La nuova trasformazione di Christian Bale: è Dick Cheney nel film “Vice”

Christian Bale è l'ex vicepresidente U.S.A. nel nuovo film di Adam McKay. L'attore britannico si è sottoposto a nuovi e radicali cambiamenti fisici. Ma Sam Rockwell non è da meno...

, di
La nuova trasformazione di Christian Bale: è Dick Cheney nel film “Vice”

“Vice”: Christian Bale è Cheney nel nuovo film di Adam McKay

Le immagini del trailer del film VICE di Adam McKay mostrano la nuova e incredibile trasformazione fisica di Christian Bale. L’attore britannico è quasi irriconoscibile nei panni del politico statunitense Dick Cheney, vicepresidente U.S.A. dal 2001 al 2009. Le sue radicali trasformazioni fisiche sono ormai note: basti pensare al fisico emaciato mostrato ne L’UOMO SENZA SONNO (2004) e in THE FIGHTER (2010) o al “riporto complicato” di AMERICAN HUSTLE (2013). “Ho mangiato un sacco di torte”, ha rivelato l’attore a Variety, spiegando come si è preparato a entrare nella parte di Cheney.
Dal canto suo, anche l’attore premio Oscar 2018 Sam Rockwell si è sottoposto a intense sedute di trucco per somigliare all’ex Presidente degli Stati Uniti George W. Bush.
Dopo LA GRANDE SCOMMESSA (The Big Short, 2015), oltre a Bale, McKay ha ritrovato anche Steve Carell, a cui ha affidato il ruolo del Segretario alla Difesa Donald Rumsfeld. Nel cast, anche Amy Adams (sarà la moglie di Cheney), Jesse Plemons, Eddie Marsan e Shea Wigham.
Il film sarà distribuito nei cinema americani dal 25 dicembre.

Il trailer di “Vice”

Il trailer del film VICE, diffuso pochi giorni fa in Rete:

  • Vice
    Vice
    2018

    L’ascesa politica di Dick Cheney

    VICE racconta l’ascesa di Cheney all’interno del sistema politico statunitense, iniziata alla fine degli anni Sessanta, durante la presidenza Nixon.
    Il republicano e conservatore Cheney è stato una delle personalità più influenti della politica internazionale per circa 30 anni. Dopo essere diventato il più giovane Capo di Gabinetto alla Casa Bianca con Gerald Ford, è stato Segretario alla Difesa durante il mandato di George H. W. Bush. La sua vicepresidenza è coincisa con un momento delicato della storia mondiale, seguente agli attentati terroristici dell’11 settembre 2001 negli Stati Uniti.
    Cheney è stato uno dei fautori della guerra in Iraq del 2003 e della tesi secondo cui il Paese mediorientale fosse in possesso di armi di distruzione di massa.

[© Immagine: Annapurna/YouTube]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext