Baz Luhrmann dirigerà un film su Elvis Presley. Ecco chi interpreterà il Re del Rock and Roll

Dopo una lunga ricerca, il regista di 'Moulin Rouge' ha trovato l'attore che interpreterà Elvis Presley nel film a lui dedicato. Nel cast del biopic, c'è anche Tom Hanks.

, di
Baz Luhrmann dirigerà un film su Elvis Presley. Ecco chi interpreterà il Re del Rock and Roll

Il biopic su Elvis: Luhrmann ha scelto Austin Butler

Baz Luhrmann è al lavoro su un biopic su Elvis Presley. La Warner Bros., che si occuperà della distribuzione del film in tutto il mondo, ha appena comunicato che, dopo una lunga ricerca, Luhrmann ha trovato il suo Elvis.
Il Re del Rock and Roll sarà interpretato da Austin Butler.

La lunga ricerca di Luhrmann

Luhrmann ha dichiarato: “Non potevo realizzare questo film senza il giusto cast e abbiamo cercato a lungo un attore con la capacità di evocare il singolare movimento naturale e le qualità vocali di questa impareggiabile star, ma anche la vulnerabilità interiore dell’artista. Durante tutto il processo di casting, ho avuto l’onore di incontrare una vasta gamma di talenti. Avevo sentito parlare di Austin Butler, del suo ruolo di spicco al fianco di Denzel Washington in ‘The Iceman Cometh’ a Broadway, e in seguito a vari test sullo schermo e a laboratori di musica e performance, sapevo di aver trovato un artista che potesse incarnare lo spirito di una delle figure musicali più iconiche al mondo”.
Butler ha debuttato a Broadway nel 2018 con Washington nello spettacolo “The Iceman Cometh” di Eugene O’Neill, per la regia di George C. Wolfe. Il giovane attore ha ricevuto ottime critiche per la sua interpretazione di Don Parritt, il “ragazzo perduto” Don Parritt.

Trama, cast e data di uscita del nuovo film di Baz Luhrmann

Il nuovo film di Lurhmann non ha ancora un titolo e non si sa quando sarà distribuito nei cinema. Le riprese del film su Elvis Presley inizieranno all’inizio del 2020 in Australia, nel Queensland.
Nel cast artistico del film di Luhrmann, ci sarà anche Tom Hanks. L’attore due volte premio Oscar interpreterà il Colonnello Tom Parker, l’enigmatico manager di Presley. Il film di Luhrmann racconterà il rapporto personale e professionale tra Parker e Presley che durò circa 20 anni e che segnò la carriera del cantante. All’ascesa e all’affermazione di Presley, fa da sfondo il mutamento profondo del panorama sociale e culturale degli Stati Uniti.
La sceneggiatura del film è firmata dallo stesso Luhrmann insieme a Craig Pearce, collaboratore del regista australiano fin dal suo film d’esordio (BALLROOM – GARA DI BALLO, 1992). Scenografie e costumi saranno affidati a Catherine Martin, 4 volte premio Oscar per MOULIN ROUGE! (2001) e IL GRANDE GATSBY (The Great Gatsby, 2013).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext