Primo teaser trailer di “The Hateful Eight”, nuovo film di Tarantino.

Dopo la diffusione del primo, evocativo, teaser poster, è online anche un trailer del nuovo western firmato dal regista di "Pulp Fiction". Indiscrezioni sul cast e sulla trama.

, di

Di THE HATEFUL EIGHT, il prossimo film di Quentin Tarantino in uscita nel 2015, si parla da diverso tempo, ma solo da poche ore è disponibile online un primo teaser trailer carico di promesse.
Mentre nei giorni scorsi era stato reso pubblico un esclusivo (e decisamente bello) teaser poster, ora la faccenda si fa più seria.

La qualità del video è infima, ma nel breve filmato, accompagnato da una cover del brano Gimme Danger di Iggy & The Stooges, vengono introdotti i nomi degli otto personaggi del secondo titolo della filmografia tarantiniana di ambientazione western.
Pare che il teaser accompagnerà le proiezioni statunitensi di SIN CITY – UNA DONNA PER CUI UCCIDERE (2014) di Robert Rodriguez e Frank Miller, in uscita oggi (22 agosto) negli USA.

https://www.youtube.com/watch?v=-6nSTRW5xBI

Le prime indiscrezioni sulla trama e sul cast

Dopo DJANGO UNCHAINED (2012), quindi, il buon Quentin userà ancora, pare, il Far West come ambientazione: dalle poche indiscrezioni trapelate a proposito della sinossi, il film dovrebbe raccontare di un gruppo particolarmente eterogeneo di persone intrappolato in un saloon, durante una tempesta di neve.

Le riprese del film dovrebbero iniziare in autunno e Tarantino è alla ricerca degli attori per definire il cast.
Tra i nomi ad oggi accreditati, ma non ancora confermati, figurano alcuni amici di vecchia data del cineasta: Samuel L. Jackson, Zoe Bell, James Remar, Michael Madsen, Walton Goggins e Kurt Russell.
Pare che, inoltre, siano stati contattati Bruce Dern e Amber Tamblyn.

Chi sarà la protagonista femminile?

Fino a qualche giorno fa, si presumeva che alla giovane attrice, comparsa fuggevolmente in DJANGO, sarebbe stato affidato il ruolo di Daisy Domergue, uno dei due personaggi femminili protagonisti trapelati dalle fuggevoli tracce relative alla sceneggiatura diffuse mesi fa e a Zoe Bell quello della seconda donna di rilievo di quella versione dello script, Six Horse Judy.
Da qualche ora, invece, alla luce del trailer, si sta rafforzando l’idea che vi sarà una sola donna protagonista e che questa potrebbe essere impersonata dall’attrice Premio Oscar ( Jennifer Lawrence IL LATO POSITIVO, 2012).

Il furto della prima sceneggiatura

Non dimentichiamo che, in seguito al furto della prima stesura della sceneggiatura, denunciato da Tarantino nel gennaio 2014, gli indizi diffusi da quel momento sulla storia potrebbero essere totalmente fuorvianti.
Dopo aver annunciato l’abbandono del progetto, Tarantino, infatti, è tornato sui suoi passi e potrebbe aver riscritto completamente la sceneggiatura.

Ricordate cosa era accaduto? Alla fine del 2013, Quentin aveva consegnato lo script ad uno dei produttori di DJANGO, Reggie Hudlin: “(…) e lui lo ha fatto leggere a un agente. Questo è tradimento (…). Ma pare che l’agente non abbia portato via il copione. C’è cattiveria in giro. L’avevo dato anche dato a tre attori: Michael Madsen, Bruce Dern e Tim Roth. So per certo che non è stato Tim Roth. Uno degli altri lo ha fatto leggere al suo agente e questo lo ha fatto leggere a tutti, a Hollywood. (…) Non sarà il mio prossimo film. Ho intenzione di pubblicarlo e questo è tutto, per ora. Ho dato il copione a sei persone e se non posso fidarmi di loro fino a quel punto, allora non ho voglia di fare il film. Lo pubblicherò. Basta. Mi dedicherò a un nuovo progetto. Ne ho almeno altri dieci”, aveva dichiarato, deluso, il cineasta.

Ora vi dico adesso cosa: non ci resta che attendere buone nuove.
Intanto, godetevi una gallery fotografica con i volti del probabile cast del film.

1 commento

  1. Francesco / 24 agosto 2014

    Poco da dire…quando Tarantino prepara un nuovo film, per me è come se fosse Natale due volte l’anno 😀
    Sul casting della Lawrence, dico che Quentin è un regista che ha sempre tirato fuori il meglio dai suoi attori. Quindi, stiamo a vedere cosa ne uscirà fuori (sempre se ci sarà l’ufficialità)

Lascia un commento

jfb_p_buttontext