Seeyousond Music Film Festival: il rapporto tra musica e cinema non è mai stato così tangibile

Il primo e unico festival italiano dedicato al rapporto intimo tra musica e cinema è giunto alla sua terza edizione (Torino, 24 gennaio-4 febbraio 2017). Il programma è ricco di eventi e concerti: scoprite i dettagli su Nientepopcorn.it.

, di

IL PRODUTTIVO CONNUBIO TRA MUSICA E CINEMA PROTAGONISTA AL SEEYOUSOUND FESTIVAL

A Torino, torna il Seeyousound (27 gennaio – 4 febbraio 2017), il primo e unico festival italiano di cinema e musica, che quest’anno giunge alla sua terza edizione.
Per quanto la relazione tra suono e immagine cinematografica sia estremamente intima, è difficile trovare manifestazioni culturali che si occupino di raccontare il rapporto esistente tra le due arti. Lo scopo del Seeyousound è quello di rendere tangibile l’immagine che il cinema può trarre direttamente dalla musica e dell’interpolazione possibile tra l’una e l’altro, un risultato che esula dalla sola colonna sonora.
Il festival di respiro internazionale prevede 70 proiezioni e sarà variamente articolato: tre sezioni competitive (7Inch/ cortometraggi, Longplay/ lungometraggi percorsi dal fil rouge della ricerca della fama, Soundies/ videoclip), una rassegna a tema dal titolo Trans-Global Express dedicata alle potenzialità creative dell’ibridazione culturale contemporanea, e una panoramica trasversale intitolata Into the groove, un focus sulle produzioni più emblematiche dell’anno.

Tra i film in programma, sono previsti alcuni titoli stuzzicanti, presentati in questa occasione in anteprima nazionale, come BORN TO BE BLUE (2015), il biopic di Robert Budreau incentrato sul ritorno sulle scene di Chat Baker (Ethan Hawke), DRYADS – GIRLS DON’T CRY (2015) del norvegese Sten Hellevig e il documentario lituano PIANO (2015) diretto da Vita Maria Drygas che racconta un episodio della Rivoluzione Ucraina del 2014 legato a un pianoforte.
Tutti i film del Seeyousound saranno proiettati presso il Cinema Massimo (via Giuseppe Verdi, 18), ma alla manifestazione sono collegati altri eventi e concerti in varie zone della città.
Trovate tutti i dettagli della manifestazione sul sito ufficiale del festival. I costi dei biglietti singoli e degli abbonamenti sono disponibili qui.

[Nella foto: un’immagine tratta dal film BORN TO BE BLUE]

CATEGORIE: PremiRassegne

1 commento

  1. sempreassurda / 17 gennaio 2017

    Ne hanno fatta di strada dalla prima edizione se sono arrivati al cinema Massimo… io ricordo un cinema oli style vicino alla stazione (perdonatemi torinesi ma non ricordo il nome)! Sempre meritevoli le scelte in programma

Lascia un commento

jfb_p_buttontext