Disney-Pixar: il primo trailer di “The Good Dinosaur”

La Disney-Pixar ha diffuso il primo trailer del nuovo film, il secondo distribuito nel 2015. Cosa sarebbe accaduto se i dinosauri non si fossero estinti? Il brontosauro Arlo e il suo piccolo compagno umano saranno nei cinema dal 25 novembre.

, di

“THE GOOD DINOSAUR”, IL SECONDO FILM DISNEY-PIXAR 2015

La Disney-Pixar ha appena diffuso il trailer ufficiale di THE GOOD DINOSAUR, il secondo film di animazione che la major ha deciso di distribuire nei cinema nel 2015. Dopo INSIDE OUT, nelle sale internazionali da metà giugno (in Italia, arriverà il 16 settembre), THE GOOD DINOSAUR approderà sui grandi schermi statunitensi il 25 novembre, in corrispondenza con il sentito Giorno del Ringraziamento, in contemporanea anche con il nostro Paese, dove dovrebbe essere distribuito con il titolo de IL VIAGGIO DI ARLO.

E SE I DINOSAURI NON SI FOSSERO ESTINTI?

La storia di THE GOOD DINOSAUR parte dal presupposto che nessun meteorite caduto sulla Terra ha estinto i dinosauri. Cosa sarebbe accaduto, quindi, se l’uomo si fosse evoluto contemporaneamente alla presenza di questi animali?
Arlo è un apatosauro, comunemente detto anche brontosauro, un quadrupede erbivoro che, in quanto tale, secondo una fantasia diffusa, viene sovente identificato come una creatura mite e tendenzialmente innocua (per esempio, ricordate il cucciolo Piedino, nella saga di ALLA RICERCA DELLA VALLE INCANTATA?). Arlo, non a caso, è un giovane esemplare di brontosauro, una creatura tranquilla, forse inesperta, apparentemente solitaria, che fa amicizia con un animale molto diverso da sé: un piccolo uomo.

IL TRAILER DI “THE GOOD DINOSAUR”

Ciò che colpisce nel trailer di THE GOOD DINOSAUR sono due cose: la cura strabiliante nella definizione dei dettagli naturali (foglie, gocce d’acqua, nuvole, rocce, erba), particolarmente realistici nelle texture e nelle forme, e, per contrasto, la semplicità del character design di Arlo, caratterizzato da morfologia e proporzioni così semplici e cartoonesche che potrebbero essere nate dalla fantasia e dalla mano di un bambino.
Anche il piccolo umano pare poco realistico, con la sua fisionomia da Puffo (testa grande, collo sottile, corpo a pera), ma la CGA non sembra aver ancora superato completamente lo scoglio dell’animazione degli esseri umani, per cui tale stilizzazione quasi fumettistica potrebbe essere parzialmente giustificata.
Nel complesso, poiché la Disney non ha ancora distribuito una sinossi dettagliata del film, il solo trailer sembra suggerire un’avventurosa storia di amicizia e buoni sentimenti, in grado di conquistare facilmente il pubblico più giovane. Chissà se la conclamata capacità delle pellicole Pixar di offrire vari livelli di lettura appetibili anche ad un’audience più matura verrà confermata o meno da THE GOOD DINOSAUR.

Il teaser poster di The Good Dinosaur

“THE GOOD DINOSAUR”: IL DOPPIAGGIO ORIGINALE

Del cast di doppiatori originali di THE GOOD DINOSAUR fanno parte Raymond Ochoa (già voce in MR. PEABODY & SHERMAN, 2014), Jeffrey Wright (SOURCE CODE, 2011), Frances McDormand (FARGO, 1996), Steve Zahn (DALLAS BUYERS CLUB, 2013) e Sam Elliott (IL GRANDE LEBOWSKI, 1998). I nomi dei doppiatori italiani non sono stati ancora resi noti.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext