“A Most Wanted Man”: spy-thriller con Philip Seymour Hoffman.

In uscita in Italia, a fine ottobre, una delle ultime interpretazioni di Philip Seymour Hoffman, agente antiterrorismo per il talentuoso Anton Corbijn. Grande cast: Defoe, Rachel MacAdams e Robin Wright.

, di

Dopo SYNECDOCHE, NEW YORK (2009), arriverà presto sugli schermi italiani un altro film che ha per protagonista l’attore Philip Seymour Hoffman, scomparso tragicamente alcuni mesi fa.
Stavolta, si tratta di LA SPIA – A MOST WANTED MAN (2014) diretto dal poliedrico Anton Corbijn: il film verrà distribuito nelle sale italiane dalla Notorious Pictures a partire dal 30 ottobre.

Ispirato al romanzo Yssa il buono di John le Carré, A MOST WANTED MAN racconta dell’organizzazione di un complicato piano volto a sventare un complotto terroristico. Mente dell’operazione, un agente segreto di Amburgo (Hoffman) in collaborazione con una giovane avvocatessa (Rachel McAdams), un oscuro banchiere (Willem Dafoe) ed un’esperta agente della CIA (Robin Wright)

Presentato al Sundance Film Festival a gennaio 2014, a due settimane dalla sua uscita nelle sale statunitensi il film si trova attualmente tra i primi dieci film del box office USA (fonte: IMDB.com).
L’olandese Corbijn, particolarmente noto per le sue attività di fotografo ed autore di videoclip musicali per star come U2 e Depeche Mode, è al suo quarto lungometraggio: dopo il buon esordio cinematografico con CONTROL (2007), biopic incentrato su Ian Curtis, anima dei Joy Division, ha dovuto incassare il flop internazionale di THE AMERICAN (2010), film interpretato da George Clooney e girato in gran parte in Italia, nell’Abruzzo devastato dal terremoto di quattro anni fa.

A voi, il trailer italiano dell’atteso thriller di ambientazione germanica:

Lascia un commento

jfb_p_buttontext