Ewan McGregor doppio protagonista della terza stagione di “Fargo”

Il famoso attore scozzese sarà protagonista dei nuovi episodi della fortunata e pluripremiata serie tv FX nei panni di una coppia di gemelli. Il ciclo autoconclusivo di episodi sarà ancora ambientato in Minnesota, forse nel 2010.

, di

PRIME INDISCREZIONI SULLA TERZA STAGIONE DI “FARGO”

Prosegue l’avventura di FARGO, la serie tv antologica prodotta dalla rete via cavo statunitense FX ispirata all’omonimo film dei Fratelli Coen vincitore dell’Oscar per la Migliore Sceneggiatura Originale che, fin dalla prima stagione, andata in onda nel 2014, sono anche tra i produttori del progetto.
Dopo il successo delle prime due stagioni autoconclusive (la prima, interpretata da Billy Bob Thornton e Martin Freeman, ha vinto anche un Golden Globe e svariati Emmys), sono in cantiere i nuovi episodi e iniziano a trapelare le prime succose indiscrezioni in merito: come confermato da The Hollywood Reporter, l’attore scozzese Ewan McGregor sarà il protagonista della terza stagione di FARGO nel doppio ruolo dei gemelli Emmit e Ray Stussy.
Oltre a McGregor, non è stato ancora reso noto nessun altro componente del cast.
Attualmente, l’attore è impegnato sul set del sequel di TRAINSPOTTING diretto da Danny Boyle e a fine ottobre debutterà negli Stati Uniti il suo primo lavoro come regista: si tratta dell’adattamento del romanzo Pastorale americana di Philip Roth, Premio Pulitzer 1998, che vede nel cast lo stesso McGregor, Dakota Fanning e Jennifer Connelly.

UNA VICENDA SLEGATA DA QUELLE DELLE PRECEDENTI STAGIONI

Come è accaduto nelle stagioni precedenti di FARGO, a dispetto di alcuni intrecci non proprio fondamentali, anche il materiale narrativo di questo nuovo ciclo di episodi della serie tv statunitense sarà indipendente da quanto raccontato nelle stagioni precedenti: lo sceneggiatore Noah Hawley, aveva già confermato nei mesi scorsi che nessuno dei personaggi delle vecchie stagioni ritornerà nella terza. “Per quanto ami quegli attori e quei personaggi”, ha dichiarato Hawley, “i pericoli di riportarli in scena e di metterli alla prova con un altro folle caso sono troppi: il rischio è che l’artificio diventi troppo chiaro (…). Questo non vuol dire che una delle nostre storie non possa intersecarsi per un po’ con alcuni dei personaggi che abbiamo già visto”.
Una cosa, però, è certa: la vicenda si svolgerà ancora una volta in Minnesota, Stato in cui, in una manciata di contee, il Male sembra aver provato gusto ad albergare. Anche in questo caso, gli eventi narrati dovrebbero essere ambientati nel passato: dopo il 2006 e i tardi anni Settanta delle vicende precedenti, si vocifera che, questa volta, la storia potrebbe svolgersi nel 2010.

“FARGO 3”: VANNO IN SCENA I GEMELLI STUSSY

Al centro della terza stagione di FARGO, ci sarà Emmit Stussy, un imprenditore immobiliare di successo e padre di famiglia, un vero self-made man, nella migliore tradizione a stelle e strisce. Il fratello Ray, invece, è un uomo vicino alla mezza età calvo e panciuto che, molto probabilmente, ha vissuto i suoi anni migliori quando frequentava il liceo: ora, è un ufficiale giudiziario che si occupa della libertà condizionale di alcuni detenuti. Insoddisfatto della propria vita, incolpa il gemello Emmit di tutte le sue piccole e grandi sfortune.
Le riprese dei dieci episodi della nuova stagione di FARGO dovrebbero iniziare a fine anno e la serie tv dovrebbe andare in onda su FX nel corso del 2017.

[Nella foto, Ewan McGregor nel film L’UOMO NELL’OMBRA di Roman Polanski]

CATEGORIE: serie tv

Lascia un commento

jfb_p_buttontext