La quinta stagione di “Black Mirror” è realtà

Charlie Brooker ha rilanciato il tweet che annunciava l'arrivo di un nuovo ciclo di episodi della serie tv distopica di culto, confermando i rumours in merito.

, di
La quinta stagione di “Black Mirror” è realtà

“BLACK MIRROR”: NUOVE DISTOPIE IN ARRIVO

Attraverso l’account Twitter ufficiale dello show, ieri (5 marzo), è stato annunciato il lancio della quinta stagione della serie tv Netflix BLACK MIRROR.
Il criptico messaggio che accompagna il teaser dice: “The future will be brighter than ever” (“Il futuro sarà più luminoso che mai”).
In coda al video, compare la scritta Be Right Back. Oltre a essere il titolo di un episodio della seconda stagione, la frase indica evidentemente un imminente ritorno della serie tv.
Il tweet è stato rilanciato anche da Charlie Brooker, creatore e sceneggiatore della serie tv.
Subito dopo, l’account Facebook italiano di Netflix ha raccolto la notizia, specificando ironicamente: “No, le elezioni non c’entrano”.

  • [locandina_serie tv 253463]

    ANCORA TANTI SEGRETI SULLA QUINTA STAGIONE

    Non si conosce ancora il numero dei nuovi episodi di BLACK MIRROR, né quando saranno distribuiti. In Rete, circola già l’ipotesi che potrebbero essere pubblicati su Netflix entro la fine del 2018.
    Quando, nel 2015, era stato annunciato l’inizio della collaborazione tra Netflix e Charlie Brooker, erano stati programmati solo 12 episodi. Spalmati nella terza e quarta stagione, i due cicli di puntate sono stati pubblicati sulla piattaforma nel 2016 e nel 2017.
    A dispetto del grande successo mediatico e di pubblico riscosso fin dal 2011, quando la serie esordì sul canale britannico Channel 4, BLACK MIRROR non ha mai ricevuto particolari riconoscimenti di settore. In occasione degli Emmy 2017, però, la serie tv ha vinto due titoli importanti grazie all’episodio San Junipero, premiato come miglior film tv e per la sceneggiatura firmata da Brooker.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext