Inizia il Sardinia Film Festival dedicato ai cortometraggi

Dal 22 giugno, tre località nel nord dell'isola (Sassari, Villanova Monteleone, Bosa) ospiteranno il festival internazionale dedicato ai cortometraggi giunto alla decima edizione. Fiction, documentari e animazione in cornici invidiabili.

, di

AL VIA LA DECIMA EDIZIONE DEL SFF

Iniziano oggi, a Sassari, le proiezioni della decima edizione del Sardinia Film Festival (22-27 giugno), la manifestazione cinematografica dedicata ai cortometraggi internazionali.
Del festival, sono previste due appendici, allestite a Villanova Monteleone (SS, 20-22 agosto), incentrata sui documentari italiani, e Bosa (OR, 3-5 settembre), dove si svolgerà il primo appuntamento con il Festival dell’Animazione.

SARDINIA FILM FESTIVAL 2015: IL PROGRAMMA

Il concorso del SFF, diretto da Carlo Dessì e suddiviso in macro-sezioni (Fiction Italia, Fiction Internazionale, Documentario, Videoarte, Sperimentali, Scuola over 18 e Back to the Land) al vaglio di giurie composte da membri di provenienza geografica varia offrirà un focus sul meglio della produzione internazionale, con materiale proveniente non solo dall’Italia, ma anche dall’Africa, dal Nepal, dagli Stati Uniti, dal Sudamerica e dal resto d’Europa: i film selezionati per la competizione sono 900 e 45 di questi saranno proiettati anche per il pubblico, presso le Aule del Quadrilatero in viale Mancini (dalle 18) e nel cortile (dalle 21).
Qui, programmi completi:
Sassari
Villanova
Bosa.

NUOVI PARTNER E TANTE INIZIATIVE

Durante la manifestazione, verranno presentati anche alcuni cortometraggi selezionati dai festival partner: il Fastnet Short Film Festival di Schull (Irlanda), il Fike-International Short Film Festival di Evora (Portogallo), l’Edinburgh Short Film Festival di Edimburgo (Scozia), l’Athens International Short Film Festival Psarokokalo di Atene (Grecia).
Il SFF si inserisce attivamente all’interno di una rete di scambi e partnership instaurata a livello intercontinentale, anche grazie al contributo del nuovo patrocinatore del Festival, la Farnesina, che si aggiunge alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e al Mibact.
Durante la manifestazione, oltre alle proiezioni, verranno organizzati workshop, masterclass, concerti, laboratori per studenti, incontri per addetti ai lavori, mostre fotografiche, allestimenti di arte moderna, concerti. Inoltre, verrà allestita una market-room, per facilitare la visione delle opere a critici, produttori e distributori.

Per info:
Cineclub Sassari
Via Bellini, 7 -Sassari
tel. 079 242668
www.cineclubsassari.com – mail: info@sardiniafilmfestival.it

CATEGORIE: Premi

Lascia un commento

jfb_p_buttontext