Netflix lancia Rate Me, il sito che simula la app di “Black Mirror”

Giocando con il gusto per l'immedesimazione, Netflix ha messo online un sito che simula l'applicazione digitale usata dai personaggi di un episodio della terza stagione della serie tv sci-fi. Provatela e... attenzione a non scendere al di sotto della media socialmente accettabile!

, di

“BLACK MIRROR” SI INSINUA NEL MONDO REALE

Netflix ha reso disponibile sul web Rate Me, traducibile in “Dammi un voto”, un sito che simula l’app usata dai personaggi della serie tv BLACK MIRROR nel primo episodio della terza stagione, Nosedive, disponibile da alcune settimane sulla piattaforma di contenuti on demand.
Analogamente a quanto accade nella serie tv, l’interfaccia dell’applicazione è dominata da un gradevole e rassicurante colore rosa e, digitando alla voce Rate a Friend, l’utente di turno può scegliere un soggetto da votare, attribuendogli un voto da 1 a 5 stelline.
Sperimentate tranquillamente, col volume del vostro supporto tecnologico (smartphone, tablet o computer) acceso: proverete l’ebbrezza di Lacie (Bryce Dallas Howard) nell’udire il caratteristico trillo del rating che ossessiona tutti i protagonisti dell’episodio e che regola le loro interazioni.
Digitando il proprio nome alla voce Get Your Rating, il sito dà anche la possibilità di vedere la propria (fittizia) media-voti: fate attenzione a non scendere al di sotto della soglia ritenuta socialmente accettabile, mi raccomando.
Scherzi a parte, ovviamente Rate Me non si basa su un reale sistema di voto e non ha alcuna utilità, se non quella di far immedesimare gli spettatori nelle dinamiche dell’universo distopico creato da Charlie Brooker, facendogli provare per un secondo il brivido di trovarsi all’interno di una delle serie tv più acclamate degli ultimi anni.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext