“Sotto le stelle del cinema”, a Bologna.

Oltre cinquanta giorni (e notti!) di eventi (20 giugno - 14 agosto) in Piazza Grande e dintorni: il Cinema Ritrovato, omaggi a Chaplin, Manfredi, Sellers e Truffaut. E tanti artisti in città.

, di

Si rinnova l’appuntamento estivo in Piazza Grande, a Bologna, di Sotto le stelle del cinema (20 giugno – 14 agosto), oltre cinquanta giorni di proiezioni curate dalla Cineteca di Bologna nell’ambito di bè bolognaestate 2014.
Ogni sera, a partire dalle 21:45, con il cielo come fondale naturale, proiezioni gratuite, concerti, incontri con artisti di caratura internazionale e spettacoli teatrali.

Tra gli eventi più importanti, figurano le anteprime de Il cinema ritrovato (28 giugno – 5 luglio) e la rassegna Charlot 100 (26-28 giugno) dedicata al primo secolo di vita del personaggio comico e malinconico creato da Charlie Chaplin.
L’inaugurazione della manifestazione, venerdì 20, sarà dedicata al regista Adrian Maben, presente all’evento: in suo onore, verranno proiettati il mitico concerto dei PINK FLOYD A POMPEI (1974) ed il documentario Chit Chat with Oysters (2013)che ritrae la band inglese dietro le quinte.

E, poi, a cascata, gli omaggi a Nino Manfredi, a Peter Sellers e a François Truffaut, la presenza di Pupi Avati (a cui è dedicata la mostra Pupi Avati. Parenti, amici e altri estranei, visitabile dal 22 giugno a Palazzo d’Accursio), Emir Kusturica, i premi Oscar Giuseppe Tornatore e Michel Hazanavicius, accompagnato da Berenice Béjo, Ettore Scola, Piera Degli Esposti, Vinicio Capossela, un ricordo di Carlo Mazzacurati e, alla vigilia di Ferragosto, la proiezione de IL SORPASSO (1962) di Dino Risi.

Per saperne di più, consultate il ricchissimo programma.

CATEGORIE: Rassegne

6 commenti

  1. alma mater / 18 giugno 2014

    Non vedo l’ora. <3

  2. allan / 18 giugno 2014

    Ora so come passare 50 serate!! 😀

Lascia un commento

jfb_p_buttontext