5 film di Elio Petri in streaming

Per scoprire e riscoprire il cinema di Elio Petri, NientePopcorn.it vi segnala alcuni film del grande regista attualmente disponibili in streaming legale e, in alcuni casi, gratuito.

, di
5 film di Elio Petri in streaming

Elio Petri, l’inimitabile

90 anni fa, il 29 gennaio 1929, nasceva a Roma Elio Petri, regista-simbolo di un cinema italiano impegnato politicamente e civilmente, ma capace di spaziare tra i generi, dal crime de L’ASSASSINO (1961) alla fantascienza de LA DECIMA VITTIMA (1965), con un tocco registico inimitabile, una narrazione originale, spiazzante e una grande attenzione per la messinscena.
Petri cresce in una famiglia cattolica, ma aderisce adolescente alla sezione giovanile del PCI. Ama scrivere ed entra presto nel mondo del giornalismo e della critica cinematografica. Restano celebri le sue analisi sul Neorealismo italiano, che lui considera ormai inappropriato a rappresentare l’Italia contemporanea. Ed è proprio attraverso questo approccio critico agli stili e ai temi del filone cinematografico che Petri matura una visione originale del cinema in cui la realtà diventa grottesca, perché non può più nascondere i suoi paradossi.

Petri e il cinema politico italiano

5 film di Elio Petri in streaming

Elio Petri e Ursula Andress sul set de “La decima vittima” (1965)

Dopo aver collaborato come sceneggiatore e aiuto regista con Giuseppe De Santis, Carlo Lizzani e Gianni Puccini, Petri fa il grande passo ed esordisce dietro la macchina da presa, segnando indelebilmente la storia del cinema italiano e contribuendo a inaugurare la stagione del cinema politico italiano.
Negli anni Settanta, dirigendo attori come Gian Maria Volonté, Florinda Bolkan, il fido Salvo Randone, Mariangela MelatoUgo Tognazzi e Flavio Bucci, Petri costruisce la trilogia della nevrosi (potere, lavoro, denaro) impreziosita dalle musiche di Ennio Morricone: INDAGINE SU UN CITTADINO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO (Oscar per il miglior film in lingua straniera), LA CLASSE OPERAIA VA IN PARADISO (Palma d’Oro a Cannes ex aequo con IL CASO MATTEI di Rosi) e LA PROPRIETÀ NON È PIÙ UN FURTO (1976).
Petri muore nel 1982, consumato da un cancro, mentre si appresta a lavorare ancora con l’amico Marcello Mastroianni a un film per il cinema che avrebbe dovuto intitolarsi Chi illumina la grande notte, una spy story ambientata a Roma.

I film di Elio Petri in streaming

5 film di Elio Petri in streaming

Mariangela Melato, Elio Petri e Gian Maria Volonté sul set del film “Todo modo” (1976)

Per scoprire e riscoprire il cinema di questo grande autore, per la rubrica periodica I Magnifici 7, NientePopcorn.it vi propone 5 film di Elio Petri attualmente disponibili legalmente in streaming, su varie piattaforme online. Scoprite trame, voti e commenti cliccando sulle nostre schede-film.

I contenuti che vi segnaliamo sono fruibili perlopiù gratis (anche grazie ai periodi di prova offerti dai vari servizi streaming in abbonamento disponibili in Italia). In caso di noleggio dei film indicati, al momento della stesura di questo articolo, le cifre proposte dagli store online non superano €2,99.

    • Buone notizie
      6.5/10 2 voti

      5. “Buone notizie” (1979)

      Attori protagonisti: Giancarlo Giannini, Ángela Molina, Aurore Clément, Paolo Bonacelli, Ombretta Colli, Ninetto Davoli
      Sceneggiatura: Elio Petri
      Genere: commedia grottesca
      Principali premi vinti:
      Film disponibile su: Infinity (abbonamento)

    • 4. “La proprietà non è più un furto” (1973)

      Attori protagonisti: Ugo Tognazzi, Flavio Bucci, Daria Nicolodi
      Sceneggiatura: Elio Petri, Ugo Pirro
      Genere: dramma grottesco
      Principali premi vinti: miglior film restaurato a Venezia Classici 2013
      Film disponibile su: RaiPlay (gratis)

    • I giorni contati
      8.3/10 22 voti

      3. “I giorni contati” (1962)

      Attori protagonisti: Salvo Randone
      Sceneggiatura: Elio Petri, Carlo Randone, Tonino Guerra (co-autore del soggetto e collaboratore alla sceneggiatura)
      Genere: drammatico
      Principali premi vinti: Nastro d’Argento 1963 per il miglior soggetto
      Film disponibile su: TimVision (noleggio); Chili (noleggio)

    • 2. “La classe operaia va in Paradiso” (1971)

      Attori protagonisti: Gian Maria Volontè, Mariangela Melato, Luigi Diberti, Gino Pernice, Salvo Randone
      Sceneggiatura: Elio Petri, Ugo Pirro
      Genere: drammatico, ironia grottesca
      Principali premi vinti: Palma d’Oro a Cannes 1972; David di Donatello 1972 per il miglior film; Nastro d’Argento 1972 per la miglior attrice (Melato) e il miglior attore non protagonista (Randone)
      Film disponibile su: Amazon (abbonamento)

    • 1. “Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto” (1970)

      Attori protagonisti: Gian Maria Volontè, Florinda Bolkan, Salvo Randone
      Sceneggiatura: Elio Petri, Ugo Pirro
      Genere: drammatico
      Principali premi vinti: Oscar 1971 per il miglior film in lingua straniera
      Film disponibile su: Chili (noleggio)

    [Nella foto principale: Gian Maria Volonté nel film LA CLASSE OPERAIA VA IN PARADISO]

CATEGORIE: Liste

Lascia un commento

jfb_p_buttontext