I nuovi film dello Studio Ghibli: Hayao e Gorô Miyazaki sono al lavoro

I fan dello Studio Ghibli possono tirare un sospiro di sollievo: dopo il temuto stop delle attività e la morte di Takahata, i Miyazaki sono al lavoro su due nuovi film.

, di
I nuovi film dello Studio Ghibli: Hayao e Gorô Miyazaki sono al lavoro

Il ritorno dello Studio Ghibli

Nei giorni scorsi, è stata diffusa la notizia che Miyazaki Hayao e il figlio Gorô stanno lavorando a due nuovi film dello Studio Ghibli.
La news è stata resa nota via Twitter da Vincent Maraval, il fondatore della compagnia di distribuzione cinematografica Wild Bunch che, per esempio, ha promosso la distribuzione internazionale del film LA CITTÀ INCANTATA (Sen to Chihiro no kamikakushi, 2001).
Dopo una visita agli studi fondati da Miyazaki e Takahata Isao, Maraval ha raccontato online di aver visto alcuni disegni dei nuovi lavori di Hayao e Gorô, definendoli incredibili.
Maraval non ha fornito ulteriori dettagli su questi film in lavorazione, ma la sua testimonianza rincuora i fan dello Studio Ghibli dopo l’annuncio del ritiro di Miyazaki Hayao e la morte di Takahata, avvenuta nel 2018.
Lo studio di animazione giapponese non realizza lungometraggi dall’uscita di QUANDO C’ERA MARNIE (Omoide no Mânî, 2014) diretto da James Simone e Yonebayashi Hiromasa. Successivamente, lo Studio Ghibli ha collaborato al film animato LA TARTARUGA ROSSA (La tortue rouge, 2016) del regista europeo Michaël Dudok De Wit, presentato a Cannes 2016 e candidato agli Oscar 2017.

    • Di cosa parla “Kimitachi wa dô ikiru ka”, il nuovo film di Miyazaki

      Supponiamo che, per quanto riguarda il lavoro del sensei Miyazaki, nel suo tweet Maraval si riferisca ai disegni del prossimo lungometraggio di Hayao, KIMITACHI WA DÔ IKIRU KA, a cui il regista sta lavorando da un paio d’anni.
      Questo film è molto atteso, perché potrebbe essere davvero l’ultimo lungometraggio scritto e diretto da Miyazaki-san che, proprio poche settimane fa, ha compiuto 78 anni.
      Non sappiamo quando KIMITACHI WA DÔ IKIRU KA uscirà nei cinema. Purtroppo, siamo portati a escludere che sarà tra i film di animazione in arrivo nel 2019.
      Il lungometraggio nasce dall’insoddisfazione di Miyazaki per BORO THE CATERPILLAR (2018), il suo primo cortometraggio realizzato interamente in computer graphic e destinato alla proiezione all’interno del Museo Ghibli di Tokyo. KIMITACHI WA DÔ IKIRU KA (che, letteralmente, significa Come vivi?), è tratto dall’omonimo romanzo di Genzaburō Yoshino (1937) incentrato sulla crescita personale e spirituale di un ragazzo e del suo rapporto con uno zio.

    Il prossimo film di Gorô Miyazaki

    Invece, del film di Gorô non si sa ancora nulla. Il suo ultimo lungometraggio da regista è LA COLLINA DEI PAPAVERI (Kokuriko-zaka kara, 2011), a cui il padre Hayao ha partecipato come sceneggiatore.
    Nel 2009, Gorô ha diretto la prima serie tv animata Ghibli, SANZOKU NO MUSUME RÔNYA, lavorando anche come autore dello storyboard e scrivendo i testi delle canzoni contenute nei vari episodi del cartone animato.

    Ghibli Park, il parco a tema dello Studio Ghibli

    Insieme all’attesa per i nuovi film di Miyazaki Hayao e Gorô, coltiviamo anche quella per Ghibli Park, il parco divertimenti a tema Ghibli che dovrebbe essere inaugurato nel 2022 in Giappone, a Nagakute, una città situata a circa 3 ore di treno da Tokyo, nella prefettura di Aichi.
    Le varie zone del parco saranno caratterizzate da ricostruzioni in scala delle ambientazioni principali dei più noti film Ghibli.
    Qui, potete trovare i documenti preliminari relativi al progetto diffusi dalla prefettura di Aichi.
    Negli scorsi mesi, lo Studio ha diffuso alcuni bozzetti preparatori relativi agli edifici che sorgeranno all’interno del parco a tema.

    [Nella foto principale: Miyazaki Hayao in una foto promozionale di PONYO SULLA SCOGLIERA]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext