Tutte le nomination ai premi César 2017: Verhoeven agguanta 11 candidature

Non solo Oscar: a fine febbraio, si svolgerà anche la cerimonia dei premi César 2017, i riconoscimenti più prestigiosi assegnati al cinema francese. In lizza anche 3 italiani. Scoprite tanti nuovi titoli di qualità tra i numerosi candidati.

, di

CÉSAR 2017: LA CRÉME DEL CINEMA FRANCESE

Nei giorni scorsi (25 gennaio), l’Académie des Arts et des Techinques du Cinéma ha reso note le candidature ai Premi César 2017, il premio cinematografico più prestigioso di Francia.
La cerimonia di consegna delle statuette si svolgerà il 24 febbraio, presso la nuova Salle Pleyel di Parigi, inaugurata lo scorso settembre, e sarà trasmessa, come da tradizione, dall’emittente Canal+. La presentazione della cerimonia è stata affidata all’attore brillante francese Jérôme Commandeur (SUPERCONDRIACO, 2014).

ELLE, l’ultimo lavoro del regista olandese Paul Verhoeven, conquista ben 11 candidature, tra cui quelle per il Miglior Film e la Miglior Regia: dopo la vittoria ai Golden Globe e la nomination agli Oscar 2017, poi, la sua protagonista, Isabelle Huppert, è candidata come Miglior Attrice. Tra i film che corrono per il maggior numero di statuette, segnaliamo anche FRANTZ di Francois Ozon (10 nomination), MA LOUTE di Bruno Dumont (9), MAL DE PIERRES di Nicole Garcia (8), DIVINES dell’esordiente Houda Benyamina (7) e È SOLO LA FINE DEL MONDO del canadese Xavier Dolan (6).
Tra i candidati, figurano anche 3 italiani: Gianfranco Rosi che, con il documentario FUOCOAMMARE, conquista un’altra importante nomination; Valeria Bruni Tedeschi corre per il titolo di miglior attrice non protagonista per la sua interpretazione in MA LOUTE; Daniele Sansone è presente nella categoria “Cortometraggi” con JOURNAL ANIMÉ.
Vi segnaliamo che alcuni dei film in gara saranno disponibili fino al 13 febbraio sulla piattaforma del My French Film Festival 2017: qui, trovate i dettagli dell’iniziativa e l’elenco dei titoli che ne fanno parte.

CÉSAR 2017: TUTTE LE NOMINATION

Ecco tutte la candidature ai premi César 2017:

Miglior Film
DIVINES
ELLE
FRANTZ
AGNUS DEI
MA LOUTE
MAL DE PIERRES
VICTORIA

Miglior Regia
Houda Benyamina, DIVINES
Paul Verhoeven, ELLE
Francois Ozon, FRANTZ
Anne Fontaine, AGNUS DEI
Xavier Dolan, È SOLO LA FINE DEL MONDO
Bruno Dumont, MA LOUTE
Nicole Garcia, MAL DE PIERRES

Miglior Attrice
Judith Chemla, UNE VIE
Marion Cotillard, MAL DE PIERRES
Marina Foïs, IRREPRENSIBILE
Isabelle Huppert, ELLE
Sidse Babett Knudsen, 150 MILLIGRAMMI
Soko, LA DANSEUSE
Virginie Efira, VICTORIA

Miglior Attore
François Cluzet, IL MEDICO DI CAMPAGNA
Pierre Deladonchamps, LE FILS DE JEAN
Nicholas Duvauchelle, NON SONO UN BASTARDO
Fabrice Luchini, MA LOUTE
Pierre Niney, FRANTZ
Omar Sy, MISTER CHOCOLAT
Gaspard Ulliel, È SOLO LA FINE DEL MONDO

Miglior Attrice non protagonista
Nathalie Baye, È SOLO LA FINE DEL MONDO
Valeria Bruni Tedeschi, MA LOUTE
Anne Cosnigny, ELLE
Déborah Lukumuena, DIVINES
Mélanie Thierry, LA DANSEUSE

Miglior Attore non protagonista
Gabriel Arcand, LE FILS DE JEAN
Vincent Cassel, È SOLO LA FINE DEL MONDO
Vincent Lacoste, VICTORIA
Laurent Lafitte, ELLE
Melvil Poupaud, VICTORIA
James Thierrée, CHOCOLAT

Miglior Esordio femminile
Oulaya Amamra, DIVINES
Paula Beer, FRANTZ
Lily-Rose Depp, LA DANSEUSE
Noémie Merlant, LE CIEL ATTENDRA
Raph, MA LOUTE

Miglior Esordio maschile
Jonas Bloquet, ELLE
Damien Bonnard, RESTER VERTICAL
Corentin Fila, QUANDO HAI 17 ANNI
Kacey Mottet Klein, QUANDO HAI 17 ANNI
Niels Schneider, DIAMANT NOIR

Miglior Sceneggiatura Originale
Romain Compingt, Houda Benyamina, Malik Rumeau, DIVINES
Solveig Anspach, Jean-Luc Gaget, L’EFFETTO ACQUATICO
Sabrina B. Karine, Alice Vial, Pascal Bonitzer, Anne Fontaine, AGNUS DEI
Bruno Dumont, MA LOUTE
Justine Triet, VICTORIA

Miglior Sceneggiatura non Originale
David Birke, ELLE
Séverine Bosschem, Emmanuelle Bercot, 150 MILLIGRAMMI
Francois Ozon, FRANTZ
Céline Sciamma, LA MIA VITA DA ZUCCHINA
Nicole Garcia, Jacques Fieschi, MAL DE PIERRES
Katell Quillévéré, Gilles Taurand, RIPARARE I VIVENTI

Miglior Film Straniero
AQUARIUS, Kleber Mendonca Filho (Brasile)
UN PADRE, UNA FIGLIA, Cristian Mungiu (Romania)
LA RAGAZZA SENZA NOME, Jean-Pierre e Luc Dardenne (Belgio)
È SOLO LA FINE DEL MONDO, Xavier Dolan (Canada)
MANCHESTER BY THE SEA, Kenneth Lonergan (Stati Uniti)
IO, DANIEL BLAKE, Ken Loach (Regno Unito)
VI PRESENTO TONI ERDMANN, Maren Ade (Germania, Austria)

Miglior Film d’Animazione
(cortometraggi)
CAFÉ FROID, Francois Leroy, Stéphanie Lansaque
CELUI QUI A DEUX ÂMES, Fabrice Luang-Vija
JOURNAL ANIMÉ, Donato Sansone
PERIPHERIA, di David Coquard-Dassault

(lungometraggi)
LA JEUNE FILLE SANS MAINS, Sébastien Laudenbach
LA MIA VITA DA ZUCCHINA, Claude Barras
LA TARTARUGA ROSSA, Michael Dudok de Wit

Miglior Documentario
DERNIÈRES NOUVELLES DU COSMOS, Julie Bertuccelli
FUOCOAMMARE, Gianfranco Rosi
MERCI PATRON!, Francois Ruffin
SWAGGER, Olivier Babinet
VOYAGE À TRAVERS LE CINÉMA FRANÇAIS, Bertrand Tavernier

Miglior Film d’esordio
CIGARETTES ET CHOCOLAT CHAUD, Sophie Reine
LA DANSEUSE, Stéphanie Di Giusto
DIAMANT NOIR, Arthur Harari
DIVINES, Houda Benyamina
ROSALIE BLUM, Julien Rappeneau

Miglior Cortometraggio
APRÈS SUZANNE, Félix Moati
AU BRUIT DES CLOCHETTES, Chabname Zariab
CHASSE ROYALE, Lise Akoka, Romane Gueret
MAMMA(E), Maimouna Doucouré
VERS LA TENDRESSE, Alice Diop

Miglior Colonna Sonora Originale
Gabriel Yared, CHOCOLAT
Ibrahim Maalouf, DANS LES FORÊTS DE SIBÉRIE
Anne Dudley, ELLE
Philippe Rombi, FRANTZ
Sophie Hunger, LA MIA VITA DA ZUCCHINA

Miglior Fotografia
ELLE
FRANTZ
AGNUS DEI
MA LOUTE
MAL DE PIERRES

Miglior Sonoro
MISTER CHOCOLAT
ELLE
FRANTZ
MAL DE PIERRES

L’ODYSSÉE

Miglior Montaggio
DIVINES
ELLE
FRANTZ
È SOLO LA FINE DEL MONDO
MAL DE PIERRES

Migliori Costumi
Anais Romande, LA DANSEUSE
Pascaline Chavanne, FRANTZ
Catherine Leterrier, MAL DE PIERRES
Alexandra Charles, MA LOUTE
Madeline Fontaine, UNE VIE

Miglior Scenografia
Jérémie D. Lignol, MISTER CHOCOLAT
Carlos Contri, LA DANSEUSE
Michel Barthélémy, FRANTZ
Riton Dupire-Clément, MA LOUTE
Katia Wyszop, PLANETARIUM

[Nella foto: Isabelle Huppert in ELLE]

CATEGORIE: Premi

Lascia un commento

jfb_p_buttontext