Il trailer di “She’s Gotta Have It”, la serie tv di Spike Lee

Il regista newyorkese ha diretto una produzione originale Netflix ispirata al suo primo film, "Lola Darling". La protagonista è una giovane afroamericana di Brooklyn. Ecco il trailer.

, di

SPIKE LEE SU NETFLIX CON UNA SERIE TV

Spike Lee rinsalda la sua collaborazione con Netflix. Dopo aver diretto il one man show di Roger Guenveur incentrato su RODNEY KING (2017) e prodotto dalla piattaforma internazionale di contenuti streaming, il regista newyorkese torna sul piccolo schermo con un’altra produzione originale Netflix, la serie tv SHE’S GOTTA HAVE IT. I 10 episodi della prima stagione, tutti diretti da Spike Lee, saranno disponibili dal 23 novembre.

“SHE’S GOTTA HAVE IT”: BENTORNATA FRA NOI, “LOLA DARLING”

SHE’S GOTTA HAVE IT costituisce l’adattamento televisivo, aggiornato ai nostri tempi, del film di Lee LOLA DARLING (1986). Questa pellicola viene considerata il primo vero lungometraggio di Spike. Infatti, il film precedente, JOE’S BED-STUY BARBERSHOP: WE CUT HEADS (1983), costituisce la sua tesi di laurea alla New York University: presentato al Festival di Locarno, JOE’S BED… vinse il premio come Miglior Film.
SHE’S GOTTA HAVE IT parla di Nola Darling (DeWanda WiseBOARDWALK EMPIRE), una ragazza afroamericana di Brooklyn. Nola gestisce tre relazioni sentimentali diverse con altrettanti uomini, Greer, Jamie e Mars, molto diversi fra loro per aspetto e stile di vita.
Come si vede anche nel trailer della serie tv, che cita il film del 1986, l’appariscente Mars era interpretato dallo stesso Spike Lee.

La filmografia completa di Spike Lee, su Nientepopcorn.it.

[Nella foto: Spike Lee nel trailer di LOLA DARLING/SHE’S GOTTA HAVE IT]

CATEGORIE: serie tv

Lascia un commento

jfb_p_buttontext