Stop a “Mindhunter 3”: la serie tv Netflix di David Fincher è sospesa

Netflix annuncia che la serie tv sui serial killer 'Mindhunter 3' è sospesa. Intanto, il co-produttore David Fincher si sta dedicando a un film e a un altro telefilm.

Stop a “Mindhunter 3”: la serie tv Netflix di David Fincher è sospesa

“Mindhunter 3”: la serie tv Netflix sui serial killer è sospesa

Cattive notizie per i fan di MINDHUNTER, una delle serie tv Netflix più amate dal pubblico.
Come riporta TV Line, la nuova stagione della serie tv, MINDHUNTER 3, è stata messa in “attesa indefinita” (il termine anglofono usato è indefinite hold) e non è chiaro se e quando verrà realizzata e distribuita.

Il cast di “Mindhunter” è sollevato dal contratto

Pare che il motivo di questa incertezza sia legato alla difficoltà di David Fincher, co-creatore, co-regista e co-produttore esecutivo del telefilm Netfflix, di dedicarsi al progetto.
Per questo motivo, in questa fase di attesa, Anna Torv, Holt McCallany e Jonathan Groff, gli attori protagonisti di MINDHUNTER, sono stati sollevati dai loro impegni contrattuali con la produzione della famosa serie tv.

Il comunicato stampa di Netflix

A questo proposito, Netflix ha rilasciato un comunicato stampa: “David [Fincher] è impegnato a dirigere MANK, il suo primo film Netflix, e nella produzione della seconda stagione di LOVE, DEATH + ROBOTS. In futuro, potrebbe riprendere MINDHUNTER. Ma, nel frattempo, non è corretto vincolare gli attori e trattenerli dal cercare altri lavori, mentre [Fincher] si sta dedicando ad altri progetti”.
In conclusione, non è chiaro se sarà MINDHUNTER 3 vedrà mai la luce.
Secondo alcune fonti a cui fa riferimento Deadline, il cast della serie tv ama lavorare con Fincher e molte delle persone coinvolte, se non tutte, sarebbero disposte a tornare per un’altra stagione. Purtroppo, qualora Fincher dovesse essere disponibile a lavorare ai nuovi episodi di MINDHUNTER, tecnici e attori potrebbero essere al lavoro su altre produzioni.
Oltre alla formazione dei primi profiler criminali, MINDHUNTER 2, pubblicata su Netflix nell’estate 2019, si è concentrata su due indagini parallele ispirate a fatti realmente accaduti: i delitti del serial killer BTK e una serie di omicidi conosciuti come Atlanta Child Murders.
Come era già accaduto con la prima stagione della serie tv, anche in MINDHUNTER 2 personaggi reali e fittizi si incrociano e sovrappongono, alimentando costantemente la curiosità del pubblico.
Ma, adesso, cosa succederà? Vedremo mai la fine delle complesse avventure professionali e personali di Ford, Tench e Carr? Aspettiamo sviluppi.

  • Mank
    Mank
    2020
    Leggi la scheda

    Il prossimo film di Fincher: “Mank”

    Il nuovo film di David Fincher, MANK, dovrebbe essere reso disponibile su Netflix nel corso del 2020.
    La trama di MANK ruota intorno allo sceneggiatore Herman J. Mankiewicz e alle sue battaglie con il regista Orson Welles per ottenere i credits sulla sceneggiatura del film QUARTO POTERE (Citizen Kane, 1941) scritta da suo padre, Jack Mankiewicz.
    Nel cast di MANK, Gary Oldman è Herman Mankiewicz e Tom Burke interpreta Orson Welles. Tra gli altri proagonisti del film, spiccano le attrici Lily Collins e Amanda Seyfried.

  • Love, Death + Robots
    7.6/10 68 voti
    Leggi la scheda

    “Love, Death + Robots 2”: la serie tv a cartoni animati co-prodotta da Fincher

    L’antologia LOVE, DEATH + ROBOTS è una serie tv Netflix a cartoni animati di cui Fincher è co-produttore esecutivo. La prima stagione ha ottenuto buoni riscontri, tanto da poter essere annoverata tra le migliori nuove serie tv 2019.
    Il progetto era accarezzato da tempo dal regista ed è stato concepito come un reboot del film di animazione HEAVY METAL (1981), attualmente disponibile sul catalogo Netflix Italia.
    LOVE, DEATH + ROBOTS 2 è attualmente in produzione, ma non ci sono notizie in merito a una sua pubblicazione sulla nota piattaforma di streaming.

[Nella foto: Cameron Britton e Jonathan Groff in una famosa scena della prima stagione di MINDHUNTER. Photo Credit: Netflix]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext