“The Birth of a Nation” vince il Sundance 2016

L'esordio alla regia dell'attore Nate Parker convince la giuria ufficiale, il pubblico e... la Fox, che ne ha subito acquistato i diritti per una cifra stratosferica. Scoprite tutti i premi e i vincitori della maggiore manifestazione internazionale dedicata al cinema indie.

, di

GIURIA E PUBBLICO DEL SUNDANCE 2016 PREMIANO “THE BIRTH OF A NATION”

Il Sundance 2016 ha emesso i suoi verdetti: il pubblico e la giuria del più importante festival internazionale dedicato al cinema indipendente si sono trovati ampiamente d’accordo premiando come miglior film della manifestazione THE BIRTH OF A NATION, l’esordio dietro la macchina da presa dell’attore Nate Parker (THE GREAT DEBATERS, 2007), qui anche sceneggiatore e produttore.
Il film, che, da più parti, è stato definito innegabilmente potente, è ambientato nella Virginia del 1831 e racconta la genesi della cosiddetta “rivolta degli schiavi di Net Turner”, un episodio noto negli Stati Uniti grazie a diversi romanzi, saggi e canzoni: tale Net Turner (interpretato dallo stesso Parker), uno schiavo di colore letterato, conosciuto nella contea di Southampton come Il Predicatore, per via della sua ampia conoscenza dei testi biblici e per il suo fervore religioso, guidò una breve quanto sanguinosa ribellione armata contro i bianchi.
Nei giorni scorsi, al termine della prima proiezione, il film di Parker è stato salutato con una standing ovation e la Fox Searchlight, intuendo le potenzialità del film, è riuscita ad accaparrarsene immediatamente i diritti, pagandoli quasi 18 milioni di dollari.
Nella sezione riservata ai film extra-statunitensi, il premio della Giuria è andato all’israeliano SAND STORM di Elite Zexer, il riconoscimento del pubblico al colombiano BETWEEN SEA AND LAND di Carlos del Castillo, mentre quello per la Miglior Regia è stato conferito al belga Felix van Groeningen per BELGICA.

A seguire, tutti i premi del Sundance 2016:

U.S. DRAMATIC

Grand Jury Prize
THE BIRTH OF A NATION di Nate Parker

The Audience Award
THE BIRTH OF A NATION di Nate Parker

The Directing Award
Daniel Scheinert e Daniel Kwan, SWISS ARMY MAN

The Waldo Salt Screenwriting Award
Chad Hartigan, MORRIS FROM AMERICA (U.S.A., Germania)

Special Jury Award
AS YOU ARE di Miles Joris-Peyrafitte

Special Jury Award for Breakthrough Performance
Joe Seo, SPA NIGHT

Special Jury Award for Individual Performance
Melanie Lynskey, THE INTERVENTION

Special Jury Award for Individual Performance
Craig Robinson, MORRIS FROM AMERICA

U.S. DOCUMENTARY

Grand Jury Prize
WEINER di Josh Kriegman e Elyse Steinberg

The Audience Award
JIM: THE JAMES FOLEY STORY di Brian Oakes

The Directing Award
Roger Ross Williams, LIFE, ANIMATED

Special Jury Award for Editing
Penny Lane e Thom Stylinski, NUTS!

Special Jury Award for For Social Impact Filmmaking
TRAPPED di Dawn Porter

Special Jury Award for Writing
KATE PLAYS CHRISTINE di Robert Greene

Special Jury Award for Vérité Filmmaking
THE BAD KIDS di Keith Fulton e Lou Pepe

WORLD CINEMA DRAMATIC

Grand Jury Prize
SAND STORM (Israele) di Elite Zexer

The Audience Award
BETWEEN SEA AND LAND (Colombia) di Carlos del Castillo

The Directing Award
Felix van Groeningen, BELGICA (Belgio, Francia, Olanda)

Special Jury Award for Acting
Vicky Hernandéz e Manolo Cruz, BETWEEN SEA AND LAND (Colombia)

Special Jury Award for Screenwriting
Ana Katz e Inés Bortagaray, MI AMIGA DEL PARQUE (Argentina, Uruguay)

Special Jury Award for Unique Vision and Design
Agnieszka Smoczyńska, THE LURE (Polonia)

WORLD CINEMA DOCUMENTARY

Grand Jury Prize
SONITA (Germania, Iran, Svizzera) di Rokhsareh Ghaem Maghami

The Audience Award
SONITA (Germania, Iran, Svizzera) di Rokhsareh Ghaem Maghami

The Directing Award
Michal Marczak, ALL THESE SLEPLESS NIGHTS (Polonia)

Special Jury Award for Debut Feature
Heidi Brandenburg e Mathew Orzel, WHEN TWO WORLDS COLLIDE (Perù)

Special Jury Award for Cinematography
Pieter-Jan De Pue, THE LAND OF THE ENLIGHTENED (Belgio)

Special Jury Award for Editing
Mako Kamitsuna e John Maringouin, WE ARE X (Regno Unito, U.S.A., Giappone)

NEXT

The Audience Award
FIRST GIRL I LOVED (U.S.A.) di Kerem Sanga

[Nella foto: un’immagine tratta da THE BIRTH OF A NATION]

CATEGORIE: Premi

Lascia un commento

jfb_p_buttontext