Il sequel di “Trainspotting”: Danny Boyle conferma l’inizio delle riprese

Oltre alla presenza del cast originale, il regista inglese ha confermato il periodo di inizio delle riprese del sequel di "Trainspotting", film cult che ha esordito nei cinema britannici quasi vent'anni fa.

, di

DANNY BOYLE ANNUNCIA L’INIZIO DELLE RIPRESE DEL SEQUEL DI “TRAINSPOTTING”

Dopo aver confermato che il cast originario di TRAINSPOTTING prenderà parte al sequel del film del 1996, nelle scorse ore il regista Danny Boyle (nei cinema internazionali dall’8 ottobre con il biopic STEVE JOBS) ha annunciato che spera di iniziare le riprese di questa nuova produzione nella tarda primavera del 2016.
Anche in questo caso, il film si ispira ad un romanzo dello scrittore scozzese Irvine Welsh, Porno, seguito naturale di Trainspotting, caso letterario dei primi anni Novanta.
Come vent’anni fa, lo script del film è stato affidato a John Hodge, collaboratore di Boyle fin dai tempi di PICCOLI OMICIDI TRA AMICI (1994).
Il titolo provvisorio del lungometraggio è proprio PORNO, ma Boyle si riserva di modificarlo nei prossimi mesi. In merito, si è espresso così: “Stiamo provando a chiamarlo ‘T2’, ma potremmo avere qualche controversia con James Cameron [ndA: T2 potrebbe facilmente riferirsi a ‘TERMINATOR 2’]. Dovrò elemosinare, andando a chiedere a Cameron: ‘Cosa ne pensi?'”.

CAST E SCENEGGIATORE CONFERMATI

“Gireremo a maggio e giugno del prossimo anno. Abbiamo tra le mani una sceneggiatura fantastica, ha dichiarato Boyle al sito statunitense Comingsoon.net.
“Abbiamo i quattro attori principali tutti ansiosi e disposti a girare. Sono molto contento perché la mia unica [preoccupazione] era che la sceneggiatura potesse andar bene solo ad un paio di loro (…) e gli altri due si sentissero obbligati a tornare, ma hanno avuto tutti buone reazioni e sarà di nuovo molto interessante vederli all’opera”.
Quindi, vedremo ancora Ewan McGregor nei panni di Mark Renton, Robert Carlyle in quelli del violento Begbie, Ewen Brenner sarà ancora Spud e Johnny Lee Miller interpreterà il cinico Sick Boy.
Nessuna notizia, finora, di Kelly Macdonald, alias Diane.
Stando al canovaccio offerto dal romanzo di Welsh, messa da parte l’eroina e trascorsi alcuni anni dalle precedenti, rocambolesche avventure londinesi che lo hanno visto impegnato come marito, padre, protettore di prostitute e truffatore fallito, Sick Boy torna a Edimburgo per convincere i suoi tre amici ad entrare nel business del cinema pornografico.

“TRAINSPOTTING”: UN SUCCESSO LUNGO 20 ANNI

Boyle ha rassicurato i fan sul fatto che si sta prodigando per realizzare il film in tempo per festeggiare il ventesimo anniversario di TRAINSPOTTING, uscito nei cinema britannici il 26 febbraio 1996, candidato agli Oscar nel ’97 per la migliore sceneggiatura non originale, vincitore di un BAFTA nella stessa categoria ed affermatosi negli anni come un vero e proprio cult.
Complice del successo del film, oltre ad un cast giovane ed irriverente capitanato da un McGregor particolarmente convincente, è indubbiamente una colonna sonora da manuale, in cui compaiono tracce di Iggy Pop, le Elastica, Primal Scream, Lou Reed, Pulp, Blur e, soprattutto, Born Slippy degli Underworld, brano diventato una delle chiavi di volta della cultura pop degli anni Novanta.

“T2”, I TEASER TRAILER UFFICIALI

[Aggiornamento del 16 maggio 2016]
Danny Boyle e la Sony Pictures si sono affidati a YouTube e a un teaser trailer per annunciare l’inizio ufficiale delle riprese del film e la release nei cinema britannici: scelto il titolo provvisorio della pellicola, T2, le riprese delle nuove avventure di Mark Renton e soci dovrebbero essere iniziate proprio stamane, mentre il film uscirà nelle sale il 27 gennaio 2017.
L’attesa è davvero finita.

[Aggiornamento del 25 luglio 2016]
A circa due mesi dalla diffusione del primo teaser trailer, la Sony Pictures ha pubblicato un secondo teaser di T2: a differenza del primo, questo video offre la prima vera immagine ufficiale dei protagonisti, schierati ai bordi di una ferrovia come in una celebre sequenza del film del ’96.

Renton e soci sono invecchiati, ma, come dimostrano alcune foto scattate una decina di giorni fa sul set del film, non hanno perso la voglia di… correre! [Fonte foto: liveforfilm.com]

[Aggiornamento del 3 novembre 2016]

IL TRAILER UFFICIALE DI “T2”

La Sony ha appena diffuso il primo trailer ufficiale di T2: il video mostra i protagonisti di TRAINSPOTTING (Renton, Spud, Sick Boy e, finalmente, Diane) riuniti una volta per tutte, in una sorta di “aggiornamento” delle situazioni raccontate nel film del ’96, con tanto di un adattamento ad uopo del celebre soliloquio (“Choose Life”) di Renton: “Choose life, choose Facebook, Twitter, Instagram and hope that someone, somewhere cares”.
L’uscita del film di Danny Boyle nel Regno Unito è confermata per il 27 gennaio 2017: della release italiana non si ha ancora notizia.

[Nella foto principale: i protagonisti di TRAINSPOTTING in una scena del film]

8 commenti

  1. nadler / 28 settembre 2015

    Vent’anni dopo……spero che la colonna sonora sia all’altezza del primo.

    • Stefania / 28 settembre 2015

      @nadler: già! Concordi con me che la colonna sonora è uno dei punti di forza assoluti del film, allora? Fin dall’incipit fulminante con Iggy Pop, la musica è uno dei protagonisti della pellicola quanto gli attori.

      • nadler / 28 settembre 2015

        Concordo in pieno!! Per fare un esempio di un film di tutt’altro genere: cosa sarebbe 2001 Odissea nello spazio senza il tema di Zarathustra di Strauss?
        Comunque sia, quella di Trainspotting e’ una delle piu’ belle colonne sonore in assoluto.

  2. Peter Lee / 28 settembre 2015

    Visto nel 1996 al cinema,sono invecchiato come i protagonisti:-)

  3. Fede Buffay / 28 settembre 2015

    Il mio film preferito di sempre! Ho letto Porno anni fa, e non penso possa essere ripreso fedelmente sul grande schermo, lo definirei un po’ troppo… audace! Comunque sono davvero curiosa di vederlo, speriamo bene!

  4. Mr. Wolf / 16 maggio 2016

    Piccola correzione: Kelly Macdonald, non McDormand! 😀

  5. Raskolnikov / 16 maggio 2016

    H Y P E

Lascia un commento

jfb_p_buttontext