Il genio noir di Raymond Chandler alla Mini Arena Pigneto.

Nuova settimana (30/06-06/07) di eventi organizzati dal Cineclub Alphaville al Pigneto, in collaborazione con Nientepopcorn.it: Ėjzenštejn, Salce e l'immaginario cinematografico di Raymond Chandler.

, di

Proseguono le iniziative della Mini Arena Pigneto 2014 (Roma, via L.F. De Magistris 21) organizzate dal Cineclub Alphaville (via del Pigneto 283), quest’anno in collaborazione con Nientepopcorn.it.
La seconda settimana di eventi in Arena sarà dedicata a nomi totemici: Sergej Ėjzenštejn, Luciano Salce, Hitchcock, Howard Hawks, Altman e… Ugo Fantozzi.

Semplice è l’arte del delitto è non solo la parafrasi del titolo di una raccolta di racconti di Raymond Chandler, ma, soprattutto, il nome della selezione cult che scandirà le serate in Arena dall’1 al 6 luglio, dedicata proprio ad uno tra i più noti autori statunitensi di novelle e romanzi noir ed hard boiled del Novecento.

Il legame tra Chandler (1888-1959) ed il cinema si è protratto per lungo tempo, fin dagli anni Quaranta, quando Philip Marlowe, il mitico detective nato dalla sua prolifica penna, comparve sul grande schermo nella pellicola THE FALCON TAKES OVER (1942), mai distribuita in Italia, dove l’elegante investigatore grande amante del fumo e dell’alcool, interpretato da George Sanders, aveva l’ingiustificato nome di Gay Lawrence. Il suo impermeabile dall’alto bavero è stato poi egregiamente indossato da Dick Powell, Elliott Gould, Robert Mitchum e, soprattutto, Humphrey Bogart.
Chandler fu anche fecondo sceneggiatore ed adattatore di romanzi per il grande schermo (IL GRANDE SILENZIO, 1944; IL FANTASMA, 1945) e la sua attività nell’industria cinematografica gli fruttò ben due nomination agli Oscar (LA FIAMMA DEL PECCATO, 1944; LA DALIA AZZURRA, 1946, di cui scrisse la sceneggiatura originale).
I suoi rapporti professionali con noti registi come Billy Wilder e Alfred Hitchcock non furono idilliaci: pare che gli attriti sorti sul set di DELITTO PER DELITTO (1951) lo convinsero definitivamente ad abbandonare il mainstream.
Minato dalla depressione e dell’alcool, Chandler pose fine ai suoi giorni poco tempo dopo la morte dell’amata moglie.

Ecco il calendario della settimana (30 giugno- 06 luglio) e le nostre schede-film:

30 giugno
Sergej Ėjzenštejn: la Corazzata Potemkin secondo Fantozzi!
LA CORAZZATA POTEMKIN (1925) di Sergej Ėjzenštejn
IL SECONDO TRAGICO FANTOZZI (1976) di Luciano Salce

Semplice è l’arte del delitto: selezione cult dedicata a Raymond Chandler

01 luglio
DELITTO PER DELITTO (L’ALTRO UOMO) (1951) di Alfred Hitchcock

02 luglio
IL LUNGO ADDIO (1973) di Robert Altman

03 luglio
LA DALIA AZZURRA (1946) di George Marshall

04 luglio
IL GRANDE SONNO (1946) di Howard Hawks

05 luglio
L’OMBRA DEL PASSATO (1946) di Edward Dmytryk

06 luglio
MARLOWE, IL POLIZIOTTO PRIVATO (1975) di Dick Richards

Tutte le proiezioni inizieranno alle 21.
Entrata con tessera e sottoscrizione!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext