“Toy Story 4”: la data di uscita e il trailer

La Disney e la Pixar hanno annunciato la data di uscita ufficiale del quarto capitolo della saga di "Toy Story". Scopriamo i dettagli relativi alla trama e al cast del film.

, di
“Toy Story 4”: la data di uscita e il trailer

“Toy Story”: verso il quarto capitolo e oltre!

Attraverso l’account Facebook ufficiale del film, Disney e Pixar hanno annunciato la data di uscita ufficiale di TOY STORY 4. Il nuovo capitolo della saga animata uscirà nelle sale statunitensi il 21 giugno 2019 (in altri Paesi, come Australia e Brasile, il film sarà al cinema dal 20 giugno).
Il film sarà diretto da Josh Cooley, all’esordio nel lungometraggio dopo la regia del corto IL PRIMO APPUNTAMENTO DI RILEY (Riley’s First Date?, 2015).
Il soggetto è firmato da John Lasseter, patron di Pixar, e da un super-trio di autori: Andrew Stanton (ALLA RICERCA DI NEMO, 2003), Pete Docter (INSIDE OUT, 2015) e Lee Unkrich (COCO, 2017).
La data di uscita italiana del film non è stata ancora resa nota.

  • Un’avventura nel passato, per Woody e Buzz

    La trama di TOY STORY 4 non è ancora del tutto chiara. Sicuramente, il film sarà ambientato nel passato. Durante il D23 2015, John Lasseter aveva annunciato che si sarebbe trattato di una storia d’amore. In questa avventura, il cowboy Woody e l’astronauta Buzz Lightyear dovrebbero andare alla ricerca della pastorella Bo Peep, scomparsa dalla lineup dei personaggi in corrispondenza di TOY STORY 2 (1999). In TOY STORY 3 (2010), Woody ricorda che lei e altri giocattoli sono stati venduti, forse a un mercatino delle pulci.
    Per quanto riguarda i doppiatori originali, dovrebbero essere stati confermati quelli storici. IMDB riporta la presenza nel cast di Tom Hanks (Woody), Tim Allen (Buzz) e Joan Cusack (la cowgirl Jessie).
    In Italia, purtroppo, dovremo fare a meno dell’ormai inconfondibile voce nostrana di Woody, affidata finora a Fabrizio Frizzi, scomparso improvvisamente pochi giorni fa.

La trama di “Toy Story 4”

[Aggiornamento del 14 novembre 2018]
Stando a quanto viene riportato da Entertainment Weekly, la sinossi ufficiale sembra contenere alcuni elementi della traccia narrativa annunciata inizialmente, come il fatto che TOY STORY 4 sarà ambientato nel passato, sicuramente prima dei fatti raccontati in TOY STORY 3.
“Woody è sempre stato sicuro del suo posto nel mondo e la sua priorità è prendersi cura del bambino che gioca con lui, che si tratti di Andy o di Bonnie. Ma quando Bonnie aggiunge nella sua stanza un nuovo giocattolo un po’ riluttante chiamato Forky , un’avventura insieme a vecchi e nuovi amici mostrerà a Woody quanto può essere grande il mondo per un giocattolo“.

Keanu Reeves nel cast di “Toy Story 4”

[Aggiornamento del 30 novembre 2018]
In un’intervista nel corso del The Tonight Show di Jimmy Fallon di mercoledì 29 novembre, Tim Allen ha rivelato che, nel cast di doppiatori, a sorpresa, c’è anche Keanu Reeves. Il suo personaggio è avvolto nel mistero. Allen l’ha descritto così: “Keanu Reeves ha un grande ruolo. In realtà, è una piccola storia nella storia principale.
Mimando la grandezza del giocattolo doppiato da Reeves, pare che debba essere grande come uno dei piccoli soldatini verdi di Andy. Impossibile capire fin d’ora di quale giocattolo si tratta davvero.
[Fine aggiornamento]

I teaser trailer di “Toy Story 4”

Nelle scorse ore, Disney e Pixar hanno pubblicato in successione due teaser di TOY STORY 4.
Mentre il primo introduce il personaggio di Forky senza fornire particolari dettagli, il secondo è semplicemente divertente ed estemporaneo. I protagonisti del secondo teaser sono due peluche, Ducky e Bunny, doppiati da Jordan Peele, attore, regista e sceneggiatore premiato con l’Oscar 2018 per la sceneggiatura dell’horror SCAPPA: GET OUT (Get Out, 2017), e dal sodale Keegan-Michael Key. I due, amici da tempo, sono diventati particolarmente famosi tra il pubblico americano grazie alla sketch comedy televisiva KEY & PEELE (2012-2015).

[Fine aggiornamento]

“Toy Story 4”: una produzione un po’ travagliata

La produzione del film ha già affrontato diversi problemi.
Il primo annuncio della realizzazione di TOY STORY 4 risale all’autunno del 2014. In quell’occasione,era stata annunciata un’altra data di uscita americana del film, il 15 giugno 2018. Al suo posto, proprio in quel giorno, debutteranno GLI INCREDIBILI 2.
Alla fine del 2017, in pieno uragano Weinstein, Lasseter ha deciso di autosospendersi temporaneamente dall’attività lavorativa per comportamenti inappropriati.
Più o meno nello stesso periodo, uno degli sceneggiatori originari del film, Rashida Jones, ha abbandonato la produzione per divergenze creative con il collega Will McCormack. Il suo posto è stato preso da un’esordiente, Stephany Folsom.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext