Maggio al cinema: 5 film consigliati da Nientepopcorn.it!

Nientepopcorn.it vi suggerisce i film più interessanti tra quelli in uscita in sala a maggio: alcuni sono reduci da grandi competizioni internazionali, altri saranno in concorso a Cannes 2015. Guardate i trailer!

, di

Sarà per via della presenza del Festival di Cannes, sarà perché si tratta di un mese di transizione anche nella programmazione cinematografica, dolce anticipo d’estate, com’è come non è, maggio sarà caratterizzato da diversi “film d’autore” e da una manciata di interessanti blockbuster.
Insieme all’uscita nei cinema italiani convenzionati (6 e 7 maggio) della versione uncut di BLADE RUNNER, cult di fantascienza distopica diretto da Ridley Scott nel 1982 (di cui, nei mesi scorsi, è stato annunciato un sequel), nelle prossime settimane il pubblico potrà godere di pezzi da novanta, provenienti da tutto il mondo.
La redazione di Nientepopcorn.it ha scelto i 5 migliori film in uscita nei cinema italiani nel mese di maggio: godeteveli!

LEVIATHAN

Ad un anno dalla vittoria a Cannes del premio per la Migliore Sceneggiatura, arriva anche in Italia LEVIATHAN (2014) del regista russo Andrey Zvyagintsev, Leone d’Oro a Venezia nel 2003 con IL RITORNO.
Il Leviatano del titolo fa chiaro riferimento alla tradizione filosofica di Hobbes e, andando ancor più a ritroso, a quella biblica di un mostro marino di dimensioni titaniche, identificabile anche nel racconto delle vicende di Giobbe, il paziente ebreo: il protagonista del film di Zvyagintsev ingaggia una battaglia contro il potere secolare dello Stato e della Chiesa che si accanisce su di lui.
Vincitore del Golden Globe 2015 come Miglior Film Straniero e nominato nella stessa categoria agli Oscar, LEVIATHAN arriverà nei cinema italiani il 7 maggio.

CALVARIO

Dopo UN POLIZIOTTO DA HAPPY HOUR (2011), titolo italiano quantomai lontano dallo spirito del film e dai suoi contenuti che vi consigliamo di recuperare, John Michael McDonagh e Brendan Gleeson si sono ritrovati sul set di CALVARIO (2014), sorta di thriller di ambientazione religiosa presentato in concorso al Festival di Berlino 2014 e vincitore di tre importanti premi IFTA (Irish Film and Television Awards) dell’anno scorso: Miglior Film, Miglior Sceneggiatura (scritta dallo stesso regista) e Miglior Attore, Gleeson per l’appunto, encomiato a livello internazionale per la sua solida e riuscita interpretazione.
CALVARIO sarà nei cinema italiani dal 14 maggio.

IL RACCONTO DEI RACCONTI

In concorso a Cannes 2015, IL RACCONTO DEI RACCONTI (2015) di Matteo Garrone segna il ritorno del cinema italiano non solo ad un film “di genere”, cosa insolita nelle grandi produzioni nostrane, ma, soprattutto, al genere fantasy, ambito poco battuto dalla cinematografia italiana, relegato perlopiù e comunque in tempi non troppo recenti, alla televisione.
Avvalendosi di un cast internazionale e blasonato composto da attori del calibro di Salma Hayek, Vincent Cassel, Alba Rohrwacher, Toby Jones e John C. Reilly, Garrone torna in sala, dopo il significativo successo di REALITY (2012), vincitore del Grand Prix della Giuria proprio a Cannes.
Il film del regista partenopeo trae ispirazione da Lo cunto de li cunti, una raccolta seicentesca di novelle raccolte dallo scrittore napoletano Giambattista Basile e, grazie anche all’ausilio della computer graphic, propone con la ricchezza di affascinanti e strabordanti dettagli un’epoca barocca dominata da dame bellissime, creature misteriose e oscuri segreti.
IL RACCONTO DEI RACCONTI uscirà nelle sale italiane dal 14 maggio.

YOUTH – LA GIOVINEZZA

Un altro regista italiano particolarmente apprezzato anche all’estero tanto da vincere l’Oscar per il Miglior Film Straniero nel 2014 con LA GRANDE BELLEZZA (2013), sarà in concorso per la Palma d’Oro a Cannes 2015 e tornerà a breve nei cinema italiani: di Paolo Sorrentino e del suo YOUTH – LA GIOVINEZZA si parla con curiosità da diversi mesi, dall’inizio delle riprese sulle Alpi svizzere che hanno visto come protagonisti grandi attori come Michael Caine, Harvey Keitel, Rachel Weisz, Jane Fonda e Paul Dano.
YOUTH – LA GIOVINEZZA debutterà nelle sale italiane il 21 maggio.

IL LIBRO DELLA VITA

Prodotto dal regista messicano Guillermo Del Toro e diretto dal connazionale Jorge R. Gutierrez, già nel cast di animatori della serie tv a cartoni MUCHA LUCHA! trasmessa da Cartoon Network, IL LIBRO DELLA VITA (2013) è un lungometraggio realizzato in CGA che porta sul grande schermo i colori, l’iconografia e le tradizioni del Messico legate a El Día de los Muertos, il Giorno dei Morti, una delle feste più note e sentite del Paese. Durante questo giorno particolare (la ricorrenza affonda le sue radici nella cultura precolombiana), il mondo dei morti e quello dei vivi entrano in contatto e… tutto può accadere.
Il cast di doppiatori originali è composto da Diego Luna, Zoe Saldana, Channing Tatum, Hector Helizondo, Danny Trejo e uno degli attori-feticcio di Del Toro, Ron Perlman.
Dopo aver visto sfumare la sua uscita nei cinema italiani, a ottobre 2014, IL LIBRO DELLA VITA, candidato ai Golden Globe 2015 come Miglior Film d’Animazione, arriverà finalmente nelle nostre sale il 28 maggio.

[Nella foto, un’immagine tratta da IL RACCONTO DEI RACCONTI di Matteo Garrone]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext