La prima foto di Johnny Flynn in “Stardust”, il film su David Bowie

Nonostante il figlio di David Bowie abbia vietato l'uso delle canzoni del padre, la produzione del film 'Stardust' prosegue.

, di
La prima foto di Johnny Flynn in “Stardust”, il film su David Bowie

Novità da “Stardust”: la prima foto di Johnny Flynn/David Bowie

Ci sono novità su STARDUST, il film su David Bowie diretto da Gabriel Range.
Nonostante il figlio di David Bowie, il regista Duncan Jones, e la famiglia del cantante scomparso nel 2016 non abbiano concesso l’uso delle canzoni dell’artista all’interno del film, la produzione di STARDUST non si ferma.
Nelle scorse ore, attraverso il suo profilo Twitter, la Total Film, tra i produttori di STARDUST, ha diffuso la prima immagine di Johnny Flynn nei panni di David Bowie.

Nessuna canzone di Bowie in “Stardust”

david bowie 1971 stardust film

David Bowie nei primi anni Settanta

Il film STARDUST racconterà una fase precisa della carriera di Bowie, ovvero il viaggio negli Stati Uniti del 1971 che ha contribuito alla creazione del personaggio di Ziggy Stardust.
Proprio grazie a questa scelta narrativa, la produzione afferma di poter evitare di inserire le canzoni di Bowie nella colonna sonora del film.
In un comunicato stampa di qualche mese fa, la Salon Pictures, l’altra casa di produzione coinvolta nel progetto, ha specificato che STARDUST non sarà una biografia su David Bowie. Non sarà un biopic. Il film racconterà un momento importante della vita di David, ma non sarà incentrato sulla sua musica. Come è successo con i film NOWHERE BOY su John Lennon e CONTROL sui Joy Division, la colonna sonora di STARDUST sarà composta da canzoni del periodo e da altre di cui Bowie ha realizzato delle cover, ma non includerà le sue incisioni originali. Il film è stato concepito per essere un racconto sulle origini di Ziggy Stardust e si concentra sullo studio del personaggio da parte dell’artista”.

Tilda Swinton/David Bowie: perché no?

david bowie tilda swinton the stars are out tonight videoclip

Bowie e la Swinton nel video musicale ‘The Stars Are Out Tonight’ (2013)

Nelle scorse settimane, diffusa da Rolling Stone Brasile, era circolata la notizia che lo scrittore Neil Gaiman aveva proposto l’attrice Tilda Swinton come protagonista per un film su David Bowie che lui avrebbe intenzione di sceneggiare.
L’ipotesi sembra sfumata presto, ma non è del tutto priva di fondamento.
Nel 2013, la Swinton ha recitato con Bowie nel videoclip musicale del brano The Stars (Are Out Tonight) diretto da Floria Sigismondi. In questo cortometraggio musicale, accomunati dalla loro nota androginia, la Swinton e Bowie finiscono per vestirsi e pettinarsi alla stessa maniera.

tilda swinton a bigger splash

Tilda Swinton in ‘A Bigger Splash’ (2015)

E non dimentichiamo quanto il personaggio della rockstar Madeleine Lane interpretato dalla Swinton nel film A BIGGER SPLASH (2015) di Luca Guadagnino ricordi molto Bowie/Ziggy.
In generale, la somiglianza fra Bowie e la Swinton è tale che, i fan di David Bowie, qualche mese fa, avevano caldeggiato proprio la candidatura della Swinton, quando Duncan Jones, in un buffo sondaggio su Twitter, aveva chiesto chi avrebbe potuto interpretare suo padre in un film.
Nonostante i risultati ufficiali abbiano arriso a Meryl Streep, dai commenti al tweet è emersa una grande preferenza proprio per Tilda Swinton.

Barbie® e David Bowie: l’omaggio della Mattel

barbie ziggy stardust david bowie 50 anni space oddity

Barbie®/Ziggy Stardust. Photo Credit: Mattel

Intanto, in occasione dei 50 anni dalla pubblicazione del singolo Space Oddity di David Bowie, uscito nel luglio 1969, la Mattel ha lanciato sul mercato una versione Ziggy Stardust della bambola Barbie®.
Il set fotografico pubblicato sul sito ufficiale della Mattel permette di apprezzare la particolare cura con cui è stato realizzato il costume della bambola, identico a uno dei più famosi outfit indossati da Bowie all’epoca della fase Ziggy.
Stivali con le zeppe compresi.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext