“Twin Peaks”, “Penny Dreadful”, “Better Call Saul”: sai che c’è di nuovo?

Vi forniamo qualche notizia relativa ad alcune serie tv particolarmente apprezzate dal pubblico, il cui ritorno è davvero imminente. Godetevi i trailer!

, di

Vi proponiamo qualche notizia ed alcuni trailer su alcune serie tv di successo di imminente ritorno (occhio ad eventuali spoiler).

IL RITORNO DI “BETTER CALL SAUL”

La seconda stagione di BETTER CALL SAUL, spin off di BREAKING BAD incentrato sulla “nascita” di uno dei suoi personaggi più rappresentativi, l’avvocato Saul Goodman (Bob Odenkirk), sarà in programmazione sul canale AMC a partire dal 15 febbraio: il trailer diffuso qualche giorno fa sembra raccontare la definitiva trasformazione di Jimmy McGill in Saul. Dopo aver compreso che la moralità non paga, l’ormai disilluso Jimmy potrebbe rispolverare definitivamente le armi di Slippin’ Jimmy, l’abile truffatore che è stato in gioventù, per iniziare quella carriera di spregiudicato legale che lo ha condotto fino agli affari di Walter White/Eisenberg.
Sia che siate fan o meno di BREAKING BAD, sia che abbiate visto o no la serie tv creata da Vince Gilligan, BETTER CALL SAUL è un prodotto seriale da prendere in seria considerazione: se volete recuperare la prima stagione, sappiate che è disponibile su Netflix Italia.
Ecco le prime immagini della seconda stagione di BETTER CALL SAUL:

LA TERZA STAGIONE DI “PENNY DREADFUL”

Nel frattempo, anche il canale Showtime ha annunciato la release di un nuovo ciclo di episodi di una delle sue serie tv di punta: la terza stagione di PENNY DREADFUL, history drama venato di horror, ambientato nella Londra vittoriana e creato nel 2014 dallo sceneggiatore John Logan, penna degli 007 diretti da Sam Mendes (qui, tra i produttori), debutterà l’1 maggio.
Nel trailer diffuso dall’emittente via cavo statunitense, pare che la storia riprenda esattamente da dove si era fermata al termine della seconda stagione: in scena, rivediamo vari protagonisti, da Ethan Chandler (Josh Hartnett) a John Clare (Rory Kinnear), da Dorian Gray (Reeve Carney) a Lily (Billie Piper), passando per Sir Malcolm Murray (Timothy Dalton), fino alla stupefacente Miss Vanessa Ives (Eva Green), perno dell’intera vicenda. Oltre alle figure già note ai fan della serie, la sinossi della terza stagione annuncia l’ingresso di nuovi personaggi. Tra questi, c’è la dottoressa Seward, una terapista americana che prende in cura Vanessa: il ruolo è interpretato da Patti LuPone, già vista in alcuni episodi fondamentali della seconda stagione in ben altra, ma azzeccatissima parte. Insieme a lei, entrano a far parte della storia il personaggio di Keateney (Wes Studi, HELL ON WHEELS), un enigmatico nativo americano intimamente legato a Chandler, e un altro personaggio letterario, quel Dr.Jekyll creato da Robert L. Stevenson nel 1886 e qui interpretato da Shazad Latif.
Siete pronti a provare nuovi brividi?

I NUOVI EPISODI DE “I SEGRETI DI TWIN PEAKS”

Infine, non vi resta che preparare una bella tazza di caffè nero bollente e rilassarvi: dopo tante smentite, conferme, posticipazioni ed incognite, la terza stagione de I SEGRETI DI TWIN PEAKS ha finalmente una collocazione sufficientemente precisa nel calendario della programmazione di Showtime. Il debutto della nuova serie di episodi del telefilm cult creato da David Lynch e Mark Frost all’inizio degli anni Novanta è previsto tra gennaio e giugno 2017.
Benché l’uscita delle nuove puntate della serie tv fosse prevista inizialmente entro il 2016, la produzione ha visto slittare l’inizio delle riprese, nel momento in cui, dopo alcuni problemi legati al budget investito nella produzione, è definitivamente subentrato alla regia di alcuni episodi lo stesso Lynch: speriamo che la sua presenza giustifichi questa ulteriore attesa.
In questi giorni, pare sia stata completata circa la metà delle riprese, ma Showtime mantiene ancora il più stretto riserbo sul nuovo materiale prodotto: gran parte del cast originale è stato riconfermato, ma non sappiamo, per esempio, se Kyle MacLachlan interpreterà ancora l’Agente Dale Cooper. Tra i nuovi volti, figurano Amanda Seyfried, Peter Sargaard, Balthazar Getty e Robert Knepper, ma i personaggi loro affidati sono ancora sconosciuti. Altro rumour che circola da qualche tempo è la possibilità che Laura Dern, attrice che ha già lavorato con Lynch in VELLUTO BLU (1986), incarni Diane, l’assistente “invisibile” a cui Cooper si rivolge nelle stagioni precedenti, quando registra le proprie riflessioni.

Fonti: Indiewire.com, Collider.com

CATEGORIE: serie tv

Lascia un commento

jfb_p_buttontext