È primavera: svegliatevi, cinefili!

Il Cineclub Alphaville, supportato da Nientepopcorn.it, organizza un ricco mese di proiezioni ed eventi, nel segno di numerose ricorrenze, per celebrare personalità molto importanti della storia del cinema. Dal 29 marzo al 30 aprile 2017.

, di

Nuovi appuntamenti al Cineclub Alphaville (Roma, via del Pigneto 283) supportati da Nientepopcorn.it.

È primavera e fioriscono le proiezioni, in quel dell’Alphaville!
Come da tradizione, sono le ricorrenze a dettare legge nella programmazione: Jach Nicholson, il ghigno più famoso di Hollywood, compie 80 anni, mentre ne sono trascorsi 60 dalla scomparsa del grande Totò e ben 100 dallo scoppio della Rivoluzione Russa.
Saltabeccando tra generi, Paesi e firme d’autore, il mese di aprile avrà tutto il profumo della cinefilia.

A meno di specifiche, tutti gli appuntamenti in saletta inizieranno alle alle 21.
Le proiezioni saranno precedute da incontri, letture, visioni di corti e mediometraggi a tema, Alphaintervalli e sketch tratti dal mitico Carosello, a 40 anni dalla sua chiusura (1977-2017).
Direzione artistica ed interventi introduttivi cura di Patrizia Salvatori.
Entrata con tessera e sottoscrizione: è possibile sottoscrivere un abbonamento per cinque serate. Per info, chiedere in sede o contattare i numeri: 339 3618216; 338 8639465.

Il programma delle rassegne e le nostre schede-film:

Le 80 primavere di Jack: cineselezione dedicata a Jack Nicholson, per il suo compleanno.
29 marzo
QUALCUNO VOLÒ SUL NIDO DEL CUCULO (1976) di Milos Forman

30 marzo
BATMAN (1989) di Tim Burton

31 marzo
PROFESSIONE: REPORTER (1975) di Michelangelo Antonioni

1 aprile
IL POSTINO SUONA SEMPRE DUE VOLTE (1981) di Bob Rafelson

2 aprile
CINQUE PEZZI FACILI (1970) di Bob Rafelson. Inizio h.18:30.
CHINATOWN (1974) di Roman Polanski. Inizio h.20:30.

La donna nel cinema d’Oriente: incontro con Jacopo Russo.
4 aprile
RITRATTO DELLA SIGNORA YUKI (1950) di Kenji Mizoguchi

Battito animale: scimmie e scimpanzé protagonisti del cinema di ieri e di oggi.
5 aprile
KING KONG (1976) di John Guillermin

6 aprile
KING KONG (1933) di Merian C. Cooper, Ernest B. Schoedsack

7 aprile
LA DONNA SCIMMIA (1964) di Marco Ferreri

8 aprile
MAX AMORE MIO (1986) di Nagisa Ōshima. Didattica con Patrizia Salvatori.

9 aprile
CLOVERFIELD (2007) di Matt Reeves. Inizio h.18:30.
CIAO MASCHIO (1978) di Marco Ferreri. Inizio h.20:30.

Il cinema di George Franju: il regista fantahorror della Nouvelle Vague (1987-2017).
11 aprile
OCCHI SENZA VOLTO (1959)

Le vite degli altri: una manciata di biopic d.o.c., selezionati per varietà e intensità.
12 aprile
LA PASSIONE DI GIOVANNA D’ARCO (1928) Carl Th. Dreyer

13 aprile
LISTEN TO ME MARLON (2015) di Stevan Riley (versione originale, con sottotitoli)

14 aprile
IL DISCORSO DEL RE (2010) di Tom Hooper

15 aprile
ED WOOD (1994) di Tim Burton

Totò all’Alphaville!: il principe della risata in sei pellicole (1967-2017).
19 aprile
TOTÒ, PEPPINO E… LA MALAFEMMINA (1956) di Camillo Mastrocinque

20 aprile
GUARDIE E LADRI (1951) di Mario Monicelli

21 aprile
UCCELLACCI E UCCELLINI (1966) di Pier Paolo Pasolini

22 aprile
LA BANDA DEGLI ONESTI (1956) di Camillo Mastrocinque

23 aprile
OPERAZIONE SAN GENNARO (1966) di Dino Risi. Inizio h.18:30.
MISERIA E NOBILTÀ (1954) di Mario Mattoli. Inizio h.20:30.

La Resistenza di Alphaville
25 aprile
CHI È MR. KLEIN? (1976) di Joseph Losey

Rivoluzione!: la Rivoluzione Russa attraverso lo sguardo dei padri del cinema e non solo (1917-2017).
26 aprile
L’UOMO CON LA MACCHINA DA PRESA (1929) di Dziga Vertov

27 aprile
OTTOBRE! (1928) di Sergei M. Eisenstein, Grigori Aleksandrov

28 aprile
ARCA RUSSA (2002) di Alexandr Sokurov

29 aprile
SCIOPERO (1925) di Sergei M. Eisenstein

30 aprile
LA CORAZZATA POTEMKIN (1925) di Sergei M. Eisenstein. Inizio h.18:30.
ARSENALE (1929) di Alexander Dovzhenko. Inizio h.21:30.

[Nella foto: Jack Nicholson in una scena del film QUALCUNO VOLÒ SUL NIDO DEL CUCULO]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext