Giugno 2018 al cinema: 5 film segnalati da NientePopcorn.it!

NientePopcorn.it vi suggerisce i film più interessanti tra quelli in uscita in sala durante il mese di giugno 2018. Guardate i trailer!

, di
Giugno 2018 al cinema: 5 film segnalati da NientePopcorn.it!

PROSSIMAMENTE AL CINEMA: I FILM DI GIUGNO 2018

A fronte di un paio di blockbuster come JURASSIC WORLD – IL REGNO DISTRUTTO (in uscita il 7 giugno) e il remake di PAPILLON con Rami Malek e Charlie Hunnam (28 giugno) e mentre i premiati di Cannes 2018 tardano a ricevere una distribuzione nazionale, durante il mese di giugno il pubblico avrà la possibilità di recuperare al cinema alcuni film particolarmente attesi in Italia. Insomma: un buon aperitivo, prima della consueta flessione estiva delle distribuzioni.

FILM AL CINEMA: GLI EVENTI SPECIALI DI GIUGNO 2018

Fra gli eventi speciali, segnaliamo innanzitutto il ritorno in sala di un grande classico. A 50 anni dal suo debutto, 2001: ODISSEA NELLO SPAZIO (1968) di Stanley Kubrick sarà nei cinema italiani il 4 e 5 giugno nella versione restaurata e curata da Christopher Nolan, appena presentata a Cannes.
[Aggiornamento del 13 giugno 2018]
La Warner Bros. Italia ha annunciato che il film di Kubrick tornerà ancora in sala il 19 e il 20 giugno.
[Fine aggiornamento]
Il mese di giugno sarà favorevole anche a tutti gli appassionati di animazione asiatica.
Dal 14 al 20 giugno, distribuito da Lucky Red, sarà in sala  MARY E IL FIORE DELLA STREGA (Meari to Majo no Hana, 2017), il primo lungometraggio dello studio di animazione giapponese Ponoc fondato nel 2015 da due fuoriusciti dello Studio Ghibli, Nishimura Yoshiaki e Yonebayashi Hiromasa (QUANDO C’ERA MARNIE, 2014).
Infine, a quasi un anno dal suo passaggio in concorso al festival di Annecy 2017 e dopo aver presenziato all’Aqua Film Festival di Roma (7-9 giugno), grazie a Draka Distribution arriverà anche nei cinema italiani BIG FISH & BEGONIA (Dayu haitang). Il fantasy di produzione cinese diretto da Liang Xuan e Zhang Chun e campione al box office nazionale sarà in sala dal 21 giugno.

GIUGNO 2018 AL CINEMA: LE SEGNALAZIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

A giudizio insindacabile (ma discutibile) della redazione di Nientepopcorn.it, abbiamo selezionato per voi i 5 film più interessanti in programmazione a giugno 2018 nei cinema italiani.

  • La terra dell'abbastanza
    7.3/10 4 voti

    LA TERRA DELL’ABBASTANZA

    LA TERRA DELL’ABBASTANZA, opera d’esordio dei poco meno che trentenni gemelli D’Innocenzo, Damiano e Fabio, ha partecipato a Berlino 2017, nella prestigiosa sezione Panorama, conquistandosi i favori della critica internazionale. Altri due giovani, Andrea Carpenzano e Matteo Olivetti, sono i protagonisti di una storia di amicizia e criminalità ambientata nella periferia di Roma che qualcuno non ha tardato ad affiancare ai lavori di Claudio Caligari.
    Il cast artistico annovera anche Max Tortora, Milena Mancini e un cameo di Luca Zingaretti.
    Recentemente, i fratelli D’Innocenzo hanno lavorato con Matteo Garrone, collaborando alla sceneggiatura del suo ultimo film, DOGMAN, premiato a Cannes 2018.
    LA TERRA DELL’ABBASTANZA sarà nelle sale italiane dal 7 giugno, distribuito da Adler Entertainment.

  • Tito e gli Alieni
    6.7/10 3 voti

    TITO E GLI ALIENI

    La regista italiana Paola Randi torna in sala diversi anni dopo l’exploit di INTO PARADISO (2010) con TITO E GLI ALIENI (2017). Il film è stato presentato all’ultimo Torino Film Festival ed è arrivato fino in Giappone, dove, qualche settimana fa, ha partecipato al festival del cinema italiano di Tokyo.
    TITO E GLI ALIENI è una commedia ambientata nel deserto del Nevada, nei pressi della famosa Area 51. Valerio Mastandrea interpreta un uomo solitario, vedovo, con qualche difficoltà a comunicare, conosciuto come il Professore, che, nel suo accampamento in mezzo al nulla, riceve inaspettatamente la visita di due ragazzini, i nipoti Anita (Chiara Stella Riccio) e Tito (Luca Esposito), arrivati da Napoli dopo la morte del padre. Per tutti inizia una strana avventura, segnata (forse) dalla presenza degli alieni.
    TITO E GLI ALIENI nei cinema italiani dal 7 giugno, distribuito da Lucky Red.

  • La stanza delle meraviglie
    5.9/10 10 voti

    LA STANZA DELLE MERAVIGLIE

    LA STANZA DELLE MERAVIGLIE (Wonderstruck) di Todd Haynes è stato presentato in concorso a Cannes 2017. Il film prodotto dagli Amazon Studios è tratto dall’omonimo libro illustrato di Brian Selznick, co-sceneggiatore di questo lavoro insieme ad Haynes.
    Il film è ambientato a New York e si muove su due livelli temporali diversi, ma profondamente intrecciati: i primi decenni e gli anni Settanta del Novecento. I protagonisti della storia sono due ragazzini, Rose (Millicent Simmonds) e Ben (Oakes Fegley).
    Per completare il cast, Haynes ha chiamato una delle sue attrici predilette, Julianne Moore. Insieme a lei, ci sono anche Tom Noonan e Michelle Williams.
    LA STANZA DELLE MERAVIGLIE debutterà nei nostri cinema il 14 giugno grazie a 01 Distribution.

  • IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO

    Un altro attesissimo reduce dello scorso festival di Cannes è IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO (The Killing of a Sacred Deer, 2017) di Yorgos Lanthimos. Dopo THE LOBSTER (2015), il regista greco si è affidato di nuovo a un cast anglofono, riponendo nuovamente la propria fiducia in Colin Farrell. All’attore irlandese, Lanthimos ha affiancato Nicole Kidman, contribuendo a rinsaldare il successo della diva australiana che, proprio nel 2017, ha vissuto il suo annus mirabilis, forte anche dei successi in ambito televisivo. Del cast fa parte anche una rediviva Alicia Silverstone.
    Siete pronti per un nuovo incubo famigliare in stile Lanthimos?
    IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO, in sala dal 28 giugno. Distribuzione: Lucky Red.

  • Tully
    Tully
    2018
    6.8/10 4 voti

    TULLY

    La collaborazione artistica fra Charlize Theron e il regista e produttore Jason Reitman è iniziata nel 2011, con il film YOUNG ADULT. Se, in quel film, il personaggio della Theron rifiutava di crescere e di assumersi le proprie responsabilità, in questo nuovo lavoro l’instancabile e poliedrica attrice sudafricana è stata chiamata a interpretare il perfetto contraltare dell’immatura Mavis. In TULLY (2018), infatti, è Marlo una mamma sull’orlo del tracollo emotivo e fisico. Impegnata a badare alla casa e a crescere tre figli che la tengono occupata notte e giorno, la donna riceve un aiuto inaspettato da Tully (Mackenzie Davis), una tata particolarmente originale.
    Il film, che ha debuttato al Sundance 2018, è stato sceneggiato da Diablo Cody, penna di fiducia di Reitman fin dai tempi di JUNO (2007).
    TULLY, dal 28 giugno in sala, grazie a Universal Pictures.

[Nella foto: Nicole Kidman e Colin Farrell ne IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext