLE, 2009) e presentato al Sundance Film Festival di quell’anno, al fine di recuperare i fondi necessari per la realizzazione del successivo lungometraggio.

https://www.youtube.com/watch?v=Q2SNSqvfecI

UNA PICCOLA, MA SOSTANZIALE DIFFERENZA

La scena descritta nel corto è pressoché identica ad una sequenza del film (compresa l’ormai celebre battuta: “It’s not my tempo”) e tanto è bastato perché l’Academy considerasse non originale la sceneggiatura di WHIPLASH.
Posto che le due situazioni siano uguali, ciò che differenzia il corto dal film è l’atteggiamento del protagonista: mentre nel primo, Andrew, interpretato da Johnny Simmons (NOI SIAMO INFINITO, 2012), sembra immediatamente intimidito dal suo insegnante, Fletcher, Miles Teller, protagonista della versione definitiva della storia, si relaziona in maniera differente col suo aguzzino, mostrando stupore ed una certa aria di sfida nei suoi confronti, caratterizzando in maniera meno prevedibile il suo alter ego ed instaurando un rapporto di ammirazione-livore con lo spettatore.

ANIMAL AL POSTO DI ANDREW

E, per restare in tema WHIPLASH, vi mostriamo anche un simpatico video realizzato da Huffington Post UK che sostituisce Andrew con Animal, il celebre pupazzo batterista del Muppet Show: l’esito dell’incontro con Mr. Fletcher è assolutamente imprevedibile.

CATEGORIE: Oscar

Lascia un commento

jfb_p_buttontext