L’eclettismo di Louis Malle all’Alphaville

Il Cineclub Alphaville, supportato da Nientepopcorn.it, organizza una rassegna dedicata al grande cineasta francese Louis Malle e alla musica classica, con un omaggio a Mozart. Dal 27 gennaio all'1 febbraio.

, di

Nuovi appuntamenti al Cineclub Alphaville (Roma, via del Pigneto 283) supportati da Nientepopcorn.it.

Due eccellenze per un’altra settimana di proiezioni all’insegna della cultura a 360°.
Dopo le incursioni nel mondo della pittura, infatti, l’Alphaville propone per la prima volta Alpha Pentagram, contenitore periodico di musica classica. La serata del 30 gennaio, a cura di Paola Ferrantelli, sarà dedicata nientemeno che a Il flauto magico di W.A.Mozart.
Il resto della settimana, invece, avrà per protagonista uno dei grandi nomi del cinema francese a cui sarà dedicata una breve ma interessante rassegna: …eclettico Malle! (1995-2015). Omaggio al grande regista francese nouvellevaguista (27 gennaio – 1 febbraio).
A vent’anni dalla sua scomparsa, l’Alphaville intende rendere omaggio ad uno dei cineasti d’Oltralpe troppo spesso trascurato, benché la sua opera sia stata costellata da puntuali successi.
Ogni appuntamento della rassegna rassegna, a cura (e con) Patrizia Salvatori, sarà preceduta da sequenze tratte dai film di Louis Malle.

A meno di specifiche, tutti gli appuntamenti inizieranno alle alle 21.
Entrata con tessera e sottoscrizione.

Il programma della rassegna e le nostre schede-film:

[Nella foto: un’immagine tratta da ZAZIE NEL METRÒ]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext