Tutti sceneggiatori con “The Art of Storytelling”, il corso gratuito della Pixar

Dopo quello sull'animazione digitale, la Pixar apre un altro dei suoi forzieri, pubblicando sulla piattaforma "Pixar in a Box" un corso online dedicato alla sceneggiatura e curato da alcuni tra i suoi migliori professionisti.

, di

LA PIXAR CONDIVIDE IL SUO SAPERE, CONDIVIDENDOLO CON TUTTI GLI ASPIRANTI “NARRATORI”

A circa un anno di distanza dall’inizio del progetto Pixar in a Box, il corso di animazione digitale gratuito diretto a tutti gli aspiranti animatori, la Pixar offre un’interessante opportunità di formazione anche a chi vuole tentare la strada della sceneggiatura. Sulla piattaforma Pixar in a Box, infatti, ha preso il via The Art of Storytelling, una serie di lezioni dedicate all’arte della scrittura e del racconto per il cinema tenuti da alcuni dei migliori professionisti della casa di produzione, tra cui i premi Oscar Mark Andrews (RIBELLE – THE BRAVE, 2012) e Pete Docter (UP, 2009; INSIDE OUT, 2015), che ha dichiarato: “Condividendo ciò che sappiamo sulla creazione delle storie, la nostra speranza è quella di ispirare tutti gli apprendisti sceneggiatori in giro per il mondo, affinché possano narrare i loro racconti”.
L’obiettivo del corso, infatti, è quello di fornire un apparato di trucchi utili per praticare il mestiere di “narratore”, dall’elaborazione del soggetto allo sviluppo dei personaggi, attraverso la costruzione della sottotraccia emotiva che, per tradizione, sottende anche i migliori racconti Pixar.
La prima delle sei lezioni gratuite previste è già online ed è disponibile sul sito senza alcuna iscrizione o registrazione preventiva: ognuno dei seminari, rigorosamente in lingua inglese, sarà composto da video, esercizi e attività collaterali funzionali a spiegare cosa bisogna fare per sviluppare e concretizzare un’idea di base.

[Nella foto, un’immagine tratta dal film UP]

CATEGORIE: Curiosità

Lascia un commento

jfb_p_buttontext