“Angel Face”: una clip in esclusiva del film con Marion Cotillard

L'attrice premio Oscar è protagonista del film drammatico "Angel Face", lungometraggio d'esordio della regista e sceneggiatrice francese Vanessa Filho. NientePopcorn.it vi mostra una clip in esclusiva e il trailer italiano del film.

, di
“Angel Face”: una clip in esclusiva del film con Marion Cotillard

Marion Cotillard madre tormentata in “Angel Face”

Giovedì 25 ottobre, grazie alla casa di distribuzione Sun Film Group, uscirà nei cinema italiani il film ANGEL FACE (Gueule d’ange, 2018), lungometraggio d’esordio della videomaker francese Vanessa Filho, che ha firmato anche la sceneggiatura insieme al musicista e drammaturgo Diastème e a François Pirot.
Presentato a Cannes 2018 nella sezione Un Certain Regard, il film della Filho ha per protagonista Marion Cotillard. In ANGEL FACE, l’attrice francese, la prima a vincere, nel 2008, il premio Oscar come miglior interprete femminile grazie alla sua performance nel film LA VIE EN ROSE (La môme, 2007), è Marlène, una donna giovane e tormentata.
Marlène è la madre di Elli (Ayline Aksoy-Etaix, per la prima volta sullo schermo), una bambina di 8 anni. Con lei, vive in una cittadina sulla Costa Azzurra, dove tenta di eludere costantemente il controllo dei servizi sociali che incombono su di lei per via del suo stile di vita irregolare.

  • Angel Face
    5.0/10 1 voti

    Il dramma di una bimba angosciata

    Il film è un dramma al femminile che affronta argomenti delicati e disturbanti, come il fenomeno dei bambini alcolizzati. In merito a questo tema, la Filho ha dichiarato: “La storia non viene da una notizia specifica. Una volta scritta la prima scaletta del film, volevo arricchire la mia storia con altre esperienze. Ho incontrato persone che lavoravano in assistenza sanitaria, psicologi ed ex alcolizzati, membri AA, che mi hanno raccontato frammenti delle loro storie. Eppure, sentivo che era importante non fare un film che sarebbe stato un’analisi medico-sociale. ANGEL FACE è una storia fittizia. Sfortunatamente ci sono storie di vita vere vicino a ciò che è rappresentato nel film, ma questo riguarda Elli. Ed Elli è unica nel suo genere. Volevo trattare la sua dipendenza all’alcool come sintomo della sua angoscia e della sua negligenza emotiva”.
    ANGEL FACE è uscito in Francia a fine maggio ed è stato accolto positivamente dalla stampa e dal pubblico francese, che, in particolare, ha lodato l’interpretazione della Cotillard.
    In un’intervista, l’attrice ha dichiarato di aver ricevuto il copione del film in un momento difficile della sua carriera. “Stavo attraversando un periodo in cui non volevo leggere le sceneggiature o persino lavorare”, ha rivelato la Cotillard. “Tuttavia, il mio agente mi chiamò per dirmi che dovevo assolutamente leggere questo progetto, perché era stato scritto in modo sublime, semplice, potente. Era una delle più belle sceneggiature che avesse letto negli ultimi anni. L’ho trovato meraviglioso. Così, ho chiesto se potevo incontrare Vanessa, un angelo poetico perseguitato dal suo soggetto, con la necessità vitale di far brillare i film nei suoi occhi. Questo è esattamente quello che cerco in un regista”.

“Angel Face”: il trailer e, in più, una clip del film in esclusiva

In attesa che ANGEL FACE arrivi nelle nostre sale, NientePopcorn.it vi propone il trailer del film e una clip in assoluta esclusiva.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext