3 cose che abbiamo notato nel teaser di “House of the Dragon”

Il primo trailer della serie tv fantasy House of the Dragon, prequel del Trono di Spade, contiene piccoli ma importanti dettagli.

serie tv , di
3 cose che abbiamo notato nel teaser di “House of the Dragon”

Arriva “House of the Dragon”, il primo prequel de “Il Trono di Spade”

Cogliendo di sorpresa il pubblico, HBO ha pubblicato online il teaser trailer di HOUSE OF THE DRAGON, telefilm prequel della famosa serie tv fantasy IL TRONO DI SPADE (Game of Thrones, 2011-2019). I 10 episodi della serie tv saranno trasmessi sulla piattaforma streaming HBO Max.
Sono trascorsi già due anni dal (contestato) finale de IL TRONO DI SPADE e il fandom è in fremente attesa, anche perché, da maggio 2019, sui prequel della serie tv sono state dette e smentite molte cose, a partire dal numero di titoli in cantiere. Addirittura, nell’ottobre 2019, HBO ha cancellato la prima delle fiction seriali a corollario di Game of Thrones, che prevedeva anche l’attrice Naomi Watts nel cast.
Dal 26 ottobre, HBO Max debutterà anche in gran parte d’Europa (ma non Italia, ultimo aggiornamento di Variety alla mano) e questo trailer sembra pensato proprio per far venire l’acquolina al fandom europeo. Insomma, i tempi sono maturi, per tornare a Westeros.

  • House of the Dragon
    Leggi la scheda

    La trama di “House of the Dragon”e il significato del titolo

    Con un forte senso di continuità, il breve ma intenso teaser della nuova serie tv ripropone le atmosfere cupe e tese e la fotografia cinerea che, negli anni, hanno caratterizzato la serie tv IL TRONO DI SPADE. Tra i co-produttori e registi di HOUSE OF THE DRAGON, per esempio, c’è anche Miguel Sapochnik, che, fra i vari, ha diretto uno degli episodi più famosi di Game of Thrones, La battaglia dei bastardi (Battle Of The Bastards), contenuto nella sesta stagione della serie tv.
    HOUSE OF THE DRAGON si basa su Fuoco e sangue (Fire and Blood, 2018), il romanzo di George R. R. Martin spin-off della saga letteraria Cronache del ghiaccio e del fuoco da cui sono state tratte le prime 6 stagioni de IL TRONO DI SPADE. Martin, che figura anche tra i produttori della nuova serie, ha scritto la sceneggiatura di HOUSE OF THE DRAGON, insieme al co-creatore Ryan J. Condal e a Charmaine De Grate.
    La serie tv parlerà dell’inizio della caduta della dinastia dei Targaryen (per intenderci la famiglia di Daenerys, Madre dei Draghi) e della sequenza di eventi che ha condotto alla Danza dei Draghi, la guerra civile intestina scoppiata tra due rami della casata per assicurarsi la successione.
    Il titolo della serie tv, HOUSE OF THE DRAGON (letteralmente, la casa del drago), fa riferimento ai Targaryen e ai draghi sputafuoco, animali simbolo della famiglia. Il rampante drago a tre teste, rosso su fondo nero, che costituisce anche il logo del telefilm, rappresenta Aegon, il fondatore della dinastia, e le sue due sorelle e mogli, Visenya e Rhaenys.

I personaggi di “House of the Dragon”, nel primo teaser trailer della nuova serie tv fantasy

Tra i personaggi di HOUSE OF THE DRAGON, nel video, compaiono sicuramente: Viserys Targaryen (interpretato da Paddy Considine), la giovane Principessa Rhaenyra Targaryen (Milly Alcock) e lo stesso personaggio ormai adulto (Emma D’Arcy), Daemon Targaryen (Matt Smith), Mysaria (Sonoya Mizuno), Lord Colrys Velaryon (Steve Toussaint) e Alicent Hightower (Olivia Cooke). Voi avete individuato qualcun altro?
La trama di HOUSE OF THE DRAGON non è ancora stata resa nota nei dettagli, ma il teaser annuncia almeno 3 cose. Guardate il video e, poi, vi diciamo a cosa ci riferiamo.

1. La conferma della data di uscita di “House of the Dragon”

Nel 2019, la HBO ha annunciato che avrebbe realizzato vari prequel seriali de IL TRONO DI SPADE. All’epoca, l’uscita della prima nuova serie tv (anzi, del pilot, cioè del primo episodio) era prevista nel 2020. Come abbiamo visto, le cose sono andate in modo molto diverso.
Il teaser della nuova serie tv HBO conferma che HOUSE OF THE DRAGON debutterà nel 2022. A dirla tutta, l’annuncio è ancora vago, perché non è stata indicata una data di uscita precisa. Ma, perlomeno, l’avviso contenuto nel teaser stabilisce un limite temporale. A questo punto, c’è tempo fino al 31 dicembre 2022, per sperare di vedere il primo episodio di HOUSE OF THE DRAGON entro il prossimo anno. Non vi sentite rincuorati?

2. La serie fantasy “House of the Dragon” non è ambientata 300 anni prima de “Il Trono di Spade”

Fino a qualche mese fa, i dettagli resi noti dalla produzione su HOUSE OF THE DRAGON parlavano di una storia ambientata 300 anni prima dei fatti raccontati ne IL TRONO DI SPADE.
Invece, nel primo teaser trailer della serie tv HBO, viene specificato che la trama di HOUSE OF THE DRAGON si svolge “solo” 200 anni prima della “caduta del trono”.
Cent’anni di differenza sono pur sempre cent’anni di differenza. Eh.
Considerando la cronologia del Mondo Conosciuto e avendo chiaro questo riferimento temporale, la storia dovrebbe prendere il via intorno all’anno 80 CA (cioè, un’ottantina di anni dopo la Conquista di Aegon, la guerra con cui, insieme ai draghi, alle due sorelle e al suo esercito, il fondatore di Casa Targaryen conquistò il Continente Occidentale).

3. Il trono di spade di “House of the Dragon” è un po’ diverso da quello de “Il Trono di Spade”

Nel corso del trailer di HOUSE OF THE DRAGON, il trono di spade (Iron Throne) viene mostrato in un paio di occasioni e, in una delle due, sembra leggermente diverso da quello visto in Game of Thrones. O, meglio, a essere diverso sembra l’ambiente in cui è collocato.
Il seggio, simbolo del potere del Re dei Sette Regni, è quello che conosciamo, puntuto, solenne e un po’ inquietante, destinato ad accogliere il deretano del Lord Reggente o del Primo Cavaliere del Re.
La tradizione tramanda che il trono di spade venne fatto forgiare con le spade dei nemici sconfitti da Aegon I, il fondatore della dinastia Targaryen. Secondo i libri di Martin e la serie tv HBO che ne è stata tratta, si trova in una sala della Fortezza Rossa ad Approdo del Re, la maggiore città di Westeros e capitale dei Sette Regni.
In una scena del trailer, il trono si trova in una sala dove è stato allestito un ricco banchetto (come non ripensare alle Nozze Rosse?). Per via della vetrata sul fondo e di altri dettagli architettonici, sembra proprio la scenografia (o una riproduzione) della sala grande di Fortezza Rossa, così come è stata rappresentata nel corso de IL TRONO DI SPADE.
Però, in un’altra sequenza ambientata nella stessa stanza (ben più buia), il trono di ferro è circondato da centinaia di altre spade con la punta della lama rivolta al cielo, normalmente assenti. Cosa potrebbe significare? E, poi, c’è qualcuno che, nella penombra, siede su questo trono (forse, senza averne diritto).
…Come dite? Ci siamo lasciati prendere troppo la mano? Ops!

Quali sono le serie tv spin-off di “Game of Thrones”?

In questo momento, come riportano varie fonti, tra cui Esquire, oltre al prequel HOUSE OF THE DRAGON, risultano confermate 2 serie tv spin-off de IL TRONO DI SPADE.
10,000 SHIPS: questa serie tv a cartoni animati racconterà la storia di Nymeria, una regina guerriera antenata di Casa Martell. Fondò il regno di Dorne e a lei è dedicato il nome del metalupo di Arya.
9 VOYAGES: il telefilm si concentrerà su uno dei personaggi di HOUSE OF THE DRAGON, Corlys Velaryon, il Serpente di Mare (Sea Snake).

Altre fonti consultate

Il Trono di Spade Fandom – Wiki.
Blog di George R. R. Martin.

[Photo Credit: HBO].

Lascia un commento

jfb_p_buttontext